Come rassodare le braccia

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il rassodamento dei muscoli delle braccia non comporta soltanto un miglioramento di quest'ultime da un punto di vista estetico, ma soprattutto un miglioramento del metabolismo che di conseguenza ti permetterà di bruciare una quantità maggiore di calorie. Vediamo allora insieme come rassodare le braccia e quali esercizi svolgere per essere sempre in forma.

26

Per avere braccia toniche e muscolose, bisogna evitare una vita sedentaria e un'alimentazione non corretta. L'unico modo per contrastare braccia grasse e flaccide è svolgere almeno tre volte a settimana per circa venti minuti dell'attività fisica regolare. Quindi inizia a muoverti, in modo da modellare anche tutto il resto del corpo.

36

Se il tuo problema è la cosiddetta pelle cascante delle braccia, sappi che puoi contrastarla effettuando dei semplici esercizi sia in palestra, sia in casa. Ecco alcuni suggerimenti: procurati un pesetto da 1kg oppure in alternativa utilizza i barattoli di salsa di pomodoro; mettiti in piedi con il peso in mano, a questo punto alza il braccio e flettendo il gomito, porta la mano dietro la testa. Esegui questo movimento velocemente per quindici volte per ciascun braccio.

Continua la lettura
46

Effettua delle piccole flessioni, mettendoti a pancia in giù e posizionando le mani a terra alla larghezza delle spalle con le braccia piegate. Stendi e fletti i gomiti. Mi raccomando, posizionati correttamente per evitare l'insorgere di altri problemi. Esegui questo esercizio, facendo almeno due serie da quindici. Man mano che acquisterai resistenza, potrai decidere di aumentare il numero di esercizi da svolgere.

56

Se a casa non riesci a trovare un ambiente abbastanza stimolante, puoi sempre optare di iscriverti ad un corso di ginnastica aerobica o in palestra. Lì troverai personale qualificato pronto a seguirti e a spiegarti tutte le mosse e i movimenti necessari per rassodare i muscoli del tuo corpo e lavorare con esercizi specifici per tonificare gli arti superiori.

66

Se sai nuotare e hai l'opportunità di andare in piscina, inizia ad allenarti utilizzando soltanto le braccia. Puoi aiutarti con l'ausilio di palette, nuotando a stile libero oppure potresti decidere di utilizzare un pull buoy da posizionare tra le ginocchia. Esso ti permetterà di allenarti per tonificare gli arti superiori e ti consentirà di non muovere le gambe e di farle galleggiare. Ad ogni modo, fare nuoto libero ti aiuterà a tonificare ogni parte del corpo, non per niente è considerato lo sport più completo in assoluto!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come rassodare braccia e gambe

A chi non piacerebbe avere un corpo perfetto? Spesso anche un regime alimentare corretto e una dieta quotidiana bilanciata non sono comunque sufficienti ad assicurare dei risultati qualitativamente apprezzabili. Per questo motivo sarebbe opportuno puntare...
Fitness

Esercizi per rassodare le braccia

In questa guida ci occuperemo della cura del nostro corpo. Siete molto attente al vostro fisico, amate tenervi in forma e ci tenete molto ad essere sempre perfette? Bene, allora questa guida può fare proprio al caso vostro. Nello specifico, in questa...
Fitness

Come dimagrire e rassodare le braccia

Molto spesso la zona delle braccia è critica per le donne, in quanto si tratta di un'area che potrebbe essere caratterizzata da un rilassamento cutaneo oppure da uno scarso tono muscolare, il quale determina complessi e imbarazzi. Qualora riteniate di...
Fitness

Esercizi per rassodare petto e braccia

Per motivi estetici ma anche salutari, il mantenimento di una buona forma fisica è importante.Infatti l'accumulo di tessuto adiposo è un fattore di rischio che favorisce diverse malattie come: patologie cardiovascolari, obesità o diabete.Rassodare...
Fitness

Come rassodare la braccia a casa

Per avere un corpo tonico e sodo si sa è necessario affrontare dei sacrifici, svolgendo con costanza esercizi ed anche un'alimentazione sana ed equilibrata. Naturalmente, la scelta più semplice e veloce risulta essere esattamente quella di iscriversi...
Fitness

5 esercizi per rassodare l'interno coscia

L'interno coscia è la zona delle gambe più difficile da rassodare. Con un po' di esercizio e di costanza è possibile ottenere gambe toniche, sode e snelle e rassodare cosce e glutei. Ecco 5 esercizi che tutti possono praticare anche chi non ha il tempo...
Fitness

Esercizi efficaci per rassodare i glutei

È molto importante prendersi cura di se stessi e oltre a curare l'alimentazione seguendo una dieta sana e ricca di alimenti nutrienti e di vitamine, è assolutamente importante dedicarsi a degli esercizi fisici adatti al proprio corpo. Se volete modellare...
Fitness

5 tipi di squat per rassodare i glutei

Gli squat, sono dei piegamenti che vengono eseguiti per rassodare le cosce, le gambe, i polpacci e i glutei. Anche se molti sottovalutano questi esercizi, è spesso consigliato eseguire una serie di vari piegamenti o di squat, per avere un sedere sodo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.