Come ridurre la cellulite sulle cosce

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Al contrario di quello che si può pensare, la cellulite intorno ai glutei ed alle cosce non interessa soltanto le donne sovrappeso o obese, ma è mal sopportata anche dalle più magre, dal momento che molto spesso resiste anche alle diete più estreme e all'esercizio fisico. La cellulite, oltre ad essere un fastidioso inestetismo cutaneo, rappresenta una vera e propria patologia, provocata da differenti fattori che andremo a citare a seguire. Tra questi aspetti scatenanti, possiamo annoverare dei problemi a carico delle ghiandole endocrine, un'alimentazione squilibrata, dei fattori ereditari, la ritenzione idrica e altro ancora. A provocarla, ad esempio, può essere anche una cattiva circolazione sanguigna, che non permette una corretta eliminazione dei liquidi. Questi ultimi, quindi, ristagnano e provocano alla cute quell'antipatico aspetto a "buccia di arancia". A questo punto viene pertanto da chiedersi come è possibile ridurre questo scoraggiante difetto estetico. In questo semplice ma esauriente articolo vi forniremo alcuni consigli pratici per mantenere lontana la cellulite sulle cosce.

26

Occorrente

  • Un tappetino
  • Tanta pazienza
  • Forza di volontà
  • Tisana drenante
  • Una sedia
36

Al problema della ritenzione idrica si può porre rimedio evitando gli alimenti eccessivamente salati e idratandosi con degli infusi drenanti che permettono di eliminare i liquidi accumulati in eccesso. Queste tisane sono facilmente reperibili in erboristeria o nei principali supermercati, e si possono trovare in diversi gusti. Tra l'altro, non hanno un costo particolarmente elevato. In alternativa, si può sempre preparare un infuso fai da te con la liquirizia, la betulla, la gramigna e le foglie di menta.

46

In questo passo parleremo delle creme anti-cellulite. Esistono in commercio varie creme usate per il trattamento della-cellulite, che hanno la funzione di eliminare le tossine e di stimolare la circolazione sanguigna. Devono essere applicate quotidianamente sulla regione da trattare, ma se non vengono abbinate ad un costante e mirato esercizio fisico risultano essere spesso inefficaci. Di conseguenza, il miglior modo per eliminare il problema della cellulite rimane prevalentemente la ginnastica. A seguire, parleremo dell'attività fisica.

Continua la lettura
56

In questo passo tratteremo dell'esercizio fisico. In questo caso, è fondamentale non farsi prendere dal panico, dal momento che si tratta di esercizi localizzati a cosce e glutei, senza esser costrette a correre per chilometri o ad estenuanti allenamenti da svolgere in palestra. È sufficiente, infatti, attenersi ad alcuni semplici consigli. Mettersi in piedi dietro una sedia, per poi appoggiare le mani alla spalliera. Di seguito, mantenere la colonna vertebrale in posizione eretta e guardare davanti a sé stesse. Successivamente, spingere indietro la gamba sinistra più che può, cercando di sollevarla senza piegarla, in modo tale da contrarre i muscoli del gluteo e della coscia. Eseguire il movimento 15 volte, per poi eseguire la medesima operazione con l'altra gamba. Il tutto deve essere ripetuto per una decina di volte circa. Rappresenta un esercizio fisico semplicissimo, che può essere ripetuto anche al lavoro, in particolar modo in ufficio. Un'altra metodologia consiste nello stendere un tappeto per terra, del tipo di quelli che vengono utilizzati per effettuare il fitness. Successivamente, occorre sdraiarsi sul lato destro, poggiando il gomito sul tappetino e sorreggendo la testa tramite una mano. A questo punto, è necessario sollevare la gamba sinistra più che si può, tenendola ben tesa, e mantenendosi in equilibrio con la mano sinistra poggiata sul tappetino. Riportare lentamente la gamba in posizione iniziale. In questo modo si andrà a fare leva sui muscoli dell'interno coscia, i quali sono prevalentemente quelli più colpiti dalla cellulite. È necessario eseguire l'esercizio in questione per 15 volte, per poi ripeterlo dall'altra parte. Fare tutto questo per circa 10 volte. Sicuramente non rappresentano una ricetta magica, ma aiutano a contrastare l'insorgenza di questo fastidioso inestetismo che colpisce una fetta non indifferente della popolazione di sesso femminile.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Abbina all'esercizio fisico anche una corretta alimentazione!
  • Non spingerti subito al limite con gli esercizi fisici, per non sforzare troppo i muscoli, soprattutto se non sono allenati.
  • Se gli esercizi ti sembrano troppo faticosi, puoi fermarti qualche secondo tra un sollevamento e un altro.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come fare yoga contro la cellulite

La cellulite non è altro che il tessuto adiposo (grasso) che finisce per diventare grumoso perché viene spinto contro il tessuto connettivo, il che rende la pelle sopra di esso "a buccia d'arancia". Uno dei metodi più popolari ed efficaci per combattere...
Fitness

Allenamento e cellulite: gli errori più diffusi

L'errore più comune, quando si parla di cellulite, è pensare di eliminarla attraverso la perdita di peso o l'allenamento massiccio. In realtà la cellulite, scientificamente definita pannicolopatia edemato fibro sclerotica, è un problema di cattiva...
Fitness

Guida ai massaggi anti-cellulite

La cellulite rappresenta purtroppo un nemico per moltissime donne, difficile da contrastare nonostante l'impegno. La soluzione, efficace al 100%, contro questo problema è sicuramente un intervento medico, ma prima di ricorrere a trattamenti così invasivi...
Rimedi Naturali

Come usare l'olio di betulla

L'olio è un particolarissimo liquido che può essere prodotto da diversi tipi di alimenti naturali ed ha generalmente una densità maggiore dell'acqua. A seconda del tipo di alimento da cui si produce l'olio e dalla modalità di estrazione questo liquido...
Fitness

Come diminuire la circonferenza cosce

Il corpo femminile tende, per natura, ad accumulare tessuto adiposo specialmente nelle zone dei fianchi, dei glutei e delle cosce. Per queste ultime, in particolare, esistono degli esercizi volti a diminuirne la circonferenza. Tuttavia, l'esercizio fisico...
Rimedi Naturali

Tisane contro la ritenzione idrica

Uno dei disturbi maggiormente diffuso soprattutto tra la popolazione femminile è quello della ritenzione idrica. Questa può essere causata da gravi patologie renali o da disfunzioni, anche se nella maggior parte dei casi è dovuta ad un errato stile...
Rimedi Naturali

Tisane drenanti e depurative

Le tisane drenanti e depurative sono da sempre un rimedio fitoterapico facili e veloci da preparate e, soprattutto, perfette per depurare l'organismo, in particolare il fegato, la colicistii e la bile, e per contrastare la cellulite e la ritenzione idrica....
Rimedi Naturali

Ritenzione idrica: 10 modi efficaci per combatterla

La ritenzione idrica è un accumulo patologico di liquidi nei tessuti. Provoca gonfiore, pesantezza e l'antiestetica pelle a buccia d'arancia, o cellulite. Si concentra in particolare sulle zone critiche come addome, glutei, cosce, braccia e mani. Si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.