Come superare la fobia degli insetti

Tramite: O2O 26/05/2018
Difficoltà: media
15

Introduzione

La fobia degli insetti, detta tecnicamente entomofobia o insettofobia, è un disturbo psichiatrico che provoca, in chi ne soffre, un terrore ingiustificato in presenza di un insetto, anche di uno notoriamente innocuo, o anche soltanto di fronte all'immagine di un insetto. Chi ne soffre è pienamente consapevole che la paura provata è esagerata e non ha senso, ma non riesce a dominarla. Inoltre, osserverete che gli entomofobici sono quasi sempre i primi a percepire la presenza di un insetto nel luogo dove si trovano: questo è dovuto al fatto che questi soggetti considerano gli insetti un vero e proprio pericolo, per cui tendono a porre troppa attenzione ad essi, tenendo i sensi fin troppo all'erta.
Purtroppo, i sintomi di questo disturbo sono piuttosto spiacevoli: tachicardia, difficoltà nella respirazione, sudorazione eccessiva, ansia, tremori, perfino nausea, paura di svenire. Questi sintomi sono assimilabili a quelli dei comuni attacchi di panico.
La fobia degli insetti, come tutte le paure e le fobie, è dovuta alla scarsa o nulla conoscenza dell'oggetto della fobia, in questo caso gli insetti. Infatti, è risaputo che ciò che non conosciamo ci spaventa. Ci sono, però, casi in cui la fobia nasce durante l'infanzia, indotta da genitori iperprotettivi, che tentano di tenere il bimbo lontano dagli insetti con raccomandazioni eccessive e toni troppo allarmati. La fobia potrebbe originare anche da una brutta e giustificata esperienza con gli insetti.
Siete insettofobici e non ne potete più? In questa guida, apprenderete alcuni consigli su come superare la fobia degli insetti.

25

Conoscenza

La prima cosa da fare per combattere l'entomofobia è senz'altro quella di imparare quanto più possibile sugli insetti. In questo modo, potreste discernere quelli pericolosi da quelli innocui, e quindi ridurre i casi in cui dovreste preoccuparvi davvero. Inoltre, conoscendo le abitudini degli insetti (o almeno di quelli che più spesso vi si parano di fronte) vi sarà più semplice acquisire almeno una minima razionalità quando ve li troverete intorno. Se siete particolarmente determinati o coraggiosi, potreste perfino imparare come ucciderli.
La navigazione in Internet è più che sufficiente allo scopo, ma potreste servirvi anche di documentari o libri. Se non ci riuscite da soli, in quanto la vista degli insetti su carta o su uno schermo vi provoca malessere, lasciate che qualcuno vi aiuti o vi istruisca.

35

Evitamento

La seconda soluzione è quella di evitare situazioni o luoghi in cui potreste imbattervi nei vostri nemici insetti. Tuttavia, questa non è consigliabile sistematicamente: si tratta più che altro di una fuga e non di una vera e propria soluzione. Potreste servirvene nei casi in cui proprio non vi sentite pronti ad affrontare la vostra fobia ma, se volete davvero liberarvene, dovrete imparare ad adottarla sempre meno volte. Naturalmente, procedete di volta in volta e con esposizioni limitate, magari fatelo sempre in compagnia di una persona della quale vi fidate. Man mano, riducete le volte in cui vi mettete nella condizione di incontrare un insetto.

Continua la lettura
45

Psicoterapia

L'ultima soluzione, senz'altro la più indicata, è quella di optare per la psicoterapia. Solitamente la terapia funziona così: lo psicoterapeuta procederà per gradi, cominciando a mostrarvi immagini di insetti, finché smetterete di provare paura o disagio alla loro vista e, di volta in volta, vi metterà in contatto con gli insetti, anche direttamente. Non allarmatevi, però: fidatevi del professionista al quale vi rivolgete, in quanto sicuramente adatterà i tempi della terapia alle vostre condizioni e capacità. Non vi condurrà in situazioni per le quali ancora non siete pienamente pronti se non sarà certo che potrete affrontarle. Inoltre consolatevi, in quanto il percorso potrebbe risultare anche piuttosto breve. Tutto dipende dalla gravità della vostra fobia.
Sappiate, comunque, che la consapevolezza del problema e la volontà di risolverlo sono determinanti nella riuscita della terapia: se voi per primi non siete convinti di voler riuscire a superare la vostra fobia, nessuno psicoterapeuta potrà davvero aiutarvi, per quanto qualificato possa essere.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

Come superare la fobia dell'ascensore

L'ascensore è un utile strumento che molto probabilmente, è stato addirittura inventato dagli antichi Romani che progettarono un particolare sistema di piattaforme di legno con corde che erano trainate da animali. Si tratta di uno strumento di grande...
Psicologia

Come superare la fobia di guidare

Molte persone, in maggioranza donne si precludono il piacere di guidare, per insicurezza e timore di non farcela, se non è affrontato in tempo, questo banale sentimento di incertezza, con il passare del tempo, quasi sempre si trasforma in una fobia vera...
Psicologia

Come vincere la fobia dei topi

Con il termine "Musofobia" s'intende una forma di zoofobia che è specificata come la paura dei ratti. Questa può scaturire, sia da esperienze pregresse avute con queste creature o perché si ha proprio quel senso di drizzamento dei peli quando si vede...
Psicologia

Come vincere la fobia degli scarafaggi

Molto spesso succede di essere spaventati da qualche animale. Spesso, sopratutto nel caso delle donne, queste ultime si spaventano davanti a grilli, cavallette o scarafaggi, sicuramente molto fastidiosi. Se anche voi rientrate in queste categorie, allora...
Psicologia

Come superare la paura del sangue

La paura del sangue è una fobia che accomuna tantissimi individui. Le persone emofobica manifestano ansia e sintomi che spesso portano allo svenimento alla sola vista del proprio sangue e di quello altrui. A volte un semplice prelievo fatto per valutare...
Psicologia

Come superare la paura degli aghi

La paura degli aghi è una fobia abbastanza diffusa negli adulti; essa comporta la difficoltà di sottoporsi a cure mediche che prevedono l'utilizzo di tali strumenti. Per questo motivo è fondamentale riuscire a superare questo tipo di paura in quanto...
Psicologia

Come superare la paura delle scale mobili

Ci sono gesti di tutti i giorni che per alcune persone possono diventare veri e propri calvari. Questo perché tali persone provano nei confronti di un oggetto o un'azione una paura o addirittura una fobia. C'è chi ha paura di ragni e insetti. Chi non...
Psicologia

Come vincere la fobia del sangue

Nella vita di tutti i giorni ci sono molte paure e fobie che colpiscono la stragrande maggioranza delle persone di tutto il mondo. Questa patologia è una nevrosi che porta chi ne è affetto ad avere un rifiuto molto importante al sangue e questo in molti...