Come pulire la dentiera

Tramite: O2O 03/12/2014
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Per chi è portatore di una dentiera mobile, è molto importante capire come si pulisce, affinché si possa mantenere in buone condizioni nel tempo. Anche se negli ultimi anni sempre più persone ricorrono agli impianti dentali piuttosto che la dentiera per sostituire i denti mancanti, non ci dimentichiamo che sono ancora in molti coloro che utilizzano la dentiera e molto spesso commettono molti errori nella manutenzione giornaliera di essa. I batteri, la placca e il tartaro si annidano anche sulle protesi e sulle dentiere. Occorre quindi pulire la dentiera tutti i giorni per evitare infiammazioni e funghi alle mucose e per proteggere la dentatura residua dalle carie e dalla paradentite. Con i pochi e soprattutto semplici passaggi di questa guida vi spiegherò, nella maniera più chiara e comprensibile possibile, come pulire al meglio e correttamente la dentiera.

26

Occorrente

  • Aceto
  • Acqua
  • Sapone
  • Spazzolino per dentiere
36

Procurarsi uno spazzolino per dentiere

Prima di tutto acquistate uno spazzolino apposito per dentiere; chiedete al vostro dentista dove acquistarne uno nella vostra città. Con quest'ultimo pulite la vostra dentiera a fondo e in ogni sua parte. Utilizzare in particolare uno spazzolino per dentiere e un sapone o un prodotto per le stoviglie con pH neutro. Non utilizzate assolutamente dentifrici, poiché potrebbero graffiare la protesi, provocando effetti più o meno gravi.

46

Pulire con acqua, sapone e pasta per dentiere

Inoltre, per capire la metodologia migliore e pulire la dentiera, è stato effettuato uno studio apposito, dove si evincono tre metodi differenti per igienizzare la protesi dentale: uno con l'acqua, uno con il sapone e uno con la pasta per le dentiere. Lo studio ha comprovato che il modo più efficace per pulire la dentiera è utilizzare la pasta speciale per dentiere, acquistabile presso qualsiasi supermercato. Va anche specificato che i residui di cibo tendono ad intrappolarsi soprattutto nelle dentiere inferiori e quindi esse vanno pulite attentamente ed in modo meticoloso per rimuoverli.

Continua la lettura
56

Rimuovere tartaro e calcificazioni

Controllate la dentiera quando è asciutta: le colorazioni biancastre stanno ad indicare che la dentiera non è stata pulita bene. Le calcificazioni ed il tartaro possono essere rimossi immergendo la protesi per una o due ore in una soluzione composta da 1/3 d'aceto alimentare bianco e da 2/3 d'acqua. Di tanto in tanto sarebbe opportuno igienizzare la vostra protesi o dentiera con un apparecchio a ultrasuoni, portandola dal dentista. Anche i ganci della protesi e la dentatura residua vanno puliti con strumenti adeguati.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Dopo i pasti sciacquate la dentiera sotto l'acqua corrente per rimuovere i resti di cibo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Salute

Come pulire l'apparecchio mobile

Le protesi dentarie rimovibili parziali o totali che siano, richiedono una cura adeguata per tenerle pulite e libere da eventuali macchie. Per una buona cura della protesi dentaria è necessario eseguire delle semplici operazioni quotidiane, ed usare...
Salute

Come pulire il bite ortodontico

È possibile che durante il corso della propria vita si subiscano forti periodi di tensione psicofisica che durante la giornata rimane silente. Non tutti sanno però che a volte questo stress quotidiano può ripercuotersi sulla qualità del sonno producendo...
Salute

Come pulire l'apparecchio ortodontico

I denti sono una parte preziosa di cui è importante prendersi cura, mediante una corretta igiene orale ed effettuando controlli medici periodici. Il portatore di apparecchio fisso o mobile, in particolare, è maggiormente esposto alla formazione di placca...
Salute

10 cose da far al mattino per restare in forma

"Il mattino ha l'oro in bocca", cosi recita un antico e saggio proverbio. Per controllare il peso corporeo e sentirsi energici fino a sera, seguire alcune buone e sane abitudini. Ecco 10 cose da far al mattino per restare in forma. In base al tempo a...
Salute

Consigli per aiutare la cicatrizzazione di una piccola ferita

Capita spesso di cadere e sbucciarsi o di procurarsi in altri modi delle piccole ferite per le quali non conviene recarsi in ospedale o in primo soccorso. Infatti queste ferite sono di solito così piccole da non richiedere il consulto e la cura di un...
Salute

Come usare lo spazzolino elettrico

Tutti sappiamo quanto sia importante una corretta igiene orale per contrastare la formazione del tartaro e soprattutto della placca batterica. La placca, infatti, è alla base dei più comuni problemi del cavo orale, quali la carie, che interessa i tessuti...
Salute

Consigli per non affaticare gli occhi al computer

Chi lavora, o semplicemente studia, per molte ore al computer sa benissimo che a fine giornata gli occhi possono apparire rossi e si può avvertire la sensazione di stanchezza oculare. Evitare questi problemi è possibile, basta adottare semplici accorgimenti.Vediamo...
Salute

Come trattare una puntura di tafano

IL tafano è un insetto volante simile alla mosca che vive in zone rurali e agricole, dove si nutre del sangue di grandi mammiferi come cavalli e bovini. Tuttavia, possono trovarsi anche in aree urbane dove c'è acqua, come ad esempio vicino ad un lago,...