Come scegliere il miglior colluttorio

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Per una perfetta igiene orale, dopo l'utilizzo di spazzolino e dentifricio e filo interdentale, c'è il collutorio.Alcuni sostengono che abbia solo un effetto placebo e doni una momentanea sensazione di freschezza, altri invece difendono a spada tratta l'ottima efficacia per l'igiene della cavità orale.In questa guida troverete 5 consigli su come scegliere il miglior colluttorio.

28

Occorrente

  • collutorio
  • spazzolino
  • dentifricio
  • filo interdentale
38

COLLUTORIO PER UN EFFETTO SBIANCANTE

Partiamo dalla scelta del collutorio per il mero aspetto estetico.Il collutorio con effetto sbiancante è un prodotto abbastanza aggressivo, proprio perché ha il dovere si sbiancare. Potrebbe causare infatti disturbi alle gengive e intaccare lo smalto.Si consiglia pertanto questo collutorio a chi ha denti già bianchi e brillanti.

48

COLLUTORIO PER PROBLEMA DI ALITOSI

Un disturbo veramente fastidioso è quello dell'alito mal odorante.I collutori in generale aiutano a risolvere questo problema spiacevole ma in commercio ne esistono di specifici. L'alitosi è un sintomo causato da uno squilibrio di batteri presenti nella bocca, per lo più assoggettabile a problemi digestivi.È bene far uso di collutori specifici per il sintomo ma non sottovalutare di sottoporsi a controlli medici per capire la causa.

Continua la lettura
58

COLLUTORIO ANTIBATTERICO

I batteri all'interno della bocca a volte possono risultare nocivi e dare origini a disturbi quotidiani.È consigliato un collutorio antibatterico per chi è soggetto a infiammazioni delle cavità orali o infezioni alle gengive, gola e lingua.È necessario prestare attenzione però a non abusarne e scegliere quello corretto, in modo che non sia troppo aggressivo per i denti.

68

COLLUTORIO PER GENGIVE INFIAMMATE

Il fastidioso problema delle gengive infiammate colpisce parecchie persone, specialmente in periodi dell'anno in cui si è più debili fisicamente, ma è risolvibile con l'utilizzo di un collutorio specifico.È necessario un prodotto antinfiammatorio e lenitivo, ma nello stesso tempo disinfettante, in modo che il cavo orale infiammato sia "pulito" dai microbi che lo aggrediscono.Certo è che il solo utilizzo del collutorio non può risolvere da solo la problematica.Se l'infiammazione persiste per parecchio tempo, è necessario il controllo specifico di un dentista.

78

COLLUTORIO DISINFETTANTE

Nel caso di necessità post operatorie o semplicemente in casi di lesioni o ferite all'interno della bocca, il collutorio ideale è quello disinfettante.Esso ha la caratteristica principale di aiutare la guarigione delle mucose e delle gengive, oltre che lenire il dolore.Una ferita in generale è vulnerabile agli attacchi di batteri e microbi che renderebbero difficile, e lunga, la guarigione.Il collutorio disinfettante aiuta la parte lesa a "pulirsi" da questi agenti esterni infettivi, e di conseguenza a guarire in minor tempo.Anche in questo caso, se il problema e il dolore persistono per tanto tempo, è consigliabile rivolgersi a uno specialista.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • se qualsiasi problematica persiste, si consiglia di consultare un medico
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Salute

Consigli per mantenere i denti bianchi dopo lo sbiancamento

Alcuni cibi e bevande, il fumo ed una scarsa igiene orale possono alterare il naturale bianco dei denti. La superficie si macchia, presentando sfumature dal giallo fino al grigio. Lo sbiancamento professionale restituisce un sorriso bello e luminoso,...
Salute

Come curare le gengive che sanguinano

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire in che modo poter curare le gengive che sanguinano. Questo è un problema purtroppo molto diffuso tra la gente, ma allo stesso tempo viene anche del tutto sottovalutato e considerato qualcosa di normale. Iniziamo...
Salute

Come pulire la protesi dentaria

La protesi dentaria, al pari dei denti naturali, necessita di cura continua: infatti placca e tartaro, i principali nemici dell'igiene orale, se non vengono adeguatamente rimossi, finiscono col depositarsi sulla dentiera, causando infiammazioni alle mucose...
Salute

Come pulire il bite ortodontico

È possibile che durante il corso della propria vita si subiscano forti periodi di tensione psicofisica che durante la giornata rimane silente. Non tutti sanno però che a volte questo stress quotidiano può ripercuotersi sulla qualità del sonno producendo...
Salute

Come pulire l'apparecchio ortodontico

I denti sono una parte preziosa di cui è importante prendersi cura, mediante una corretta igiene orale ed effettuando controlli medici periodici. Il portatore di apparecchio fisso o mobile, in particolare, è maggiormente esposto alla formazione di placca...
Salute

Consigli per rilassarsi prima di una seduta dal dentista

Andare dal dentista, per molte persone, è una vera e propria sofferenza sia fisica che mentale; si vengono a creare degli stati di ansia che rendono tutto un vero inferno, rimandando solo a quando è realmente necessario l'appuntamento dal dentista....
Salute

Come limitare i malanni di stagione con prodotti naturali

Con l'approssimarsi dei primi freddi e della stagione invernale, molti adulti e bambini vengono colpiti dai malanni di stagione, quali raffreddore, costipazione, mal di gola e raucedine. Oltre che con i classici medicinali, è possibile combattere tali...
Salute

Come affrontare l'influenza stagionale

Stanchezza, testa pesante, dolori diffusi e magari qualche brivido e qualche starnuto?... Niente paura è l'influenza stagionale che sta arrivando. Anche quest'anno il quadro clinico si presenta con gli stessi sintomi,febbre alta,mal di gola e nausea....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.