Come realizzare in casa una crema di canfora

Tramite: O2O 15/06/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il fai da te è sempre più utilizzato in casa, sia per abbattere i costi di gestione familiare che per avere la soddisfazione di poter creare qualcosa di produttivo con le proprie mani. Non solo mobili, decorazioni ed arredi fatti in casa ma anche tanti prodotti utili per la propria bellezza ed il proprio benessere. Tra i cosmetici e le creme fai da te ci si può cimentare nella realizzazione di una crema molto particolare, quella alla canfora. Vediamo come realizzare in casa una crema di canfora di buona qualità.

25

Cenni sulla canfora

La canfora ha molte proprietà terapeutiche ed è ottenuta dalla distillazione delle radici di una pianta la Cinnamomum canphora. L'olio di canfora è quindi alla base di molti preparati, sia unguenti che creme. Benefica per i muscoli e lenitiva per la pelle la canfora è caratterizzata da un odore molto forte. Per rendere ancora più efficace questa preparazione utilizzeremo, oltre a dell'olio essenziale di canfora, anche un altro ottimo ingrediente, l'arnica.

35

Ingredienti per la crema di canfora

Per fare la crema di canfora occorrono i seguenti ingredienti: 80 gr di oleolitico di arnica in olio vinacciolo, 12 gr di cera di soia, 8 ml tintura madre di arnica, 30 gocce di olio essenziale di canfora, 30 gocce di olio essenziale di lavanda.
Per iniziare la preparazione occorre scaldare l'oleolito di arnica insieme alla cera ad una temperatura media di circa 70 ° C. Quando la cera si sarà fusa aggiungere i due oli essenziali, ossia la lavanda e poi la canfora e mescolare in maniera uniforme per almeno tre minuti. La preparazione è abbastanza rapida e semplice da effettuare.

Continua la lettura
45

Utilità della crema alla canfora

Questo preparato contiene sostanze in grado di lenire i dolori muscolari, lividi, dolori di vario genere legati sempre ai muscoli ed ai tessuti, combatte la rigidità conseguente a traumi, artrosi, e dolori ossei. Utile nel trattamento di flebiti, valido medicamento da utilizzare nelle punture da insetto, viene ampiamente utilizzata dagli sportivi: insomma un vero toccasana dai molteplici utilizzi e dai grandi effetti benefici.

55

Preparazione dei vasetti di crema alla canfora

Preparare uno o più vasetti di vetro e, prima che la crema di arnica e canfora si raffreddi solidificando, versarla all'interno dei contenitori riempiendoli. Chiudere con un tappo a vite o a scatto ed attendere che raffreddi completamente prima di procedere al suo utilizzo. I barattoli così preparati e riposti in luogo fresco ed asciutto si conservano per molto tempo. La durata media della preparazione, se ben conservata è di ben due anni. La canfora per le sue proprietà viene utilizzata sotto forma di creme ed unguenti da molti secoli con grande benefici e successo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come realizzare un idrolato fatto in casa

Nella cura del corpo usiamo spesso dei prodotti contenenti diversi principi attivi. Ognuno di essi ha lo scopo di stimolare una reazione, col fine di produrre dei benefici. Per questo ci affidiamo a creme, tonici e oli che possano migliorare l'aspetto...
Rimedi Naturali

Come realizzare l'olio essenziale alla menta

Gli oli essenziali sono delle miscele aromatiche contenute naturalmente in molte specie vegetali, facilmente riconoscibili grazie al loro odore Spicca tra tutti l'olio essenziale ottenuto dalla menta piperita, che viene ampiamente utilizzato sia in aromaterapia...
Rimedi Naturali

Olio essenziale di niaouli: come si usa e perché

L'olio essenziale di niaouli si ottiene dalla distillazione dei rami e delle foglie della Melaleuca veridiflora, pianta tipica australiana. L'essenza vegetale ha un profumo intenso, simile alla canfora. Ha azione antisettica, antispasmodica, vermifuga,...
Rimedi Naturali

Come stimolare il quinto chakra

I chakra sono sette e ognuno di essi si collega ai vari punti del corpo. Ogni chakra rispecchia un particolare aspetto della vita umana e corrisponde a un diverso livello di conoscenza, consapevolezza e livello energetico. La loro apertura avviene ogni...
Rimedi Naturali

Guida alle piante che allontanano le mosche

Le mosche sono probabilmente tra gli insetti più fastidiosi che esistano. Sebbene esse non creino particolari problemi per la salute dell'uomo, possono rappresentare un vero e proprio tormento. Generalmente le mosche cominciano ad infastidire con l'aumentare...
Rimedi Naturali

Come ammorbidire la pianta dei piedi

La pelle dei nostri piedi può essere particolarmente soggetta a screpolature perché, a differenza della pelle del resto del corpo, è naturalmente più asciutta; non ha ghiandole oleifere ed è idratata solo dalle ghiandole sudoripare. Alcune condizioni...
Rimedi Naturali

7 maschere fai da te per idratare la pelle

La pelle del nostro corpo necessita di cure costanti, quotidiane e particolari che variano a seconda della zona da trattare e della tipologia stessa dell'epidermide. Come ben sappiamo la pelle del viso è quella più delicata e quindi ha bisogno di cure...
Rimedi Naturali

Soluzioni naturali contro la cellulite

È tempo d'estate, di sole, di mare e anche di costume. La famosa prova costume, che tutte le donne tanto temono, è arrivata. Ma aldilà di avere qualche chilo di troppo, il problema più grave, che affligge tutte le donne o quasi, è la cellulite. Questo...