Come ridurre la sonnolenza

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Non sono poche le persone che accusano stanchezza e sonnolenza nei momenti meno appropriati. Questo è un problema che può avere cause diverse, da quelle fisiologiche a patologie serie. Soprattutto se colpisce chi lavora o chi deve prestare particolare attenzione all'attività che sta facendo, diventa pericolosa, oltre che una compagnia fastidiosa. Spesso inoltre ci assale, soprattutto dopo avere mangiato e senza alcun preavviso. Ci rende impotenti ad affrontare qualsiasi situazione, ci priva della nostra concentrazione. Come ridurre la sua comparsa o almeno limitarne la frequenza?

27

Cerchiamo le cause della sonnolenza

Visto che la sonnolenza può essere provocata dalla semplice stanchezza, ma potrebbe essere un campanello di allarme più grave, per prima cosa dobbiamo individuare le cause che ci portano all'assopimento. A volte è solo stress ed il nostro cervello si protegge proprio rallentando la sua attività. In altri casi scarso ossigenazione, dovuta a cattiva circolazione sanguigna, alla glicemia alta, alla scarsa funzionalità tiroidea, oltre a farmaci ed a varie forme anemiche, ci mettono in uno stato di forte sonnolenza.

37

Troviamo il rimedio

Durante il cambio di stagione la sonnolenza è quasi fisiologica, soprattutto se si sta andando verso il periodo freddo. Disturbi ormonali e metabolici, ci influenzano alterando il nostro stile di vita. Le depressioni o un sonno insufficiente e cattivo, così come uno scorretto modo di vivere possono portare allo stesso risultato impietoso, che ci priva delle nostre capacità cognitive. Non è facile trovare la causa che procura la sonnolenza, in certi casi il metabolismo rallenta per protezione, come avviene in gravidanza in cui gli sbalzi ormonali sono frequenti. In ogni caso è indispensabile rivolgersi al medico e parlarne, in modo che possa approfondire le cause di questo problema e porvi rimedio.

Continua la lettura
47

Rivolgiamoci a centri specializzati

Se la sonnolenza ci provoca problemi incontrollabili è bene ricorrere a centri specializzati nel settore. Ci si sottoporrà a studi neurofisiologici del sonno. Si verrà monitorati mentre dormiamo, per assicurarsi che la qualità del riposo sia buona. Trovata la causa lo specialista, se individua una patologia, prescriverà una terapia, che agisce sulla causa e cerca di eliminarla. Ogni terapia va mirata ed il paziente seguito scrupolosamente.

57

Ricorriamo a rimedi naturali nei casi lievi

Se si tratta invece di un problema di poco conto, questo lo deve dire lo specialista, possiamo ricorrere a rimedi naturali. Un maggiore consumo di cibi eccitanti, come il caffè, la cioccolata o opportuni integratori alimentari ci saranno sicuramente di aiuto. Il ginseng, la propoli, così come il magnesio e l'acido folico vengono da sempre usati per migliorare il tono muscolare ed affrontare meglio la stanchezza. Inoltre agiscono a livello neurologico e psicologico, migliorando lo stato depressivo.

67

Assumiamo zuccheri e frutta ed aumentiamo il movimento

È risaputo inoltre che una vita sedentaria tende a diminuire la nostra reattività. Facciamo poi attenzione all'alimentazione, una colazione importante ci gioverà sicuramente. La frutta e la verdura, specialmente di stagione, è un toccasana per il nostro organismo. Assumiamo zuccheri e carboidrati durante il giorno. Soprattutto non dimentichiamo l'esercizio fisico regolare e continuo. Ci manterrà in uno stato di benessere e riattiverà tutte le funzioni vitali.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Salute

5 punti da massaggiare per ridurre il mal di testa

Se il problema che affligge voi come milioni di altre persone nel mondo è un fastidioso mal di testa, è bene sapere che si potrà facilmente ridurre semplicemente utilizzando cinque punti da massaggiare e di seguito ve li andrò ad illustrare.Non è...
Salute

Come ridurre l'inquinamento luminoso

Guardare le stelle col naso all'insù, ammirarle e cercare di individuare costellazioni e bagliori lontani. Un'abitudine, forse, che appartiene ormai al passato e che poco coincide con la frenesia delle nostre città e con il bagliore sempre più accecante...
Salute

Come allenarsi per ridurre il battito cardiaco

Sia che si tratti di esercizi per la meditazione o semplicemente per rilassarsi e contro l'ansia, sia che rallentare il proprio battito cardiaco serva per scopi terapeutici, esistono dei sistemi per riuscire ad ottenere buoni risultati semplicemente con...
Salute

Come curare il meteorismo

Molti individui soffrono di questo fastidio, causato dall'elevata presenza di gas nel tratto dell'intestino principalmente, o meno frequentemente a livello dello stomaco. Chi soffre di meteorismo presenta come sintomi principalmente gonfiore e tensione...
Salute

Come allontanare i mali autunnali

Durante i mesi autunnali, disturbi come il raffreddore, il mal di gola, naso chiuso, tosse e l'influenza si presentano molto facilmente. Per sapere come allontanare i classici mali autunnali, occorre mettere in atto i semplici accorgimenti qui elencati....
Salute

7 rimedi efficaci contro il mal di mare

Il mal di mare è una sensazione di malessere che si presenta, in alcuni soggetti, quando si trovano ad affrontare un viaggio su mezzi marittimi. Tale malessere, che coinvolge principalmente la digestione, è causato dalle informazioni contrastanti che...
Salute

Come aumentare naturalmente i livelli di testosterone

Il testosterone è, per eccellenza, l'ormone anabolico. Grazie alla sua azione, ciascun atleta aumenta la forza e la massa muscolare, fattori che sono importanti per migliorarsi in tante discipline sportive, e chiaramente per i body builder che mirano...
Salute

Come alleviare il mal di stomaco

Frequentemente si sente parlare di mal di stomaco. Ma cosa si intende di preciso? Con questo termine si possono indicare molteplici tipi di disturbi scatenati da differenti cause quali stress, alimentazione non corretta, nervosismo, reflusso gastro-esofageo....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.