Come stimolare il ciclo

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Spesso l'assenza del ciclo si verifica nelle adolescenti che hanno carenze nutrizionali oppure una ridotta massa grassa. Anche le donne che sono soggette ad un eccessivo stress o che praticano sport a livello agonistico possono presentare lo stesso problema. L'interruzione può durare da 2 mesi ad 1 anno; quando si è in menopausa oppure durante l'allattamento l'assenza del ciclo rappresenta un fenomeno normale. Se il problema persiste a lungo è consigliabile rivolgersi al proprio medico. Soltanto dopo aver escluso problemi fisici oppure se la causa è da addurre a disturbi di carattere psichico è opportuno ricorrere all'utilizzo di rimedi naturali. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come è possibile stimolare il ciclo.

27

Occorrente

  • semi di finocchio
  • curcuma
  • Acqua
  • foglie di trifoglio
  • rosmarino
  • oli essenziali
37

Tisana alle erbe

Quando l'assenza oppure l'irregolarità del ciclo è dovuta a carenze nutritive i rimedi fitoterapici possono aiutare le irregolarità ormonali. Molte erbe vengono utilizzate come i farmaci per regolarizzare il ciclo mestruale. È consigliabile consultare il proprio medico prima di utilizzare queste erbe in quanto possono provocare effetti collaterali pericolosi. Si pensa che bevendo al mattino ed alla sera una tisana composta da: semi di finocchio, foglie di trifoglio, pianta di millefoglie e rosmarino si riesce a facilitare il flusso. Per la preparazione bisogna miscelare insieme le piante e successivamente si devono mettere 4 cucchiai in un litro d'acqua bollente. In seguito si lascia in infusione per 15 minuti, si filtra il tutto e si beve.

47

Tisana al prezzemolo

Secondo la credenza popolare anche il prezzemolo è in grado di indurre le mestruazioni. Il prezzemolo contiene l'apiolo e la miristicina; queste sostanze si pensa che possono provocare la contrazione dell'utero. Molte donne hanno riscontrato che bere una tisana di prezzemolo è di aiuto per lo stimolo del ciclo. Per la sua preparazione bisogna lavare e tritare del prezzemolo fresco. L'erba fresca contiene una quantità maggiore di nutrienti rispetto a quella essiccata. Inoltre, così facendo si ottiene una tisana che ha un sapore migliore. Si fa bollire poi una tazza d'acqua e si versa sul prezzemolo. Adesso si lascia in infusione per circa 5 minuti e si sorseggia la bevanda.

Continua la lettura
57

Tisana alla curcuma

Anche la curcuma può essere utilizzata per alleviare i dolori mestruali e per favorire la regolarità del ciclo. Questa radice generalmente viene utilizzata per la preparazione di piatti piccanti. Si possono però preparare anche bevande salutari. Per la preparazione del cibo bisogna aggiungere una spruzzatina di curcuma sul riso, sulle verdure cotte a vapore oppure su altre pietanze per indurre le mestruazioni. Se invece si sceglie di preparare una bevanda si deve sciogliere un cucchiaino di curcuma in una tazza d'acqua. Successivamente si deve aggiungere del limone e del miele per migliorare il sapore. A questo punto si versa il tutto su dei cubetti di ghiaccio e poi si sorseggia.

67

Bagno caldo

Molte donne affermano che un bagno caldo può essere utile per stimolare le mestruazioni. Probabilmente il motivo va ricercato nell'azione rilassante dell'acqua calda che consente al corpo di liberarsi dallo stress fisico ed emotivo. È preferibile cominciare a fare il bagno 3 giorni prima della data presunta della comparsa delle mestruazioni. È consigliabile aggiungere nell'acqua degli oli essenziali rilassanti. Sono particolarmente indicati quello di lavanda, di citronella e di rosa. Inoltre, è consigliabile massaggiare le gambe, le braccia, il viso ed il cuoio capelluto. Così facendo si stimola e si migliora la circolazione sanguigna. Se vengono seguite attentamente tutte le indicazioni della guida forse si riesce a risolvere il problema.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Ciclo mestruale bloccato: cause e rimedi

La mestruazione è una modificazione dell'apparato genitale femminile che avviene nell'età della pubertà; questo cambiamento si ha tra gli 8 ed i 12 anni. Il ciclo mestruale è il periodo di tempo che va dal primo giorno di una mestruazione fino a quando...
Rimedi Naturali

Come stimolare ricrescita dei capelli

I capelli crescono mediamente di un centimetro ogni 35-40 giorni, pertanto la maggior parte delle persone sperimenta un tasso di crescita di circa 10-12 cm all'anno. Ogni capello attraversa un ciclo che include un periodo di crescita, un periodo di riposo...
Rimedi Naturali

Come stimolare il quinto chakra

I chakra sono sette e ognuno di essi si collega ai vari punti del corpo. Ogni chakra rispecchia un particolare aspetto della vita umana. Corrisponde anche ad un diverso livello di conoscenza, consapevolezza e di livello energetico. La loro apertura avviene...
Rimedi Naturali

I rimedi naturali per stimolare l'appetito

L'inappetenza è un sintomo assai comune, le cui cause possono essere di natura fisiologica, patologica e psicologica. Stimolare l'appetito è importante specie per i soggetti sottopeso. Inoltre, aumentando l'appetito, è possibile curare molto più facilmente...
Rimedi Naturali

Come stimolare il metabolismo

Avere un metabolismo attivo vuol dire digerire correttamente e velocemente tutti gli alimenti e i loro valori nutrizionali. Infatti è molto importante cercare di stimolare il metabolismo per avere una corretta e veloce digestione e mantenere il peso...
Rimedi Naturali

Le migliori piante in grado di stimolare l'appetito

Talvolta può capitare di soffrire di inappetenza, di dimagrire a causa dello stress o di qualche malattia. Quando si è troppo magri e si sente la necessità di accumulare qualche caloria, è meglio non scegliere cibi industriali, poiché non solo apportano...
Rimedi Naturali

Come stimolare la crescita dei capelli con la salvia

Gentilissimi lettori, all'interno di questa guida andremo a parlare di ricrescita dei capelli. Nello specifico, ci dedicheremo a comprendere come stimolare la crescita dei capelli con la salvia.Ci porremo questa domanda: come si fa a stimolare la crescita...
Rimedi Naturali

Come stimolare il sistema immunitario con l'agopuntura

L'agopuntura è una tecnica molto gettonata che negli ultimi anni si è diffusa notevolmente. Essa consiste nella stimolazione in specifici punti lungo la pelle del corpo tramite l'utilizzo di aghi. Di tale tecnica, esistono diversi metodi, come la penetrazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.