Come Riprendersi Da Uno Stato Di Agitazione Elevato

Tramite: O2O 14/12/2016
Difficoltà: media
15

Introduzione

Generalmente l'agitazione consiste in uno spiacevole stato di tensione emotivo, nervosismo e stress. Certo i problemi e i dispiaceri fanno parte della nostra vita e purtroppo siamo costretti a doverli gestire facendo del nostro meglio. Vivere uno stato di agitazione non è un'impresa facile persino per il nostro organismo. Attraverso i passi di questa esaustiva guida vi sarà spiegato in maniera semplice come riprendersi da uno stato di agitazione elevato, come rilassarsi e vivere molto più serenamente, affrontando il tutto con moderazione.

25

Iniziamo subito con il capire cosa fare per riacquistare la tanta agognata calma desiderata. Per farlo dobbiamo seguire tre interventi: il primo intervento, a detta di tutti molto efficace, consiste nel riaquisire lo stato di relax e per farlo dobbiamo fare un bel bagno-doccia lungo e, molto rilassante. Riempiamo la vasca con acqua e sali da bagno e poi, stendiamoci a pancia in su, con le mani lungo i fianchi e chiudiamo per bene gli occhi, cercando di fare dei respiri molto profondi ed anche lenti. In questo modo scaricheremo la tensione accumulata durante il giorno e la nostra agitazione se siamo dei tipi ansiosi.

35

Ora passiamo al secondo intervento, che consiste nel creare un'ambiente tranquillo dove poterci cullare in totale relax. Mettiamo una buona musica, meglio se rilassante, ed in particolar modo deve essere a basso volume. Abbassiamo le luci fino a raggiungere uno stato di penombra. Sediamoci e chiudiamo per bene gli occhi, cercando di non pensare a ciò che ci ha fatto perdere la calma e ci ha fatto entrare in una situazione di agitazione. Questo ci aiuterà senza dubbio a stare meglio

Continua la lettura
45

L' ultimo e terzo consiglio, non di certo per la sua importanza, consiste proprio nella tranquillità del nostro organismo. L'agitazione infatti provoca visibili reazioni prettamente corporee come ad esempio il sudore, il mal di pancia ed anche la fastidiosa dissenteria. Prepariamo a tal proposito anche una buona tisana che dovrà essere ben calda. Quella con i fiori di camomilla è più indicata; sorseggiamola un po alla volta in modo da infonderci rilassamento anche mentre la stiamo bevendo. Mettiamo se lo gradiamo, all'interno della nostra tisana, anche un cucchiaio di zucchero, che ci aiuterà a riprendere le nostre energie e quindi la carica giusta per sentirci allegri, felici ed anche annullando lo stato di agitazione, che ci aveva completamente annientati poco tempo prima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come usare l'aloe per le ustioni

Esistono in natura moltissimi metodi per alleviare le ferite da ustioni superficiali. Uno dei più semplici da reperire è il gel contenuto nelle foglie di Aloe.. L'aloe vera è una pianta grassa, dalle foglie succulente usata fin dai tempi antichi per...
Rimedi Naturali

Come stimolare il sistema immunitario con l'agopuntura

L'agopuntura è una tecnica molto gettonata che negli ultimi anni si è diffusa notevolmente. Essa consiste nella stimolazione in specifici punti lungo la pelle del corpo tramite l'utilizzo di aghi. Di tale tecnica, esistono diversi metodi, come la penetrazione...
Rimedi Naturali

Olii essenziali da usare in caso di cicatrici

Spesso, le sostanze contenute nei rimedi che vengono venduti in farmacia per curare o trattare cicatrici e lesioni sono aggressive per la pelle, e non vengono da questa ben tollerate; sostanze come i petrolati, o gli oli minerali, possono scatenare, in...
Rimedi Naturali

10 trucchi per non restare senza voce

La voce che ogni essere umano possiede è uno strumento importantissimo che ci permette di dialogare con gli altri, di cantare o di sussurrare, di esprimere gli stati d'animo o gli spaventi e magari anche delle richieste di aiuto, e ancora può servire...
Rimedi Naturali

Mal di testa: 5 rimedi omeopatici

Il mal di testa è un problema molto diffuso e spesso debilitante se non trattato appositamente e con tempismo, è importante però sottolineare che è relativamente semplice da gestire e da "curare" anche attraverso l'utilizzo di rimedi naturali e omeopatici....
Rimedi Naturali

Come funzionano i toni binaurali

I toni binaurali (binaural beats in inglese) sono dei battimenti inesistenti che il nostro cervello crea quando percepisce due frequenze simili, al di sotto di 1500 Hertz, da due diversi auricolari.Questo fenomeno, scoperto per la prima volta nel 1839...
Rimedi Naturali

Cacao in polvere: usi e benefici

Per molte persone il cioccolato è un piacere da non concedersi, ma in realtà il suo ingrediente principale, ovvero il cacao in polvere, ha diversi benefici per la salute. Se mangiato in piccole quantità, la polvere di cacao può avere effetti positivi...
Rimedi Naturali

Come calmare la tosse nei bambini in maniera naturale

La tosse è un meccanismo naturale che serve per liberare le vie respiratorie da ostacoli e muco. Serve ad espellere agenti patogeni e corpi estranei introdotti nelle vie aeree. Nei bambini le forme di raffreddamento con tosse e raffreddore e mal di...