Come sfruttare le proprietà della feijoa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

La feijoa, noto anche come l'ananas guava, è un frutto delizioso di origine sudamericana. Esso, infatti, cresce spontaneamente nel Brasile meridionale, nel Paraguay orientale, in Uruguay, nell'Argentina settentrionale e in Colombia. Tuttavia, attualmente è anche coltivato in Nuova Zelanda, Australia, Azerbaigian, Georgia occidentale e Russia meridionale. Botanicamente, è un piccolo albero o arbusto della famiglia delle Myrtaceae la cui dimensione e la forma del frutto assomigliano ad un uovo di gallina, mentre la carne ha un sapore dolce ed aromatico, simile ad una combinazione di ananas, mela e menta. La polpa del frutto gelatinosa e chiara e ha una consistenza granulosa. Premesso questo, scopriamo come sfruttare le proprietà della feijoa.

24

Assaggiando la feijoa, vi accorgete sicuramente e immediatamente del sapore dolce e aromatico. Questa però non è la sua unica caratteristica: successivamente potrete apprezzare le sue proprietà salutari. Prima fra tutte è la presenza di vitamina C, che rafforza le difese immunitarie e svolge un'azione antiossidante. La ricchezza di vitamina B6 e di sali minerali quali lo iodio, porta con sé altri benefici. Basti pensare che lo iodio è presente in misura di tre milligrammi per ogni cento grammi di frutto.

34

Raccogliete la polpa di feijoa con un cucchiaino e gustatela al naturale, oppure tagliatela a pezzi e inseritela in una macedonia. In alternativa, utilizzate i fiori freschi per preparare delle favolose tisane ricche di benefici. Questo frutto tropicale può essere consumato in abbondanza, perché ha poche calorie. Le sue proprietà lassative e digestive aiutano il funzionamento del vostro intestino. Fate qualche eccezione se soffrite di colon irritabile con diarrea; in questi casi, infatti, è meglio ridurre le dosi assunte. La feijoa favorisce la permeabilità del sangue, aumenta l'afflusso di questo ai tessuti e svolge una forte azione antibatterica.

Continua la lettura
44

Per preparare delle ottime tisane, invece, lasciate un cucchiaino di foglie essiccate in infusione in una tazza d'acqua bollente per circa 10 minuti, poi filtrate. Oltre a beneficiare del gradevole profumo e dolce gusto, sfruttate le proprietà immunostimolanti e antibiotiche.
In cucina, infine, usate la polpa per marmellate, mousse e creme deliziose. Aggiungendo lo zucchero di canna al succo di feijoa, potrete fare uno sciroppo dissetante e rinfrescante. Oppure distillate con l'alcool la polpa e preparate un eccellente liquore.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come sfruttare le proprietà della manioca

La manioca, nota anche come yuca o cassava, è una radice simile ad una carota dal diametro di 5 cm e 80 cm di lunghezza. La corteccia ruvida e marrone, quasi legnosa, racchiude una polpa soda, bianca e commestibile. Originaria dell'America centro-meridionale,...
Rimedi Naturali

Come sfruttare le proprietà dell'argento colloidale

L'argento colloidale è un sostanza conosciuta da millenni. Già le prime popolazioni della Mesopotamia usavano l'argento colloidale a causa dei suoi effetti benefici. Gli oggetti costruiti con l'argento si diffusero anche ai tempi dei Greci e dei Romani,...
Rimedi Naturali

Come sfruttare le proprietà benefiche del sedano

All'interno di questa semplice ma utilissima guida, nei prossimi passi, troverete ottimi consigli e utili suggerimenti su come sfruttare al meglio tutte le proprietà benefiche del sedano, una pianta perenne e famosissima nel mondo, molto usata sin dall'antichità...
Rimedi Naturali

Come sfruttare le proprietà dell'achillea millefoglie

L'achillea millefoglie è una pianta molto usata per le sue proprietà. Appartiene alla famiglia delle Astaraceae e richiama alla mente il nome del celebre condottiero epico Achille. Il nome infatti da esso deriva, infatti in alcuni testi epici si ritrova...
Rimedi Naturali

Come sfruttare le proprietà terapeutiche della papaya

Parliamo di frutta, ma non tutti conoscono frutti tropicali deliziosi e pregiati, la papaya è un frutto che proviene da ambienti tropicali, il suo habitat è un albero esotico, infatti la temperatura per la crescita non deve mai scendere al di sotto...
Rimedi Naturali

Come sfruttare le proprietà dell'efedra

La natura mette a disposizione dell'uomo una serie di piante dalle quali è possibile trarre benefici di vario genere e quindi possono essere impiegate per vari scopi. Mentre alcune vengono utilizzate senza problemi e senza la necessità di dover prendere...
Rimedi Naturali

Come sfruttare le proprietà dell'olio essenziale di curcuma

L'olio essenziale di curcuma si ottiene dalla distillazione in corrente di vapore della Curcuma longa. È noto fin dall'antichità per le proprietà antinfiammatorie, antiossidanti, antivirali, antisettiche, antitumorali e digestive. Dall'azione antifungina,...
Rimedi Naturali

Come sfruttare le proprietà del finocchio

Al mondo esistono una varietà infinita di piante, frutta ed ortaggi, le cui proprietà sono ormai ben note ed apprezzate, anche se non tutti hanno una cultura approfondita al riguardo. Tra le piante più usate sia come alimento che per altri usi, c'è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.