Come riconoscere la frutta non trattata

Tramite: O2O 03/03/2019
Difficoltà: media
15

Introduzione

Un'alimentazione sana e bilanciata prevede, tra le tante, anche l'assunzione di frutta e verdura. Questi sono alimenti fondamentali, in quanto ricchi di vitamine, minerali, e zuccheri sotto forma di fruttosio, migliore rispetto al saccarosio. La frutta di base dunque è un alimento sano e bilanciato, tuttavia la produzione intensiva ha portato ad avere sulle nostre tavole prodotti trattati. Per mezzo di questa guida cercheremo di stilare delle linee guida su come riconoscere la frutta non trattata, dei semplici accorgimenti che ci terranno lontani dalla frutta trattata.

25

Provenienza

Per prima cosa la provenienza è di fondamentale importanza. Frutta che arriva da molto lontano, e che quindi ha subito una lunga filiera, per mantenere sia un bell' aspetto visivo sia un grado di maturazione più a lungo, è stata trattata. Comprare prodotti autoctoni, e di stagione, vi permetterà di stare più sicuri da questo punto di vista. Sappiate poi che, ad esempio, al di fuori dell'Europa le leggi sui pesticidi sono differenti, e nella maggior parte dei casi meno restrittive rispetto a quelle imposte dalla Comunità Europea. A tal proposito, leggere bene le etichette dove per legge deve essere indicata la provenienza.

35

Aspetto

Un altro fattore che va considerato è l'aspetto della frutta che trovate sui banchi dei supermercati o più semplicemente del vostro rivenditore di fiducia. I frutti trattati tendono ad avere una buccia praticamente perfetta, e se confrontati con uguali frutti non trattati saranno anche più grandi. Questi due aspetti sono una conseguenza della già citata coltura intensiva, che richiede che la frutta destinata alla vendita sia nel peggior numero possibile e nelle condizioni migliori possibili. Tuttavia, per ottenere questi risultati, si va a trattare i prodotti con prodotti chimici al fine di migliorare la produzione. Quindi, meglio comprare frutti che non si presentano perfetti esteriormente, ma che ci ripagheranno con un gusto più intenso e sano.

Continua la lettura
45

Biologico

Ultima ma non per questo meno importante, la scelta di prodotti biologici è la chiave per aver in tavola frutta non trattata. Infatti, un prodotto per essere etichettato come biologico, deve sottostare a determinate norme molto severe e restrittive, che vanno a garantire che il prodotto sia prodotto nel modo più naturale possibile. Per riconoscere se un prodotto è da agricoltura biologica, basta controllare che presenti il tipico logo che ne attesta l'essere biologico. Girando per i banchi ortofrutticoli noterete che i prodotti biologici, rispetto agli omologhi non da agricoltura biologica, hanno un costo leggermente più elevato, tuttavia acquistando tali prodotti avrete l'assoluta certezza che non sono stati trattati. Ne vale la pena? Direi proprio di si!

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Leggete sempre le etichette: è proprio lì che trovate la tracciabilità dei prodotti che state per acquistare
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Come disinfettare frutta e verdura

La frutta e la verdura, sono sicuramente degli alimenti indispensabili per il benessere del nostro organismo. Tuttavia, prima di consumare un frutto o una verdura, è importante lavarli e soprattutto disinfettarli accuratamente per eliminare l'eventuale...
Alimentazione

5 motivi per non mangiare la frutta dopo i pasti

In una dieta sana, è importante sempre inserire moltissima frutta e moltissima verdura. La frutta viene erroneamente mangiata molto spesso subito dopo i pasti principali (pranzo e cena) ma questa abitudine, non è del tutto sana per l'organismo. La frutta...
Alimentazione

Come mangiare la frutta secca a colazione

La frutta secca, considerata per anni un alimento dannoso per l'organismo, ultimamente ha visto rivalutato il suo ruolo; sono state riconosciute, infatti, le sue molte proprietà e la ricchezza di sostanze nutritive. Ricca di fibre, vitamine, sali minerali...
Alimentazione

Le 10 colazioni a base di frutta più gustose

La frutta è uno degli elementi base che compongono la dieta mediterranea, tanto utilizzata nel nostro paese. Iniziare la giornata con una ricca colazione a base di frutta e cereali può notevolmente determinare la corretta funzionalità di tutto il nostro...
Alimentazione

5 idee sfiziose per la colazione con la frutta

La colazione è il pasto più importante della giornata. Questo è risaputo, ma per essere davvero efficace occorre che sia anche nutriente e sano. In molti amano svegliarsi con l'odore del caffè che invade la casa, oppure con il classico e amatissimo...
Alimentazione

Come mangiare frutta e verdura prima dei pasti

In tutte le diete e soprattutto in quelle dimagranti, si possono assumere grandi quantità di verdura, sia a pranzo che a cena. È molto importante per il nostro organismo, perché fornisce vitamine e fibre. Anche la frutta è un alimento prezioso, ma...
Alimentazione

La migliore frutta per la colazione

La colazione, è un pasto molto importante per sentirsi bene e in forma. I migliori pasti da mangiare a colazione, sono davvero molteplici e devono essere salutari per non rischiare di appesantire lo stomaco. Cornetti, latte caldo o freddo, succhi di...
Alimentazione

La frutta migliore per la pelle

Da sempre ci sentiamo raccomandare di mangiare la frutta regolarmente e più volte al giorno. Sono infatti risapute le innumerevoli proprietà benefiche per il nostro organismo di questo prezioso alimento che, per la sua varietà di gusti e colori, piace...