Come riattivare la produzione di collagene

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il collagene è una proteina fibrosa che ha natura muco-polisaccarica. Costituisce l'unità essenziale della sostanza intercellulare del tessuto connettivo. Inoltre è responsabile del benessere, ma anche della condizione della nostra pelle. Vedremo in questo articolo come riattivare la produzione di collagene.

27

Occorrente

  • Carbossiterapia
  • Peeling
  • Radiofrequenza
  • Dermapen
37

Ci sono metodi vari che possono stimolare la produzione di tale proteina. Uno di questi è chiamata la carbossiterapia. Tale metodo consiste l'introduzione di un gas, cioè dell'anidride carbonica nel nostro organismo, che farà attivare la riossigenazione dei tessuti. Tale procedimento, viene fatto tramite l'apporto di sostanze nutritive, che riattivano le cellule della pelle e perciò si avrà la produzione di collagene nuovo. Per avere effetto occorrerà fare un ciclo di 5/6 sedute in un centro di fiducia e specialistico apposito. Il collagene che è estratto dalla pelle, dai tendini, dalle ossa e dalle altre parti del corpo si potrà trasformare in gelatina. Una volta che si inizia ad invecchiare, le cellule si riproducono più lentamente e tutto questo significa avere un'elasticità minore della pelle.

47

Un altro metodo è il peeling. Esso è un trattamento che serve a far levigare e migliorare l'aspetto della nostra pelle. Ci sono tipi vari di peeling, che si basano sulla sostanza che viene usata ed al periodo che si sta in posa. Le sostanze che si usano possono essere queste: acido salicilico, acido della frutta, acido tricloro acetico, ma anche altri acidi. Con il loro uso si potrà realizzare una esfoliazione della pelle: più precisamente un rinnovo parziale oppure totale della pelle. Nel caso del rinnovo totale, il tempo di recupero è maggiore, chiaramente. Se si vuole avere una stimolazione discreta occorrerà fare più sedute di peeling.

Continua la lettura
57

Un altro metodo per riattivare la produzione di collagene è la radiofrequenza. Tale metodo usa un'apparecchiatura che riscalda la nostra cute, ma che non produce nessuna alterazione alla pelle che abbiamo in superficie. Con tale procedimento si avrà la riattivazione del collagene. Per avere efficacia occorre fare sedute diverse. Queste ultime cambiano in base alla potenza dell'apparecchiatura, ed al grado di riscaldamento che viene prodotto. Se si usa tale procedimento, non servirà nessun periodo di convalescenza.

67

Un altro metodo, ed ultimo, è quello di usare uno strumento chiamato il "dermapen" per la riattivazione del collagene. Esso agisce realizzando delle microlesioni con l'uso di microaghi. Tali lesioni creeranno dei focolai di guarigione stimolando la produzione di nuovo collagene, e perciò nuove cellule. Con l'uso del "dermapen" in generale servono 4/6 sedute per ottenere un risultato soddisfacente; il tempo di recupero è di 1/2 giorni.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Guida agli estratti vegetali antinvecchiamento e antimacchia

Mantenere la propria pelle sempre giovane e fresca è uno degli obiettivi principali della maggior parte delle donne al mondo. Non tutte però sanno che in natura vi sono degli estratti vegetali antinvecchiamento e antimacchia che possono aiutare a combattere...
Rimedi Naturali

5 virtù del topinambur

Probabilmente non tutti conoscono ancora il delizioso ed esotico topinambur, conosciuto anche con il nome di carciofo di Gerusalemme. Il topinambur è un tubero particolarmente gustoso e molto simile alla patata, ricco di proprietà benefiche per la nostra...
Rimedi Naturali

Benefici dell'olio di rosa canina

Nel 2013, la top model Miranda Kerr, insieme ad alti volti noti dello spettacolo, accreditarono l'olio di semi di rosa canina come parte del segreto che si nascondeva dietro la loro splendida bellezza. Quest'olio, leggero ed ambrato, è un derivato dei...
Rimedi Naturali

Le proprietà della bava di lumache

Che in natura esistano tanti elementi fondamentali per il nostro corpo è cosa nota, ma che dei benefici possano addirittura derivare dalle lumache è oscuro a molti. Le lumache sono degli animali estremamente singolari, che hanno una strana consistenza...
Rimedi Naturali

Proprietà e benefici del babaco

Se siete sempre alla ricerca di nuovi ed esotici alimenti per variare la propria dieta, questa è la guida che sicuramente farà al caso vostro. In questi semplici ma significativi passaggi, spiegheremo insieme quali sono le principali proprietà ed i...
Rimedi Naturali

Stella alpina: attività antiossidante

La Stella Alpina fa parte della flora delle Alpi italiane, per cui può crescere anche ad altezze superiori ai 2000 metri in cui il clima è molto rigido. Tuttavia, le catene montuose che presentano questo tipo di fiore sono anche le Dolomiti e gli Appennini....
Rimedi Naturali

Antinfiammatori naturali per la tendinite

La tendinite è uno stato doloroso che si viene a causare quando un tendine viene lesionato. Il dolore provocato dalla tendinite si propaga per tutta l'articolazione provocando fastidio e dolore. Per curare la tendinite esistono moltissimi farmaci ma...
Rimedi Naturali

Come prevenire gas intestinali e flatulenze

La produzione di gas intestinali è una fisiologica funzione del nostro organismo, non è possibile evitarla. Il 10% è prodotta dall'azione dei batteri naturalmente presenti nel tratto gastro intestinale che sono necessari per la rielaborazione (fermentazione)...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.