Come snellire le cosce

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Sono molte le donne che si ritrovano ad avere cosce abbondanti. Una vita sedentaria o la propria costituzione sono generalmente alla base di questo problema. Frequenti malumori e fatica ad accettare il proprio corpo sono solo alcune delle conseguenza dirette. In molti casi, si rinuncia a capi d'abbigliamento come le gonne od i vestiti più aderenti. Si arriva persino a censurarsi, evitando le spiagge o la piscina. Anche se in numero molto più limitato, persino gli uomini sono afflitti dallo stesso problema. In questa guida, cercheremo di fornire degli utili consigli, semplici e facilmente applicabili. Vediamo, passo dopo passo, come fare per snellire le cosce.

27

Occorrente

  • bicicletta o ciclette da camera
  • ottima alimentazione
  • bere molto
  • tisana:
  • 45 grammi di foglie di betulla
  • un cucchiaino di bicarbonato
  • colino
  • bottiglia di vetro
  • 1 lt d'acqua
37

Controllare l'alimentazione

Per riuscire nell'intento di snellire le cosce, dovete partire dall'alimentazione. Le regole sono davvero semplici. Mangiate poco salato ed evitate i dolciumi. Preferite i cibi genuini e, soprattutto, fate grandi scorpacciate di frutta e verdura. Colazione, 2 pasti principali leggeri e 2 spuntini sono la soluzione ideale per non sovraccaricare l'organismo. Riducete la quantità di carboidrati, ma senza eliminarli dall'alimentazione. Infine, non trascurare l’acquisizione di liquidi. Bevete almeno due litri d'acqua durante la giornata. È molto importante che stabiliate quale sia il giusto fabbisogno di calorie. Questo va calcolato in base alle attività lavorative e sportive che praticate.

47

Praticare attività sportiva

Praticate attività sportiva per snellire le cosce. Fate delle camminate lunghe a passo moderato. Se ne avete la possibilità, andate in bici o usate una cyclette. Anche in questo caso, l'andatura deve essere lenta e continua. Per vederne gli effetti, dovrete essere costanti e fare movimento per almeno quarantacinque minuti tre volte alla settimana. Anche il pilates è una buona alternativa. Per rendere il tutto meno pesante, specie se siete sedentari, aiutatevi ascoltando della musica che vi piace. Ricordate di eseguire gli esercizi fisici in maniera leggera e moderata. In caso contrario, otterrete l'effetto opposto aumentando il volume della muscolatura sulle cosce.

Continua la lettura
57

Bere tisane drenanti

Per snellire le gambe, ci si può aiutare con delle tisane. Seppur a base naturale, possono comunque avere degli effetti indesiderati. Chiedete sempre consiglio ad un farmacista prima di assumerle. Finocchio, ortica, equiseto sono alcune delle erbe che potete provare. La betulla, ad esempio, è molto indicata sia per sgonfiare, che per ridurre la cellulite. Prendete 45 grammi di foglie di betulla e ricopritele con un litro d'acqua bollente. Aggiungete un cucchiaino di bicarbonato e fatela stare in infusione per sei ore. Filtratela e mettetela in una bottiglia. Bevetene 2 tazze al giorno per due mesi. Seguendo in maniera assidua tutti consigli, in poco tempo vedrete risultati sbalorditivi. Armatevi di costanza e pazienza, il resta verrà da solo!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se seguirete in maniera assidua e con pazienza tali consigli, in pochi mesi vedrete risultati sbalorditivi, armatevi solo di costanza e pazienza, il resta verrà da solo.
  • Ricordate di eseguire gli esercizi fisici in maniera leggera e moderata. In caso contrario, otterrete l'effetto opposto aumentando il volume della muscolatura sulle cosce. 
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come diminuire la circonferenza cosce

Il corpo femminile tende, per natura, ad accumulare tessuto adiposo specialmente nelle zone dei fianchi, dei glutei e delle cosce. Per queste ultime, in particolare, esistono degli esercizi volti a diminuirne la circonferenza. Tuttavia, l'esercizio fisico...
Fitness

Come dimagrire le cosce in poco tempo

Su questa guida vi diremo come dimagrire le cosce in poco tempo. Siamo in estate, e si sa, uno degli imperativi di questo periodo è: dimagrire le cosce! Si mangia meno, si eliminano i carboidrati, si assumono creme miracolose, si inizia a fare attività...
Fitness

Come dimagrire gambe e cosce

Per molte persone il problema del peso si pone al primo posto tra le varie preoccupazioni, soprattutto per le donne. La famosa dieta è un obiettivo che ogni donna si prefigge d'iniziare ogni lunedì. Purtroppo però questo buon proposito molto spesso...
Fitness

Come dimagrire le cosce in due settimane di palestra

Sicuramente quasi tutte le persone tengono alla loro forma fisica, c'è chi è più fortunato ed è messo tra virgolette meglio, ma c'è anche chi invece lascia a desiderare e quindi deve impegnarsi per migliorare il suo aspetto sotto il punto di vista...
Fitness

Come avere cosce più snelle

Anche tu come tante altre donne desideri avere cosce più snelle e sode? Molte donne del mondo, tranne poche fortunate, hanno questo desiderio nel cassetto, per potersi magari permettere di indossare shorts, mini gonne e bikini senza alcuna paura e in...
Fitness

Come avere cosce e glutei perfetti con lo step up

Gambe sode e glutei alti sono, ormai, indice sia di bellezza che di benessere. Per averli, però, bisogna lavorarci sù. Il luogo ideale per farlo è la palestra, ma esiste comunque una valida alternativa! Infatti, se non potete recarvi in palestra, avete...
Fitness

Fianchi larghi: esercizi per eliminarli

L'estate si avvicina e fra poco tempo molte donne sono in ansia ed agitazione per la prova costume. Per una donna essere in forma è fondamentale per sentirsi a proprio agio e per non avere alcun tipo di vergogna quando si va al mare oppure in piscina....
Fitness

5 esercizi per rassodare i polpacci

Tutti vorremmo avere delle gambe favolose per poterle mettere in mostra quest'estate. E per ottenerle non c'è bisogno di dedicare giornate intere alla palestra. Potrete ottenere fantastici risultanti anche da casa o stando all'aria aperta. In questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.