Come stimolare ricrescita dei capelli

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Se notate che la crescita dei vostri capelli è molto lenta, sappiate che esistono molti metodi facili da seguire per stimolare la ricrescita naturale dei vostri capelli. Ovviamente oltre a questi accorgimenti dovrete anche attendere il giusto tempo per dare modo ai vostri capelli di fortificarsi e ricrescere in modo sano. Bisogna anche tener conto di alcune piccole accortezze che vi possono aiutare a risolvere il problema in modo semplice e veloce. In questa guida cercherò, quindi, di aiutarvi a capire come stimolare la ricrescita dei capelli, solamente seguendo qualche utile consiglio.

26

Occorrente

  • prodotti con ingredienti naturali
  • pettine a dentatura larga
  • fermagli senza parti in metallo
  • composti biologici per il capello
36

Il primo accorgimento da seguire è quello di cambiare radicalmente il modo in cui vi lavate i capelli. Per questo vi basterà osservare attentamente le ragazze che vi lavano i capelli dal vostro parrucchiere di fiducia. Osservate come il massaggio sui capelli dev'essere lungo ed energico e fatto solamente con l'ausilio dei polpastrelli. Molte persone erroneamente pensano che grattare con le unghie il cuoio capelluto renda i vostri capelli più puliti; niente di più sbagliato! Se irritate il cuoio capelluto, potreste anche andare incontro a spiacevoli problemi quali la forfora o irritazioni che indeboliranno maggiormente i vostri capelli. Anche la fase della pettinatura può essere corretta: è importante infatti sfruttare il momento della maschera districante o del balsamo per sciogliere i nodi più antipatici. Infine bisogna partire dalle punte, per poi spostarsi sulle lunghezze, così da non rovinare e rompere il capello.

46

La ricrescita dei capelli può essere stimolata anche fortificando il capello e tagliando le doppie punte. Oltre a questi metodi dovete anche cercare di esporre i vostri capelli il meno possibile a fonti di calore. In questo caso phone e piastra rovinano velocemente i capelli. Ricordatevi, inoltre, di non effettuate neanche più di 3 lavaggi a settimana. Spesso può aiutare, non solo il capello ma soprattutto il cuoio capelluto. L'utilizzo, inoltre, di prodotti con ingredienti naturali e non contenenti siliconi e parabeni. Essi a breve termine fanno apparire la nostra chioma lucente e forte, ma dopo frequenti lavaggi la rovinano spegnendone la lucentezza.

Continua la lettura
56

Far crescere la chioma è importante, per evitare perdite ingenti, causate per lo più da trattamenti aggressivi. Tinte, permanenti o tecniche che richiedono l'applicazione di sostanze chimiche sul cuoio capelluto sono tutti trattamenti che indeboliranno molto i vostri capelli. Le perdite di capelli, possono anche essere causate dall'utilizzo della strumentazione sbagliata o dall'utilizzo delle spazzole comuni. A questo proposito vi consiglio di sostituirle con pettini di legno a dentatura larga, che sono più delicati nei confronti del capello. Infine cercate di evitare anche gli elastici od i fermagli con parti in metallo che risultano più dannosi e molto aggressivi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordatevi di cambiare modo di trattare il capello (lavaggio e pettinatura) magari utilizzando dei prodotti con ingredienti naturali per evitare di danneggiare i capelli.
  • Ricordatevi di tagliare la vostra chioma una volta al mese e anche di pazientare se si vuole avere una capigliatura migliore. Avere cura della propria chioma in modo corretto è importante se si vogliono ottenere dei risultati!
  • Al contrario di quanto molti pensano, inoltre, uno dei modi per diminuire il tempo necessario ai capelli per crescere è quello di tagliare almeno un centimetro una volta al mese.
  • Il taglio della vostra chioma, aiuterà il capello non solo a crescere, più velocemente, ma anche a fortificare la sua struttura senza sfibrarsi eccessivamente.
  • Lavarsi con l'aiuto delle unghie e spargere lo shampoo su tutte le lunghezze sono, quindi, esclusivamente passaggi pleonastici che possono essere dannosi per i capelli
  • Per lo stiraggio e la lisciatura, seguite un modo leggero e morbido di pettinarli, in modo tale che il tentativo di sciogliere i nodi più forti (situati, appunto, sulle punte) non porti alla rottura del capello.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come stimolare la crescita dei capelli con la salvia

Gentilissimi lettori, all'interno di questa guida andremo a parlare di ricrescita dei capelli. Nello specifico, ci dedicheremo a comprendere come stimolare la crescita dei capelli con la salvia.Ci porremo questa domanda: come si fa a stimolare la crescita...
Rimedi Naturali

Come stimolare la crescita dei capelli

In questa guida vi verrà spiegato come creare e applicare composti in grado di stimolare la crescita dei vostri capelli, farli diventare più sani e farli crescere più velocemente. Questi trattamenti di bellezza naturali non sono solamente sani, ma...
Rimedi Naturali

5 modi per stimolare il ciclo mestruale

Il ciclo mestruale, ha una durata tipica di circa 28 giorni. Tuttavia in un periodo compreso fra i 23 e i 32 giorni può essere considerato normale. Capita spesso infatti di soffrire di ciclo irregolare.Escluse cause mediche e una possibile gravidanza,...
Rimedi Naturali

Come rinforzare i capelli con l'olio di rosmarino

Sfoggiare capelli forti, voluminosi e lucenti è un desiderio che ci accomuna: uomini e donne di qualunque etá, tutti sappiamo che una capigliatura sana costituisce un sicuro alleato del nostro fascino. Impiegato da secoli da culture disparate, specie...
Rimedi Naturali

Come stimolare il quinto chakra

I chakra sono sette e ognuno di essi si collega ai vari punti del corpo. Ogni chakra rispecchia un particolare aspetto della vita umana. Corrisponde anche ad un diverso livello di conoscenza, consapevolezza e di livello energetico. La loro apertura avviene...
Rimedi Naturali

I rimedi naturali per stimolare l'appetito

L'inappetenza è un sintomo assai comune, le cui cause possono essere di natura fisiologica, patologica e psicologica. Stimolare l'appetito è importante specie per i soggetti sottopeso. Inoltre, aumentando l'appetito, è possibile curare molto più facilmente...
Rimedi Naturali

Come stimolare il ciclo

L'assenza di ciclo, è spesso frequente nelle adolescenti con carenze nutrizionali e ridotta massa grassa, oppure in condizioni di eccessivo stress o ancora nelle donne che praticano sport a livello agonistico. Tale interruzione, può durare da 2 mesi...
Rimedi Naturali

Come stimolare il metabolismo

Avere un metabolismo attivo vuol dire digerire correttamente e velocemente tutti gli alimenti e i loro valori nutrizionali. Infatti è molto importante cercare di stimolare il metabolismo per avere una corretta e veloce digestione e mantenere il peso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.