Come Rilassarsi Dopo Un Allenamento Molto Pesante

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se siamo degli amanti dell'attività fisica e ci piace mantenere il nostro corpo sempre allenato, sicuramente sapremo che per farlo dovremo eseguire una serie di esercizi fisici in maniera costante, alternando allenamenti più leggeri a quelli più pesanti. Dopo un allenamento, sopratutto dopo aver eseguito una serie di esercizi molto pesanti, avremo bisogno di rilassare tutti i muscoli presenti sul nostro corpo, in modo da eliminare ogni possibile dolore ed eliminare un po' di affaticamento. Per capire come rilassare il proprio corpo potremo cercare su internet moltissime guide che ci illustreranno le varie tecniche che potremo applicare per riuscire ad ottenere dei risultati perfetti. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a rilassarsi dopo un allenamento molto pesante.

25

Occorrente

  • Una vasca da bagno
  • Una busta intera di sale grosso
  • Metà busta di bicarbonato
  • Acqua calda
35

Per prima cosa rechiamoci in cucina, prendiamo la busta intera di sale grosso e quella di bicarbonato, portiamole con noi in bagno e se abbiamo una vasca, iniziamo a riempirla con dell'acqua tiepida/calda. Quando avremo riempito per metà la nostra vasca di acqua, potremo versare tutta la busta di sale grosso e successivamente anche metà della busta di bicarbonato.

45

Ora aspettiamo che la vasca si riempia, nel frattempo se vogliamo prendiamo delle candele e mettiamole nel bagno facendo attenzione a non mandare a fuoco nulla. Abbassiamo le luci per creare un atmosfera veramente rilassante ed accogliente. Quando la vasca sarà piena, chiudiamo l'acqua e togliamoci i vestiti. Assicuriamoci che l'acqua non sia troppo calda prima di entrarci dentro.

Continua la lettura
55

Ora immergiamoci nella vasca e restiamoci per almeno 10 minuti. Una volta terminato il nostro bagno usciamo dalla vasca, asciughiamoci bene e sdraiamoci sul letto per altri 5-10 minuti, vedremo che quando ci alzeremo non avremo più nessun dolore e ci sentiremo rinati. In questo modo avremo eliminato ogni affaticamento e i nostri muscoli saranno pronti per il successivo allenamento. Ora dovremo essere in grado di rilassare i nostri muscoli dopo un duro allenamento, autonomamente, da soli senza alcun tipo di problema. Se così non fosse allora dovremo rileggere tutti i vari passi che compongono questa guida finché non saremo in grado di rilassare i nostri muscoli, abilmente e con facilità, quasi come un vero professionista. A questo punto, tutto quello che dovremo fare sarà provare la tecnica indicata nei passi precedenti per riuscire a rilassare tutti i muscoli del nostro corpo.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Allenamento per l'estate: gli errori da evitare

L'estate si avvicina e con essa il caldo, le belle giornate e... La prova costume! Rimettersi in forma è quindi d'obbligo, ma correre ai ripari durante i mesi più caldi dell'anno può essere controproducente se non si seguono alcune regole fondamentali....
Fitness

Come personalizzare la scheda di allenamento

Avete scelto di iscrivervi in palestra per mantenervi in forma o per ridurre i chili che avete preso con le feste. Oppure avete optato per una ginnastica fai da te seguendo i corsi gratuiti che possono trovarsi on line. In qualsiasi caso è necessario...
Fitness

Come rilassarsi in acqua: il watsu

Avete bisogno di un po' di relax? Vi sentite stressati e tutto quello che volete è solo staccare la spina? Provate ad immaginare sapienti mani che si muovono sul vostro corpo in un delicato ma allo stesso tempo forte massaggio shiatsu. Immaginate però...
Fitness

Allenamento orientato al benessere

Dopo una stressante giornata di lavoro, tutto quello che ognuno di noi desidera è rilassarsi e tranquillizzarsi in modo completo. Tutto questo è possibile effettuarlo mediante un programma di allenamento, orientato al raggiungimento di una forma di...
Fitness

Come personalizzare un programma di allenamento

Il programma di allenamento è fondamentale per pianificare l'attività fisica soprattutto in vista del raggiungimento di un obiettivo. Il programma di allenamento quindi aiuta chi si allena professionalmente e non. Per personalizzare un programma di...
Fitness

5 tecniche di allenamento di body building

Body Building, culturismo in italiano, è lo sport grazie al quale, con gli adeguati allenamenti, per lo più pesistica, insieme a un'alimentazione adeguata, andiamo a cambiare la nostra massa corporea, ovvero aumentiamo la massa muscolare. È uno sport...
Fitness

Come scegliere un allenamento funzionale

L'allenamento funzionale è ormai un termine molto diffuso nel mondo del fitness. L'espressione indica una serie di allenamenti che una persona fa in base alle proprie necessità. L'allenamento funzionale porta ad obiettivi sempre più impegnativi, che...
Fitness

Qualità Dell'allenamento: L'importanza Dell'intensità

Un allenamento, che si svolga in palestra oppure a casa, ha dei principi cardine che non devono mai essere dimenticati, primo fra tutti quello dell'intensità ed in secondo luogo l'impegno. Nella guida che segue, a questo proposito, vedremo alcuni consigli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.