Come riconoscere i funghi della pelle

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
14

Introduzione

I funghi o i miceti della pelle, si classificano in base alla loro localizzazione; le micosi sono infezioni della pelle provocate da funghi e possono essere distinte in: micosi cutanee e micosi sottocutanee. Le micosi cutanee sono dovute a microrganismi che possono localizzarsi nell'epidermide, nelle unghie, nei capelli o nelle mucose visibili. Le micosi sottocutanee invece, sono causate da microrganismi che penetrano per via transcutanea in seguito a traumi o ferite superficiali; queste interessano la cute, il tessuto sottocutaneo, le fasce muscolari e le ossa con fenomeni flogistici. Nei passi della guida a seguire sarà spiegato in maniera molto dettagliata come riconoscere i funghi della pelle.

24

Le micosi superficiali sono limitate agli strati esterni della cute e del capillizio e si dividono in quattro tipi; due interessano la cute e sono la pityriasis versicolor e la tinea nigra e due coinvolgono i capelli e sono la piedra nera e la piedra bianca. Queste infezioni superficiali non evocano una risposta immune sistemica dell'ospite e colonizzano i tessuti non vitali. La pityriasis versicolor è presente in aree ricche di ghiandole sebacee e le lesioni sono di solito localizzate sulla parte superiore del torace e dell'addome e sono di tipo maculari iper-ipopigmentate.

34

La tinea nigra produce melanina, conferendo un colore marrone-nero all'organismo e le lesioni consistono in macchie di colore marrone o nero, visibili sulla pianta dei piedi e sul palmo delle mani. La piedra nera si può localizzare nei capelli, producendo noduli di consistenza carbonacea. La piedra bianca infetta di solito i capelli e i baffi e si manifesta intorno alla crescita del pelo.

Continua la lettura
44

Le micosi cutanee sono localizzate sull'epidermide, nei tegumenti, nei capelli e nelle unghie (gli agenti eziologici sono detti dermatofiti). Le manifestazioni cliniche di queste infezioni sono: la tigna (prende il nome del sito anatomico coinvolto), la tinea pedis o piede d'atleta, la tinea capitis (si manifesta sulla testa), la tinea unguium (colpisce le unghie), la tinea manus (avviene sulle mani), la tinea corporis (coinvolge tutto il corpo). La tinea pedis è caratterizzata da prurito tra le dita del piede e dalla formazione di piccole vescichette, la tinea corporis consiste in lesioni anulari con vescicole. La tinea capitis del cuoio capelluto si manifesta come aree circolari prive di capelli.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Rimedi naturali per micosi delle unghie

A volte, quando si frequentano palestre o piscine, possiamo andare incontro a delle piccole infezione, che però non vanno certamente trascurate. Molto spesso capita di contrarre la micosi alle unghie. Questa colpisce soprattutto gli arti inferiori e...
Salute

Come curare le micosi ai piedi

Curare il proprio corpo è veramente importante se non si vuole rischiare di ammalarsi o di andare incontro a fastidiosi problemi.Tuttavia, vi sono alcune parti del nostro corpo che necessitano di maggiore cura e attenzione rispetto alle altre, i piedi...
Salute

Come Curare I Funghi Della Pelle

I funghi della pelle non sono altro che delle micosi che possono manifestari in maniere diverse. Sono causati da elementi chiamati miceti e si manifestano prima con un puntino simile alla scottatura provocata da una sigaretta e poi si possono propagare...
Rimedi Naturali

5 antimicotici naturali

Un farmaco antimicotico è un medicinale in grado di prevenire la formazione di funghi e batteri. Il problema dei funghi è molto diffuso specialmente nella zona delle unghie e spesso è necessario intervenire a livello chirurgico se non si trova una...
Salute

Come liberarsi dei funghi ai piedi

Adorati piedi! Piccoli o grandi hanno la capacità di sorreggerci, di farci camminare, di saltellare è nostra premura tenerli sempre freschi e perché no coccolarli ogni sera, questo per tenerli sempre rigogliosi il mattino seguente. In questa piccola...
Rimedi Naturali

Olio essenziale di niaouli: come si usa e perché

L'olio essenziale di niaouli si ottiene dalla distillazione dei rami e delle foglie della Melaleuca veridiflora, pianta tipica australiana. L'essenza vegetale ha un profumo intenso, simile alla canfora. Ha azione antisettica, antispasmodica, vermifuga,...
Rimedi Naturali

Come curare l'onicomicosi con i metodi naturali

L'onicomicosi, è un termine medico per indicare una micosi delle unghie; un'infezione causata da dei microorganismi chiamati miceti. L'onicomicosi può attaccare una sola unghia, o anche estendersi alle altre, causando l'ingiallimento della stessa ed...
Salute

Proprietà benefiche del bergamotto

La frutta, è sicuramente un alimento dalle enormi proprietà benefiche. In molti infatti sono i frutti che possiamo introdurre nella nostra dieta e che vanno per esempio dalla banana e dal ribes, fino ad arrivare al mirtillo e al kiwi. Tuttavia ci sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.