Come tenersi allenati al mare

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Allenarsi in spiaggia si può. Si tratta, infatti, di un ambiente che offre svariati spunti per tenersi in forma piacevolmente. Chi ama il fitness in vacanza non dovrà rinunciare all'esercizio fisico. La sabbia, il mare e la brezza si riveleranno perfetti alleati per la nostra forma fisica. Vediamo dunque in questa guida come tenersi allenati al mare.

27

Consigli e suggerimenti

Allenarsi al mare richiede uno sforzo fisico ad alte temperature; pertanto bisognerà tenere presenti alcuni punti cardine: vanno escluse le ore di punta, prediligendo invece le prime ore del mattino o le ultime luci del giorno, prima del tramonto. L'allenamento intensivo è poco consigliabile; infatti sarà meglio puntare soprattutto sulla qualità degli esercizi. Non dimentichiamo l'importanza della reidratazione, per cui ricordiamo di essere sempre ben forniti di acqua o di integratori. Qualora non dovessimo essere più in grado di sopportare il caldo allentiamo il ritmo dell'allenamento, ma senza fermarci di colpo, e poi spostiamoci in un luogo all'ombra e rinfreschiamo il viso e i polsi.

37

Vantaggi dell'allenamento in spiaggia

Per quanto riguarda l'abbigliamento scegliamo capi quanto più semplici possibile, optando per tessuti traspiranti o in cotone o, se preferiamo, anche il solo costume da bagno. Potremo eventualmente fare a meno delle scarpe. Sarebbe opportuno indossare un copricapo per ripararci dal sole e raccogliere i capelli. Evitiamo tutti gli accessori vari ed eventuali che potrebbero essere d'intralcio. Allenarsi al mare offre notevoli vantaggi, il sole favorisce la produzione di serotonina, ormone del buonumore, la sabbia aumenta la resistenza e l'equilibrio, l'acqua salata leviga il corpo e rende l'esercizio meno impegnativo. Inoltre la brezza proveniente dal mare rende sopportabile il caldo.

Continua la lettura
47

Benefici degli stili di nuoto

Il tipo di allenamento migliore è sicuramente il nuoto. Nuotare in mare rende armonica la muscolatura, migliora la capacità respiratoria, aumenta la coordinazione e permette un alto dispendio calorico. Vediamo quali benefici apportano i singoli stili. Lo stile libero permette di distribuire lo sforzo uniformemente tra braccia e gambe, allunga la muscolatura e rinforza l'addome. La rana, grazie al suo impatto con l'acqua, è lo stile che più aiuta a snellire e tonificare. Il dorso è lo stile più rilassante, è adatto a coloro che hanno problemi alla schiena, oltre a rinforzare spalle e gambe. Il delfino è lo stile più completo ma è adatto principalmente a chi ha una certa tecnica. È preferibile nuotare con calma, altrimenti si rischiano sollecitazioni alla schiena e crampi.

57

Esercizi e attività per allenarsi in spiaggia

La spiaggia è l'ideale per i podisti. Oltre alla corsa è consigliabile la camminata sul bagnasciuga, che tonifica i muscoli delle gambe, aiutando a sconfiggere i tanto odiati cuscinetti adiposi. Ancora meglio sarebbe camminare dentro l'acqua, il movimento delle onde rafforza le caviglie, potenzia i muscoli delle gambe e pratica un delicato massaggio anti cellulite. In acqua è possibile praticare anche degli esercizi per la parte superiore del corpo, quando il mare arriverà all'altezza del petto tendiamo le braccia in avanti e spingiamo l'acqua verso il basso: sarà un toccasana per i nostri pettorali. Se ci troviamo in lidi attrezzati potremo partecipare a corsi di acquagym o a balli in spiaggia, che ci permetteranno di allenarci divertendoci. Ben vengano anche tornei di racchettoni o beach volley. Se invece cerchiamo pace e tranquillità al tramonto potremo cimentarci con le tecniche rilassanti dello yoga o con i giochi di equilibrio del pilates. Ricordiamo di fare degli esercizi di riscaldamento prima di cominciare con l'allenamento e di defaticamento al termine di esso. L'allenamento non dovrebbe durare più di un'ora: dopo tutto siamo sempre in vacanza!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Tenersi in forma con il crossfit

Con l'estate, si sa, arriva la tanto agognata prova costume. Tenersi in forma, quindi, è molto importante per fare un figurone sotto l'ombrellone. Per mantenere la linea è necessaria un'alimentazione sana e soprattutto un esercizio fisico costante....
Fitness

Come tenersi in forma con lo zumba

Lo Zumba Fitness è ormai diventato popolare, ed è riuscito ad affermarsi come vera e propria disciplina per tutti coloro che decidono di tenersi in forma, divertendosi, e svolgendo un'attività principalmente di gruppo. Lo Zumba fitness, infatti, si...
Fitness

5 balli per tenersi in forma

Non solo step e jogging: per tenersi in forma e perdere qualche chilo ci sono i corsi di danza total body! Sono meno impegnativi delle sedute in palestra e più divertenti di yoga e aerobica. Inoltre, grazie ai movimenti ritmici, tonificano e allungano...
Fitness

Come tenersi in forma con la bicicletta

La bicicletta è senza dubbio lo svago ideale che consente a tutti, giovani e meno giovani, di stare bene e di mantenere una buona forma fisica. Pedalando si può fuggire dalle città congestionate dal traffico e ci si può godere la natura. Non dimentichiamo,...
Fitness

Come tenersi in forma in estate

L'estate, al contrario di quanto si pensa normalmente, è il periodo perfetto per tenersi in forma e, in alcuni casi, per ritrovare la propria perfetta forma fisica! Le palestra si svuotano (male, molto male!) e le spiaggie si riempiono. Ma perché non...
Fitness

Esercizi in acqua per tenersi in forma

Per mantenersi in forma non c'è niente di meglio che fare sport, per questo motivo ci sono moltissime discipline ognuna con caratteristiche e difficoltà diverse. Negli ultimi periodi, poi, gli sport d'acqua hanno ampliato il proprio raggio di influenza...
Fitness

Come tenersi in forma per l'estate

Con la bella stagione, arriva anche l'incubo della prova costume. Perdere i chili in poche settimane, senza serie conseguenze, è letteralmente impossibile. Per tenersi in forma via libera a tisane drenanti, alimentazione sana ed attività fisica. Pertanto,...
Fitness

Come tenersi in forma col pilates

Tenersi in forma con l'attività fisica è molto importante per evitare problemi futuri. Esistono inoltre moltissime attività che si possono fare in palestra ma anche per conto proprio a casa. Tra queste discipline, quella che negli ultimi anni sta spopolando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.