Come scegliere la scuola di arti marziali

Tramite: O2O 14/05/2019
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le arti marziali rappresentano un insieme di pratiche sportive complete, in grado non solo di fortificare e tenere allenato il fisico, ma anche e soprattutto utili per corroborare la mente e rendere più forte il proprio carattere, l'autodisciplina e il senso di equilibrio interiore. È per questo che occorre sempre scegliere nel giusto modo la scuola che impartisce questi insegnamenti. Nella scelta dell'istituto da frequentare, dunque, devono intervenire diversi fattori, tutti da prendere attentamente in considerazione. Vediamo dunque come scegliere la scuola di arti marziali nel modo migliore possibile.

25

Stabilite gli obiettivi da raggiungere

Il primo aspetto da tenere in considerazione è rappresentato dal fatto che scuole diverse offrono anche stili di insegnamento altrettanto differenti: alcune scuole sono infatti specializzate prevalentemente sull'insegnamento delle pratiche di autodifesa e sulla competizione, altre invece sullo sviluppo personale e sul consolidamento delle peculiarità caratteriali dell'allievo. In primo luogo, dunque, sarà necessario che si abbia ben chiaro cosa si intende ottenere da questa esperienza agonistico-sportiva.

35

Scegliete un'accademia che preveda un periodo di prova

Una corretta scelta della scuola di arti marziali giusta, deve poi ricadere su un centro sportivo che sia in grado di offrire un periodo di prova (o una lezione) di tipo gratuito. Sarà dunque una buona idea quella di restringere la ricerca a tutte quelle scuole che prevedano questa possibilità per chi desidera iscriversi. Dopo aver effettuato la lezione di prova, occorrerà quindi interrogarsi: ci si è divertiti oppure no? Se la risposta sarà negativa, è molto probabile che non si durerà a lungo in quella scuola e sarà quindi bene abbandonare l'idea di frequentare un'accademia che non soddisfi le proprie aspettative ludiche.

Continua la lettura
45

Chiedete informazioni sugli istruttori

Inoltre, sarà sempre indispensabile, ai fini di una corretta scelta della scuola giusta, quello di cercare un istruttore qualificato. A tal proposito, va ricordato che il titolo di "campione del mondo" (del quale molti istruttori, in determinate scuole, si vantano di possedere), non è sempre sinonimo di bravo insegnante. Un bravo maestro di arti marziali sarà chi avrà la capacità di seguire l'allievo, dedicandogli tempo, disponibilità e spiegandogli con chiarezza gli esercizi da svolgere. Dunque, una buona idea è sempre quella di richiedere un colloquio con i maestri della scuola, prima di scegliere se quella scuola possa fare o meno al caso vostro.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete sempre una scuola di arti marziali che possiate raggiungere facilmente: se è troppo lontana, frequentare le lezioni potrebbe, a lungo andare, risultarvi pesante
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

I benefici del kickboxing

Il kickboxing è uno sport di origine giapponese che combina pugilato e arti marziali. Praticato sia a livello professionale sia a quello amatoriale, sia da uomini sia da donne, è un'attività che ha ottenuto successo sin dalla sua creazione non solo...
Fitness

I 5 migliori sport per adolescenti a 15 anni

I ragazzi hanno bisogno di imparare qualche sport, è un bene per il loro fisico ma sopratutto per il loro carattere. Spronate sempre i vostri figli all'attività fisica qualunque essa sia. Cominciare da piccoli, dai 6-8 anni sarebbe l'ideale, i ragazzi...
Fitness

5 buoni motivi per scegliere il karate

I corsi di difesa personali e le varie discipline di arti marziali sono diventati ormai davvero tanti, con la proliferazione di improvvisate nuove teorie di combattimento ma poca vera efficienza nello sviluppo di una tecnica corretta. Per questo importantissimo...
Fitness

Esercizi da fare con la pedana oscillante

La pedana oscillante è un ottimo strumento d'allenamento, infatti la si può trovare in tantissime palestre, sia nelle sale pesi che nelle sale d'atletica, il suo scopo è di allenare tutti quei processi sensoriali e cognitivi che riguardano la propriocezione,...
Fitness

Piede valgo: alcuni suggerimenti

Il piede è una parte del corpo costituito da tendini, muscoli ed ossa che consentono per l'appunto la postura in posizione eretta del corpo umano.Di notevole importanza è il plantare ovvero la parte strutturale arcuata sottostante del piede stesso che...
Fitness

Come dimagrire con il Jump fit

La società di oggi, soprattutto se fate un lavoro d'ufficio, non permette di tenere il proprio corpo allenato e offre spesso modelli alimentari errati. L'esercizio fisico permette di bruciare calorie e di tonificare i muscoli dandovi anche grossi benefici...
Fitness

Come scegliere un'arte marziale

Le arti marziali sono un insieme di pratiche sorte negli anni '60 in Cina, in Giappone e in Corea; oggi, invece, sono conosciute e praticate in tutto il mondo, sia dagli adulti che dai bambini, soprattutto per merito del fatto che esistono diverse tecniche...
Fitness

Come scegliere un tappetino da fitness

Il tappetino da fitness è un accessorio indispensabile per fare attività fisica, in palestra e a casa.Il tappetino permette di praticare con comodità vari esercizi come la ginnastica a corpo libero, le arti marziali ecc..Esistono una vasta gamma di...