Come superare i complessi fisici

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il complesso, dal punto di vista psicologico, è un insieme di pensieri, sentimenti, immagini, ricordi ed esperienze che provocano ansia e incertezza riguardo uno o più aspetti individuali.
I complessi fisici sono i più diffusi, soprattutto tra le donne. Spesso insorgono nell'infanzia o nell'adolescenza in seguito a una critica da parte di un coetaneo o di un adulto, o a un'interpretazione sbagliata della stessa. Indipendentemente dal tipo di complesso, alla base del disturbo c'è una bassa autostima e la ricerca di approvazione da parte degli altri.
I più diffusi complessi fisici nel genere femminile interessano il peso, il seno, il sedere, le gambe e la pancia. Quelli maschili sono rappresentati dalla massa muscolare, dalle dimensioni del pene e dalla perdita di capelli.
In entrambi i casi è possibile superare tali complessi. Vediamo come.

26

Prima di tutto è importante rafforzare l'autostima e rendersi conto che nessuno è perfetto dal punto di vista fisico. La società moderna ci propone ogni giorno, attraverso i media, dei canoni di bellezza: corpi perfetti, muscoli scolpiti e capelli sempre ordinati. Siamo proprio sicuri che siano perfetti anche nella realtà? Come sappiamo esistono trucchi e tecnologie che aiutano a migliorare qualsiasi imperfezione. Ecco, rendersi pienamente conto di questo è il primo passo per accettarsi.

36

In secondo luogo bisogna valorizzare le proprie caratteristiche. Quello che a noi può sembrare un difetto, in realtà è un pregio perché ci differenzia dagli altri e ci rende unici. La strategia migliore da attuare è il non cercare di nascondere a tutti i costi la parte del corpo che non ci piace, ma fare in modo che gli altri possano vederla.

Continua la lettura
46

Inoltre, sentirsi bene con se stessi, non significa solamente accettarsi, ma anche migliorarsi. Questo lo si può fare attraverso l'attività fisica: lo sport, infatti, non solo ci aiuta a mantenerci in forma e in salute, ma rafforza l'autostima, migliora il rapporto con il nostro corpo e il modo di porci nei confronti degli altri.

56

Infine, è fondamentale ricordarsi che non siamo soli. Circondiamoci di persone che non si soffermano sull'aspetto fisico, ma che ci aiutino a sviluppare le nostre abilità e a realizzare i nostri sogni. Una persona felice si a posto con se stessa e agli altri appare bella e raggiante.

66

Qualora i complessi si trasformino in qualcosa di più serio, come un disturbo dell'alimentazione, fobia sociale o creino un'ansia tale da compromettere lo svolgimento delle normali attività, è bene ricorrere a uno specialista. Risultano spesso utili, in questi casi, la terapia cognitivo comportamentale o il training autogeno.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

Come superare la xenofobia

In una società in cui individualismo e competitività la fanno da padrone, non è raro incontrare persone chiuse e xenofobe. La xenofobia non è altro che la paura di ciò che è diverso, estraneo, straniero. Questa paura non va sottovalutata e moltissimi...
Psicologia

Come superare l'ansia da studio

La pila di libri di testo da dover studiare, soprattutto nel periodo degli esami, sembra quasi trasformarsi in un mostro in procinto di sbranare lo studente terrorizzandolo fino al punto di generare uno stato di ansia e paura. Al fine di non cadere in...
Psicologia

5 consigli per superare la delusione di una sconfitta

Bisogna sempre essere pronti ad affrontare una sconfitta perché può presentarsi in qualsiasi occasione ed in ogni momento della nostra vita. Imparare a farlo non è assolutamente facile, la capacità dipende in parte anche dal proprio carattere. Le...
Psicologia

10 consigli per superare una dipendenza affettiva

Talvolta è difficile superare una dipendenza affettiva causata dalla perdita di qualcuno a cui si voleva bene, o per problemi di cuore. Spesso però ci si accorge che basta trovare una forza insita in noi stessi e si supera qualunque ostacolo. Scoprirete...
Psicologia

Come superare l'ansia da test

Nella vita di tutti i giorni siamo sottoposti a pressioni dal mondo esterno, che molto spesso scaturiscono da prove che dobbiamo superare. Talvolta tali pressioni possono provocarci malessere e in modo particolare gettarci in uno stato di ansia, soprattutto...
Psicologia

5 consigli per superare la perdita del proprio cane

Il cane è il migliore amico dell'uomo per antonomasia. Non è solo un animale, ma spesso è un amico, un compagno di vita, un vero e proprio membro della famiglia sul quale riversare amore e cure. Perciò quando ci lascia, ci affligge un dolore immenso...
Psicologia

Come superare la paura del sangue

La paura del sangue è una fobia che accomuna molte persone e, un semplice prelievo per valutare la nostra salute, può diventare quasi una tragedia. Una volta confermata l'esistenza dell'emofobia, esistono molti metodi che contribuiscono a mitigare...
Psicologia

Come superare l'ansia da approccio

All'interno di questa guida andremo a occuparci di conoscenze personali. Nello specifico, vedremo tutte le problematiche inerenti all'approccio, e proveremo a trovare una soluzione. Come avrete già letto nel titolo della guida, ora vedremo come superare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.