Come recuperare elasticità nel tendine sopraspinato della spalla

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Anche ai migliori atleti capita di avere degli incidenti di percorso che possono portare ad affrontare dei traumi lievi. Per questo è necessario sapere come comportarsi in questi casi affinché la guarigione sia completa e la zona sia trattata nella maniera opportuna. Lungo questa guida andremo a vedere nel dettaglio come comportarsi quando ci si trova di fronte ad un infortunio alla cuffia dei rotatori e come ritornare in forma al più presto. In particolare capiremo come recuperare elasticità nel tendine sopraspinato della spalla.

25

Va subito premesso che in questi casi è imprescindibile un periodo di riposo funzionale che va dalle 2 alle 8 settimane a seconda dei casi. Una volta terminata la convalescenza è opportuno effettuare un recupero tendineo-articolatorio. Durante l'allenamento si può proseguire in questo modo: una decina di minuti di attività cardiovascolare a bassa intensità per scaldare i muscoli, seguito da un allenamento mirato alla spalla e alla cuffia dei rotatori. Per far ciò occorre un elastico da allenamento.

35

Una volta preso l'elastico, tenete la corretta posizione per svolgere l'esercizio: piedi paralleli tra loro, gambe divaricate in proporzione all'apertura delle spalle, addome contratto. Si prosegue poi afferrando l'elastico all'estremità in modo che l'impugnatura sia leggermente più ampia di quella delle spalle. Partendo da questa posizione, eseguite delle abduzioni ed adduzioni delle spalle, continuando in questo modo sino a terminare una serie da 15 ripetizioni.

Continua la lettura
45

Mettete ora da parte l'elastico e assumete la stessa posizione per effettuare un nuovo esercizio: toccandovi le spalle andate ad eseguire 15 circonduzioni delle stesse, sia in avanti che in dietro, così come mostrato nel riferimento visivo della guida.
Dopo di che prendete un tappetino, adagiatelo sul pavimento e mettetevi a terra sdraiandovi: tenete i piedi sempre paralleli tra loro con la pianta del piede completamente a terra.

55

Mantenete la stessa posizione sul tappetino e riprendete l'elastico utilizzato per il primo esercizio. Impugnatelo alle estremità tenendo le braccia ben distese; ora procedete in questo modo: alzate ed abbassate le braccia, avvicinandole prima alle ginocchia e poi al pavimento, eseguendo un classico Pullover con elastico. Il numero di ripetizioni è sempre da 15. A questo punto, alla barra svedese eseguite dello stratching. Questa sarà una routine da osservare per qualche mese.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Esercizi di riabilitazione della spalla

Se siamo stati operati da poco tempo alla spalla, una delle prime cosa da fare, è quella di fare a casa dei veri e propri esercizi per riabilitarla. Tuttavia, se vogliamo che gli esercizi di riabilitazione della spalla siano efficaci, dovremo fare tali...
Fitness

Esercizi per l'artrite della spalla

È diffusissima la credenza secondo la quale si considera dannosa la ginnastica in caso di artriti. Oggi sfateremo questo falso mito in quanto è proprio grazie ad esercizi mirati che possiamo mantenere le nostre articolazioni attive e, sempre grazie...
Fitness

Come correggere la postura della spalla

Occorre necessariamente che la postura umana sia equilibrata e corretta, relativamente al tipo di posizione statica o mobile che si assume. In caso contrario, il corpo umano incorrerà in una serie di fastidi o, peggio ancora, di dolori. Tutto ciò conduce...
Fitness

Esercizio: Allungamento Nuca E Spalla

Dopo una lunga giornata passata a lavoro, sia che facciate un lavoro fisico che vi porti a fare molto movimento sia che stiate seduti ad una scrivania, capita spesso di ritrovarsi la schiena e la nuca contratte tanto da avere difficoltà nei movimenti....
Fitness

Esercizio: Bicipiti E Allungamento Della Spalla

Un allenamento ottimale deve avere come obiettivo principale quello di sviluppare le potenzialità di tutto il corpo nella maniera più completa ed armoniosa possibile. Questo significa che l'attenzione deve essere rivolta tanto alla fase di potenziamento...
Fitness

Come migliorare l'elasticità muscolare

Ognuno di noi, almeno una vota nella propria vita, si è prefissato l'obiettivo di mettersi a dieta per perdere qualche chili in eccesso. Tuttavia, spesso e volentieri i buoni propositi rimangono tali, e soltanto i più volenterosi riescono ad ottenere...
Fitness

Come migliorare l'elasticità delle gambe

Quando arriva l'estate, moltissime donne, ma anche uomini, vogliono avere un corpo perfetto e ben scolpito. In tanti cercano di ottenere delle gambe sicuramente più sode ed elastiche e per questo motivo sono alla costante ricerca di attrezzature, talvolta...
Fitness

Breve anatomia dei dorsali

Innanzitutto bisogna precisare che con il termine 'dorsale' non si indica solo ed esclusivamente un muscolo, il più famoso e tanto allenato per chi pratica body building il cosiddetto 'grande dorsale'), ma, in generale, si parla di tutto ciò che è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.