Come togliere le verruche con l'aloe vera

Di: Chiara A.
Tramite: O2O 02/06/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le verruche sono delle fastidiose lesioni cutanee, che vengono provocate da un'infezione del virus del Papilloma Umano, altresì conosciuto come l'HPV. Generalmente rappresentano un fastidio piuttosto diffuso e comune tra le persone, tuttavia nella maggior parte dei casi si presentano come innocue e spariscono autonomamente senza lasciare traccia e senza che ci sia bisogno di intraprendere alcuna cura. Non causano dolore, a meno che non siano sorte in luoghi della pelle che sono soggetti, per loro posizione, a strofinii o contatti con persone od oggetti, pertanto delle volte appaiono inosservate. Sono diverse le cause con cui è possibile contrarre una verruca, infatti basta anche solo entrare a contatto con un oggetto precedentemente toccato da una persona colpita da verruche, per esserne colpiti. In questa guida, troverete degli utili suggerimenti su come togliere le verruche con l'aloe vera, fermo restando che è fondamentale consultare il proprio medico in qualsiasi caso e non intraprendere delle cure improvvisate e da soli.

27

Occorrente

  • Aloe vera
  • Batuffolo di cotone
37

Detergere la cute

Cominciamo subito col dire che le verruche possono colpire qualsiasi parte del corpo, anche se prediligono le zone di pelle aperta, quindi lembi di pelle colpiti da graffi o tagli che si presentino per questo più sensibili all'attacco del virus. Come già anticipato, le verruche si contraggono attraverso il contatto diretto e ravvicinato con un oggetto o una persona che ne sia già infetta. I tempi di sviluppo della verruca variano a seconda delle circostanze, a volte non crescono prima di qualche settimana, pertanto, nel caso in cui si pensi di essere venuti a contatto con il virus sarà bene controllare la parte esposta quotidianamente, oltre che lavarsi in modo accurato con dei detergenti delicati a base di aloe.

47

Acquistare il gel

Una volta comparsa la verruca, è bene sapere che esistono diversi modi per eliminarla in modo definitivo, ma quasi sempre non sono dei rimedi naturali, per esempio con l'ausilio di farmaci, attraverso il laser, bruciando la verruca con la tecnica dell'elettrocoagulazione ed infine congelandola con l'azoto liquido (crioterapia). Dal momento in cui nessuno di questi interventi garantisce il risultato in termini di percentuale di rimozione della verruca, la maggior parte delle persone preferisce ricorrere a dei metodi più naturali, come ad esempio l'impiego dell'aloe vera. L'utilità di quest'ultima, è stata scientificamente dimostrata e sembra aver riportato risultati ottimali. Basta acquistare in erboristeria un qualsiasi gel a base di aloe vera, che abbia una concentrazione almeno del 99% e che non contenga alcun tipo di eccipienti e conservanti.

Continua la lettura
57

Applicare l'aloe

Per applicare l'aloe è sufficiente servirsi di un piccolo batuffolo di cotone così da poter spalmare uniformemente il gel su tutta la parte "aggredita" dalla verruca. Successivamente occorrerà lasciar passare un po' di tempo prima di poter ripetere l'operazione dopo qualche settimana e iniziare finalmente a notare i primi miglioramenti. Agendo in questo modo, senza aver fatto ricorso a nessun genere di intervento, ci si potrà liberare della verruca e avere meno fastidio già a partire dal giorno dopo. Oltre all'aloe vera è bene sapere che esistono tantissimi altri rimedi naturali che consentono di combattere questo genere di problema, come ad esempio il succo di limone o l'aglio: sono tutti efficacissimi, ma il consiglio principale resta quello di consultare il proprio medico prima di applicare qualsiasi rimedio, anche naturale.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Recarsi in erboristeria e chiedere consiglio.
  • Non grattare o toccare la verruca e, poi toccarsi in altri posti
  • Non cercare di eliminare la verruca con delle pinzette o altri oggetti che potrebbero danneggiare la cute.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come preparare il gel d'aloe vera

Tra le numerose piante che possiamo utilizzare per il nostro benessere, ce ne sono alcune molto valide che molto spesso vengono trascurate, ad esempio l'aloe vera. Il gel contenuto nelle foglie di aloe vera ha delle proprietà sorprendenti, riduce considerevolmente...
Rimedi Naturali

Aloe vera da bere: come prepararla

L'Aloe Vera è una pianta africana perenne. I suoi fiori sono rossi, mentre le foglie sono carnose e racchiudono al loro interno un gel dalle straordinarie proprietà. Aggiungiamo che l'Aloe è in grado di disintossicare l'organismo dalle tossine e non...
Rimedi Naturali

Come eliminare le verruche con metodi naturali

Le verruche sono un tipo di inestetismo che colpisce senza ombra di dubbio sicuramente molte persone, spesso queste ultime diventano davvero molto fastidiose e irritanti. Inoltre, non è inusuale che i trattamenti consigliati per la risoluzione del problema...
Rimedi Naturali

Come usare l'aloe per le ustioni

Esistono in natura moltissimi metodi per alleviare le ferite da ustioni superficiali. Uno dei più semplici da reperire è il gel contenuto nelle foglie di Aloe.. L'aloe vera è una pianta grassa, dalle foglie succulente usata fin dai tempi antichi per...
Rimedi Naturali

Come cicatrizzare una ferita con Aloe

Sono molti i ritrovamenti storici che confermano l'uso millenario dell'aloe in campo medico ed estetico. È una pianta grassa tipica delle zone con un clima caldo e secco. Da sempre è considerata una pianta miracolosa, vista la sua efficacia in caso...
Rimedi Naturali

Come togliere le cicatrici di tagli

A molti è capitato nella propria vita di farsi male e portare sulla propria pelle il ricordo indelebile dell'accaduto. Stiamo parlando delle cicatrici, che possono apparire di diversi tipi e forme a seconda del trauma vissuto: una caduta dalla bicicletta,...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali per le abrasioni

L'abrasione è una ferita della pelle, non più profonda dell'epidermide, che può essere provocata da un contatto con una superficie ruvida, da un urto, da una puntura d'insetto oppure da una reazione allergica. La pelle abrasa appare strappata; i sintomi...
Rimedi Naturali

Come migliorare le smagliature

La maggior parte delle donne presenta delle antiestetiche smagliature che vanno a formarsi in alcune zone del corpo, ed in particolare all'altezza dell'addome e delle gambe. In genere ricoprono ampie aree delle cute e si presentano di una tonalità che...