Come riconoscere la verdura non trattata

Di: M. T.
Tramite: O2O 04/03/2019
Difficoltà: media
16

Introduzione

Da buoni italiani, sappiamo che la nostra dieta, la dieta mediterranea, è una delle più complete e salutari al mondo, tanto da essere riconosciuta a partire dal 2010 come Patrimonio dell'Umanità da parte dell'UNESCO. Alcuni tra gli alimenti base che compongono tale dieta sono frutta e verdura, da sempre considerati alimenti sani e ricchi di nutrienti. Tuttavia, non sempre vengono coltivati in modo biologico, e ne consegue che sulle nostre tavole, maggiormente se di produzione extra europea, tali alimenti presentano una buona concentrazione di pesticidi che, sebbene permettano una produzione maggiore, portano sulle nostre tavole prodotti contaminati. Fortunatamente, esistono alcuni accorgimenti che ci permettono di riconoscere la verdura non trattata. Vediamo come!

26

Biologico

La sicurezza maggiore che si possa avere è quella di comprare prodotti espressamente biologici. Un prodotto biologico, o da lotta integrata infatti ci da' la certezza che il frutto o l'ortaggio che stiamo per comperare non è stato trattato con pesticidi, con anticrittogamici e senza l'utilizzo di fertilizzanti chimici. Un prodotto biologico, comunque, deve riportare un marchio che ne attesta la veridicità, e lo ottiene solo ed esclusivamente se la produzione ha seguito un regolamento ben preciso.

36

Tracciabilità

La filiera, per identificare un prodotto trattato, è di assoluta importanza. Un prodotto che ha una filiera molto lunga dal produttore al consumatore, infatti, molto probabilmente avrà subito dei trattamenti che ne permettano una maggiore conservazione, oppure che ne conferiscano un aspetto migliore alla vista. Comprare prodotti autoctoni e di stagione, quindi, è un buon motivo in più per tenerci lontano da prodotti che, quasi per certo, hanno subito tali trattamenti che, sebbene presentino meglio il prodotto, non è detto che siano così salutari per il nostro organismo. Per la filiera, saper leggere l'etichetta è un buon inizio. Ad esempio, se un prodotto è italiano, ci sarà la dicitura "IT"; se, invece, è di provenienza europea o mista europea ed extra europea, la dicitura sarà "Agricoltura UE" ed "Agricoltura UE - Non UE" rispettivamente.

Continua la lettura
46

Caratteristiche visive

Come accennato in precedenza, l'aspetto visivo che hanno gli ortaggi o le verdure quando ci si presentano davanti assume un ruolo molto importante. Per capire se non sono stati trattati, ad esempio, basta vedere se presentano delle imperfezioni, oppure se non hanno tutti la stessa forma. È inoltre bene ricordare che, prodotti non trattati, presentano dimensioni ridotte rispetto a prodotti trattati, con la differenza però che i prodotti non trattati presenteranno un gusto più intenso. In questo caso, quindi, non bisogna farsi ingannare da frutti più grossi e perfetti, poiché quasi sicuramente nasconderanno spiacevoli sorprese.

56

Prezzo

Un ultimo aspetto da non sottovalutare è il costo degli ortaggi e della frutta. Un prodotto non trattato, data la resa più bassa data dal non utilizzo di pesticidi, avrà un costo finale più alto. Sebbene quindi che spendere di più è più difficile per le famiglie, avremo però il riscontro che porteremo in tavola un prodotto di qualità superiore e che, a lungo andare, avrà risvolti positivi sulla nostra salute.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Leggete bene le etichette
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Come riconoscere la verdura biologica

Gli alimenti biologici sono amici della natura ed allo stesso tempo della salute. Questi prodotti non vengono trattati con agenti inquinanti in nessuna delle fasi produttive. Sono naturali al cento per cento e per questo sono genuini. Fino a qualche tempo...
Alimentazione

Come disinfettare frutta e verdura

La frutta e la verdura, sono sicuramente degli alimenti indispensabili per il benessere del nostro organismo. Tuttavia, prima di consumare un frutto o una verdura, è importante lavarli e soprattutto disinfettarli accuratamente per eliminare l'eventuale...
Alimentazione

Come mangiare frutta e verdura prima dei pasti

In tutte le diete e soprattutto in quelle dimagranti, si possono assumere grandi quantità di verdura, sia a pranzo che a cena. È molto importante per il nostro organismo, perché fornisce vitamine e fibre. Anche la frutta è un alimento prezioso, ma...
Alimentazione

Le proprietà della verdura a foglia stretta

Fin dalla notte dei tempi, tutte le mamme hanno sempre insistito che i loro bambini mangiassero verdure di varie tipologie. Questa insistenza non deve affatto essere catalogata come un banale capriccio, ma al contrario un sorta di insegnamento a consumare...
Alimentazione

5 consigli per depurarsi con con gli estratti di verdura

Per mantenersi in forma, non bastano di certo svariate diete e diversi tipi di attività fisica, che possono sicuramente aiutarvi a mantenervi in forma ma non possono disintossicarvi completamente. È importante anche seguire un'alimentazione sana che...
Alimentazione

5 consigli per riconoscere le ostriche fresche

Al vapore, alla griglia, oppure in umido con un condimento a base di spezie, le ostriche sono da considerarsi sempre e comunque un piatto prelibato. A basso contento di calorie, ma ricche di calcio, questi molluschi possono essere considerati dei veri...
Alimentazione

Come riconoscere il vero sale dell'Himalaya

Il sale dell' Himalaya possiede caratteristiche ben diverse dal normale sale marino non solo perché di colore rosa, ma anche perché ha un grado di purezza di gran lunga superiore dovuto al luogo dove viene estratto, la catena himalayana, formatasi 250...
Alimentazione

Guida alle verdure meno caloriche

Da sempre, i medici consigliano di consumare quotidianamente una dose adeguata di frutta e di verdura per potersi assicurare un'ottima salute. Occorre però una conoscenza abbastanza ampia su ogni tipo di verdura, soprattutto su quelle che aiutano l'organismo...