Come smaltire dopo un'abbuffata

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le festività, un buffet o una cena tra amici mettono a dura prova la digestione ed il girovita. Spesso, è impossibile controllarsi davanti a sfiziosi antipasti, invitanti primi e secondi piatti, irresistibili dessert. Per evitare intossicazioni ed ulteriori effetti collaterali, ecco alcuni suggerimenti su come smaltire il cibo dopo un'abbondante abbuffata.

27

Occorrente

  • Cibo sano
  • dieta equilibrata
  • attività fisica
37

Colazione tipo

Per smaltire una grande abbuffata, dimentica assolutamente il digiuno. Nonostante, sembri una soluzione efficace ed alla moda, potrebbe comportarti seri problemi. Saltare i pasti viene ampiamente sconsigliato ai diabetici, alle donne gravide, agli anziani ed ai ragazzi in età adolescenziale. Pertanto, in sostituzione della classica abbondante colazione mattutina, opta per una tisana disintossicante e depurativa oppure per una camomilla. Quest'ultima, fornirà al tuo organismo i liquidi necessari per il transito intestinale dopo l'abbuffata. Accompagnala ad un frutto, oppure ad una fetta biscottata integrale con della marmellata. Per qualche giorno, dimentica il burro sia vegetale che animale.

47

Pranzo e cena

Per smaltire l'abbuffata delle feste, non saltare il pranzo e/o la cena. Attieniti alle normali abitudini, limitando però le porzioni. Preferibilmente, prediligi il primo o il secondo; riduci pane e pasta e scegli prodotti integrali. In questo modo, garantirai all'organismo i giusti nutrienti, senza esagerare. Per smaltire il gonfiore non bere durante i pasti. Invece, sorseggia dell'acqua nell'arco della giornata, anche se non hai sete. Alternala eventualmente a delle tisane oppure dei succhi di frutta poco zuccherati. In tal senso, potrai smaltire più facilmente le tossine accumulate nell'abbuffata. Evita rigorosamente gli aperitivi alcolici, per ottenere benefici in termini calorici e digestivi.

Continua la lettura
57

Movimento

Dopo un'abbuffata devi necessariamente smaltire le calorie in eccesso. Non riuscirai su un divano! Pertanto, armati di buona volontà e dedicati allo sport. Se fa parte delle tue abitudini, aumenta il normale allenamento di una mezz'ora. Diversamente, comincia con delle passeggiate da venti minuti circa. Quindi, allunga i tempi gradualmente. Sfrutta la pausa pranzo per fare due passi. Se preferisci, allenati in compagnia. Recati al lavoro preferibilmente in bicicletta o a piedi, se puoi. Evita l'ascensore e sali le scale con calma. Bevi almeno un litro e mezzo d'acqua al giorno per smaltire la grande abbuffata. In pochi giorni starai nuovamente bene ed in forma.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Bevi almeno un litro e mezzo d'acqua al giorno
  • Inizia la giornata con un bicchiere d'acqua a temperatura ambiente ed il succo di un limone
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Cosa mangiare dopo un'abbuffata

Quando ci capita di mangiare a sbafo, magari in occasione di una cena aziendale, un pranzo organizzato con amici oppure un matrimonio, subentra il problema su cosa mangiare successivamente, per non creare di nuovo disturbo allo stomaco. A tale proposito...
Alimentazione

Come disintossicarsi dopo un'abbuffata

Dopo un ricco e conviviale pranzo, magari a base di cibi piccanti o fritti accompagnati da salse e succulenti condimenti, capita spesso di avvertire una sgradevole sensazione di pesantezza dovuta alle difficoltà di digestione, che possono risultare nocive...
Alimentazione

Come smaltire un pranzo abbondante

Non è raro, quando ci si trova in compagnia o si è invitati a feste, cene, pranzi o ad eventi particolari, esagerare con l'alimentazione. Il menù ed i piatti serviti sono vari e stimolanti ed anche chi, di solito, si attiene ad una dieta con costanza,...
Alimentazione

Come smaltire la pancia in eccesso

Quante volte ti sei ritrovata davanti alla specchio a esaminare il tuo corpo e, soffermandoti su quei "rotolini" di grasso sulla pancia e sui fianchi, hai riflettuto su come fare per eliminare quei chili di troppo? Ebbene, una soluzione esiste! Nella...
Alimentazione

Come rimediare alle abbuffate

A volte, in alcune occasioni particolari come feste e gite, può succedere di esagerare un po' con il cibo. Le abbuffate sono un momento di gioia per stare in compagnia, ma hanno conseguenze indesiderate come pesantezza, gonfiore oppure, nei casi peggiori,...
Alimentazione

5 modi per non abbuffarsi nel week end

Ci avviciniamo all'estate, periodo in cui sono sempre di più le "diete SOS" che vengono iniziate. Privazioni settimanali che sfociano in un'abbondante abbuffata nel fine settimana. Bastano 5 piccole accortezze da seguire per riuscire a non buttare all'aria...
Alimentazione

5 alimenti da non mangiare la sera

Esistono alcuni specifici alimenti da non mangiare la sera, questi alimenti sono importanti da evitare per una perfetta forma fisica.Dovete evitare alimenti ricchi di calorie e difficili da smaltire, essi possono infatti favorire l'aumentare del grasso...
Alimentazione

Aneto: proprietà e utilizzi in cucina

L’aneto in botanica si chiama Anethum graveolens ed è caratterizzato dal caratteristico aroma, che emanano le sue foglie ed i semi. Proviene dall'Asia ed assomiglia ai finocchi ed al prezzemolo, con cui condivide la famiglia di appartenenza. La sua...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.