Come sfruttare le proprietà terapeutiche della papaya

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Parliamo di frutta, ma non tutti conoscono frutti tropicali deliziosi e pregiati, la papaya è un frutto che proviene da ambienti tropicali, il suo habitat è un albero esotico, infatti la temperatura per la crescita non deve mai scendere al di sotto dei 0°C. Molto spesso la troviamo nelle più comuni alimentazioni date i suoi mille componenti benefici e terapeutici dimostrate anche nell'ambito curativo, è diventato argomento discusso fra la gente famosa in quanto girò notizia di un rinomato professore, che la usò come alimento al Santo Papa, ogni mezzo mediatico parlò delle virtù benefiche. Vediamo in questa guida come sfruttare le proprietà terapeutiche della papaya, cominceremo ad utilizzarla quotidianamente nella nostra alimentazione, dando priorità assoluta.

27

Occorrente

  • Estratto dei semi e della buccia della papaya fermentati.
37

Possiamo dire che è un frutto anticamente noto per le sue qualità e già usatissimo fra le popolazioni dei Maya, Aztechi, Incas e addirittura anche Cristoforo Colombo ne raccoglieva ingenti quantità, in quanto contiene la papaina che è un ottimo integratore di vitamina c, salutare per raffreddori, o epidemie di scorbuto, l'illustre Cristoforo Colombo aveva ben capito ciò e lo utilizzava per i suoi equipaggi durante gli attraversamenti oceanici, continuiamo a ulteriori delucidazioni sui modi in cui tale frutto sostiene ed aiuta il nostro organismo.

47

Che siano semi o che sia succo entrambi hanno le stesse funzioni, fermentati insieme si ottiene un ottimo integratore alimentare che contribuisce a migliorare diverse patologie di ognuno di noi, ogni parte del nostro organismo deve essere sempre purificato e protetto, quindi possiamo per circa un mese, schiacciare 5 semi con l'aggiunta di un limone e bere questo composto, oppure per migliorare le funzioni intestinali, andare a cercare ricette adeguate è un opportunità per tali malesseri, ognuno può personalizzare tale componente.

Continua la lettura
57

Sappiamo tutti che il quotidiano ci ruba molta energia, col tempo si crea uno stato di stress ossidativo la funzione di tali semi è di stimolare sull'organismo un effetto anti-ossidante, quindi di conseguenza i radicali liberi vengono bloccati (sappiamo che sono dannosi all'organismo, definiamolo un toccasana per molteplici disfunzioni, chi usa il termine comprare, possiamo aggiungere che è meglio usarlo, quindi non deve mai mancare nelle nostre abitudini alimentari, inoltre ha un sapore molto gradevole, dolciastro e aromatico, per questo motivo puo' essere consumato come spremuta o frullato a colazione, oppure come condimento nell'insalata o ancora come bevanda rinfrescante, ricca di magnesio e potassio, quindi utililissima contro la ritenzione idrica. Insomma facciamone buon uso che il tempo ci darà risposta di benessere, vi consiglio proprio di iniziare a consumarla!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzarla a colazione è un ottimo integratore alimentare.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Proprietà terapeutiche del peperoncino rosso

Il peperoncino è una bacca aromatica ricavata da una pianta di cui nome scientifico "Capiticum frutescens". Dapprima i frutti sono verdi, mentre quando maturano diventano rossi. Il colore definisce anche la loro proprietà, infatti, il peperoncino è...
Rimedi Naturali

Come sfruttare le proprietà benefiche del sedano

All'interno di questa semplice ma utilissima guida, nei prossimi passi, troverete ottimi consigli e utili suggerimenti su come sfruttare al meglio tutte le proprietà benefiche del sedano, una pianta perenne e famosissima nel mondo, molto usata sin dall'antichità...
Rimedi Naturali

Come sfruttare le proprietà dell'achillea millefoglie

L'achillea millefoglie è una pianta molto usata per le sue proprietà. Appartiene alla famiglia delle Astaraceae e richiama alla mente il nome del celebre condottiero epico Achille. Il nome infatti da esso deriva, infatti in alcuni testi epici si ritrova...
Rimedi Naturali

Come sfruttare le proprietà del riso nero

Il riso nero integrale, profumato e gustoso, è un alleato del benessere. Ricco di fibre ed altamente digeribile, regola i naturali ritmi intestinali. Fornisce al fisico vitamine tra cui la PP, la B1 e la B2, nonché sali minerali quali selenio, magnesio,...
Rimedi Naturali

Come sfruttare le proprietà della manioca

La manioca, nota anche come yuca o cassava, è una radice simile ad una carota dal diametro di 5 cm e 80 cm di lunghezza. La corteccia ruvida e marrone, quasi legnosa, racchiude una polpa soda, bianca e commestibile. Originaria dell'America centro-meridionale,...
Rimedi Naturali

Come sfruttare le proprietà dell'argento colloidale

L'argento colloidale è un sostanza conosciuta da millenni. Già le prime popolazioni della Mesopotamia usavano l'argento colloidale a causa dei suoi effetti benefici. Gli oggetti costruiti con l'argento si diffusero anche ai tempi dei Greci e dei Romani,...
Rimedi Naturali

Come sfruttare le proprietà del licopene

Il licopene è un carotenoide, un pigmento giallo-viola presente in alcuni alimenti di origine vegetale. Particolarmente noto per le sue proprietà antiossidanti, neutralizza l'azione dei radicali liberi. Rallenta l'invecchiamento cellulare e le malattie...
Rimedi Naturali

Come sfruttare le proprietà della noce

Chiunque abbia una minima conoscenza del mondo della frutta secca saprà senza dubbio che questi frutti hanno molteplici proprietà positive nei confronti del nostro organismo. La noce non fa certo eccezione poiché si presta a molti utilizzi, sia consumata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.