Come scegliere il giusto preservativo

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Uno dei tanti ingredienti per far funzionare la coppia è avere una vita sessuale attiva, serena ed appagante per entrambi. Ma il sesso è una parte fondamentale della vita di ognuno di noi, anche quando, per scelta o per via delle circostanze, non abbiamo un partner fisso. In ogni caso adottare delle adeguate misure contraccettive è indispensabile, se non si vogliono avere brutte sorprese e uno dei metodi più usati è senza dubbio il preservativo. Ma come si fa a scegliere quello giusto? Non siamo tutti uguali e quindi è opportuno fare una scelta ponderata; vediamo quali sono i criteri.

25

I materiali

In genere i preservativi sono fatti in lattice e purtroppo alcune persone, sia donne che uomini, manifestano allergie a questo tipo di materiale. È bene sapere però che esiste un'alternativa: in commercio si trovano anche quelli fabbricati con altri materiali, come il poliuretano. Va detto però che possono essere di difficile reperibilità e che sono più delicati di quelli tradizionali, perché più sottili, quindi vanno maneggiati con una maggiore attenzione. In fin dei conti nella vita è giusto sperimentare e in una cosa bella come il sesso non si può fare altrimenti. Una volta individuate le proprie esigenze, diamo pure libero sfogo alla fantasia, senza dimenticare però di acquistare preservativi di marche di cui si conosce l'affidabilità, perché la prima ed indispensabile caratteristica che questo metodo contraccettivo deve avere è la sicurezza.

35

La sensibilità

A volte i preservativi non sono particolarmente amati perché limitano la sensibilità dei genitali. In questo caso una buona soluzione può essere l'utilizzo di quelli supersottili, che danno quasi l'idea di non indossare nulla. Attenzione però! Questi non sono adatti per i rapporti anali, perché sollecitazioni più energiche li potrebbero rompere.

Continua la lettura
45

I colori e gli aromi

Profilattici più "simpatici" sono quelli colorati o aromatizzati. I primi non hanno nessun valore aggiunto rispetto ai tradizionali, se non quello di essere più "gradevoli" alla vista. Gli altri invece sono pensati appositamente per il sesso orale, ma non per un rapporto completo, perché non sono lubrificati. Se lei ha delle difficoltà a praticare sesso orale, per i più svariati motivi, perché non tentare con questa alternativa?

55

La lubrificazione

Una volta scelti materiale e taglia, ci si può divertire a provare le diverse tipologie in commercio. Per un comfort maggiore, per lui e per lei, esistono ad esempio quelli con un livello maggiore di lubrificazione, anche se in ogni caso è possibile abbinare al condom un lubrificante a base acquosa (per quelli in lattice non bisogna assolutamente usare i lubrificanti oleosi, che possono provocare rotture!). Inoltre, per chi è alle prime armi, esistono i cosiddetti easy-fit, anatomici e molto facili da indossare.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sessualità

5 cose da fare se si rompe il preservativo

Quante volte avete sentito ripetervi che l'unico modo per proteggervi dalle malattie sessualmente trasmissibili e da gravidanze non desiderate è quello di utilizzare il preservativo? Effettivamente è proprio così: il preservativo è uno dei pochi metodi...
Sessualità

Come comportarti se si rompe il preservativo

In questo articolo vedremo come comportarsi se si rompe il preservativo. Esso è uno degli antichi contraccettivi. Fin dai tempi della Civiltà Egizia risalgono le sue origini. Col passare dei secoli ha avuto un'evoluzione tecnologica progressiva. Al...
Sessualità

Come non rompere il preservativo

Il preservativo rappresenta una delle più importanti e fondamentali precauzioni, in grado di difendere ogni donna da una gravidanza non desiderata in quel preciso momento, ma cosa ben più importante è quella di garantire un'altissima protezione dalle...
Sessualità

Come utilizzare il preservativo

La contraccezione è un metodo inteso a evitare, in modo reversibile e temporaneo, la fecondazione dell'ovulo da parte di uno spermatozoo o, se è avvenuta la fecondazione, l'annidamento dell'uovo fecondato. Essa si basa su quattro tipi di azione: mezzi...
Sessualità

Come mettere un preservativo femminile

Il preservativo femminile è una guaina trasparente in poliuretano che, una volta messa in vagina prima del rapporto, forma una barriera tra gli organi genitali dei due partner. In questo modo garantirà protezione da gravidanze indesiderate ed anche...
Sessualità

Cosa fare se si rompe il preservativo

Parlare di profilattici non è mai semplice, il solo pronunciare la parola preservativo provoca sconforto e imbarazzo; nonostante sia un oggetto con cui molti hanno a che fare quotidianamente, tanti altri hanno scrupoli etici o religiosi che rendono l'utilizzo...
Sessualità

Controllo delle nascite: la spugna contraccettiva

Per chi non vuole rinunciare ad avere rapporti sessuali, ma desidera essere completamente sicura di non andare incontro ad una gravidanza indesiderata, esistono tutta una serie di metodi contraccettivi. È possibile, infatti, utilizzare i più comuni,...
Sessualità

Come evitare di rimanere incinta

La contraccezione, al giorno d'oggi, è probabilmente uno dei temi più caldi e dibattuti: se pianificata, non solo serve ad evitare il concepimento ma anche a migliorare il rapporto di coppia e a consentire ai partner di vivere serenamente e profondamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.