Come rilassare i muscoli del viso

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Al giorno d'oggi, quasi tutti siamo protagonisti di una vita frenetica e stressante, che lascia ben poco spazio al tempo libero e ci lascia sfiniti una volta tornati a casa la sera. Gli effetti dello stress sono tanti: insonnia, mal di testa, nervosismo, disordini alimentari e molto altro, anche di maggiore gravità.
Lo stress può ripercuotersi anche sull'aspetto del vostro viso: esso, infatti, essendo lo specchio di ciò che provate, tenderà ad apparire più corrucciato. Oltre a ciò, comporterà la comparsa precoce delle rughe, generalmente sulla fronte o intorno alla bocca. Come evitare questo inconveniente? È molto semplice: rilassando i muscoli del viso. In questa guida, vi spiegheremo nel dettaglio come rilassare i muscoli del viso.

26

Benessere

Il primo suggerimento che vi diamo è quello di tentare di alleggerire il vostro carico di stress, ad esempio organizzando meglio le vostre giornate, in modo da non dover essere sempre di corsa, o magari facendovi aiutare da qualcuno nello svolgimento delle vostre mansioni quotidiane.
Non riempitevi di impegni: dilazionate ciò che intendete fare in diverso giorni, senza affannarvi. Ritagliare, inoltre, uno spazio ogni giorno da dedicare a voi stessi vi aiuterà senz'altro a sentirvi meno stressati. L'attività fisica potrebbe aiutarvi ma, se non la amate particolarmente o se non avete molto tempo a disposizione, va bene qualsiasi cosa, purché vi rilassiate.
Un altro punto importante è il sonno: dormire almeno otto ore al giorno vi aiuterà a svegliarvi più riposati e, quindi, rilassati, pronti a fronteggiare meglio gli impegni giornalieri. Una quantità di ore di sonno adeguata è uno dei fattori alla base del benessere pciso-fisico.

36

Automassaggio

Un metodo efficace per rilassare i muscoli del viso è quello di regalarvi un automassaggio. Non temete se non siete esperti, non è nulla di difficile. Ecco come fare.
Il massaggio parte dal collo: piegate leggermente la testa indietro, in modo da allungare il collo, quindi passate le dita dalla base del collo in su, fino al mento, per alcuni secondi, alternando una mano all'altra.
Passiamo ora al viso, più precisamente al mento. Servitevi dell'indice, il medio e l'anulare di entrambe le mani per massaggiare la mandibola, partendo dal mento e salendo verso le orecchie. Dovrete effettuare delle piccole circonferenze. Allo stesso modo, massaggiate la zona sotto il naso, spostandovi verso le orecchie.
Dedichiamoci alle guance: poggiate le dita sulle guance ed effettuate delle circonferenze ampie, alternando il senso orario a quello antiorario.
È la volta del naso: con indice e medio di ogni mano, massaggiate la parte laterale del naso eseguendo delle piccole circonferenze, dalle narici fino alla radice del naso.
Pensiamo ora agli occhi: con l'indice, partendo dal naso, effettuate ancora minuscole circonferenze sotto gli occhi, sugli zigomi, spostandovi fino alle tempie. In seguito, pizzicate le sopracciglia con indice e pollice, dall'interno verso l'esterno. Subito dopo, passate i polpastrelli sulle sopracciglia.
Ora tocca alla fronte: massaggiatela dalla radice del naso fino all'attaccatura dei capelli, alternando una mano all'altra.
Infine, ponete i palmi delle mani sul viso e tirate la pelle verso l'esterno.
Si consiglia di eseguire l'automassaggio in solitudine e in un momento di calma, preferibilmente la sera prima di andare a dormire: non solo la giornata sarà terminata e, quindi, potrete dedicarvi a voi stessi, ma vi rilasserà e concilierà il vostro sonno. Inoltre, se volete, potete effettuare l'automassaggio servendovi di creme o olii, che idrateranno la vostra pelle e le conferiranno più luce ed elasticità.

Continua la lettura
46

Esercizi

Per sciogliere la tensione dei vostri muscoli facciali potete anche ricorrere a degli esercizi: questi vi aiuteranno a prevenire la formazione delle rughe e, quindi, a conferire alla pelle del vostro viso un aspetto migliore. Gli esercizi in cui potete cimentarvi sono innumerevoli: ve ne citiamo alcuni.
Per esempio, per la fronte, corrugatela e poi inarcate le sopracciglia.
Per gli zigomi, invece, gonfiate le giance e poi risucchiatele.
Per la zona labiale, allungate le labbra come se voleste baciare qualcuno, poi rilassate la zona. Potete anche tirare verso l'esterno gli angoli della bocca in modo che le labbra formino una "o".
Per le palpebre, ponete gli indici appena sotto le sopracciglia e tirate verso l'alto: allo stesso tempo, chiudete le palpebre.
Anche in questo caso, effettuate gli esercizi in solitudine, in modo da non avere distrazioni. Non allarmatevi: non richiedono molto del vostro tempo, solo concentrazione.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Eseguite il massaggio ogni giorno
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come rilassare i muscoli delle braccia

Dopo una giornata di lavoro o dedicata agli impegni quotidiani, le nostre braccia possono risentire di una certa stanchezza. Se da un lato tutti sanno che è il movimento e dunque l'attività fisica che può aiutare a rilassare questa parte del nostro...
Fitness

Come rilassare i muscoli dell'addome

L'addome è quella parte del corpo compresa tra il torace ed il bacino. Esso è limitato in alto dal diaframma che lo separa dal torace, in basso dalla pelvi, posteriormente dalla colonna vertebrale ed anteriormente dalla muscolatura addominale. L'apparato...
Fitness

Come rilassare i muscoli del collo

Passare tanto tempo seduti davanti al Personal Computer, o a guardare la TV, oppure in una posizione scorretta, vi potrà provocare l'irrigidimento dei muscoli oppure l'accumulo di tensione nella zona del collo. Almeno una volta nella vita, quasi tutti...
Fitness

Come rilassare i muscoli delle spalle

Il nostro corpo è spesso sottoposto a numerosi sforzi. Senza un'attenzione costante al nostro corpo, possiamo incappare in acciacchi fisici molto fastidiosi. Soprattutto le spalle si fanno carico di numerosi lavori quotidiani e accumulano grandi tensioni....
Fitness

Come rilassare i muscoli delle gambe

Mantenersi in forma non dovrebbe essere una abitudine riservata solamente ad alcuni. Ognuno di noi, e ad ogni età dovrebbe riuscire a ritagliarsi qualche minuto al giorno per allenare i propri muscoli. Il minimo indispensabile. In qualsiasi luogo e in...
Fitness

Come rilassare il collo e la testa

La stanchezza e la tensione al collo come alla testa rappresentano un problema cronico per impiegati, autotrasportatori, rappresentanti e commessi. Il dolore si irradia rapidamente a spalle e schiena. Stare troppe ore seduti ad una scrivania, in un autoveicolo...
Fitness

Tai Chi esercizi per rilassare le gambe

La cultura cinese conserva preziosi secoli di tradizione nelle arti marziali e in diverse tecniche di rilassamento e meditazione. Una di queste è il Tai Chi Chuan. Il Tai Chi Chuan è un'antica arte marziale basata sulla contrazione degli opposti, lo...
Fitness

Come sciogliere i muscoli contratti

Una vita sedentaria e delle abitudini scorrette sono spesso le principali cause delle contratture muscolari. Studenti ed impiegati sono tra i soggetti più colpiti. I fastidiosi dolori da muscoli contratti possono compromettere lo svolgimento delle mansioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.