Come programmare l'allenamento di bodybuilding

tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

Tra tutte le attività che vengono maggiormente praticate in palestra c’è il famoso bodybuilding, l’aumento della propria massa muscolare seguendo una propria scheda fornita dall’istruttore stesso. Il principale obiettivo è sempre lo stesso o meglio è per tutti lo stesso ovvero quello di ottenere un miglioramento del proprio fisico. Questo obiettivo può essere raggiunto rendendo ai minimi dettagli la percentuale di massa grassa a vantaggio di quella magra, cioè quella muscolare. Ecco come programmare o esercitare il proprio allenamento di body building nella tua palestra.

29

Occorrente

  • Palestra
39

E’ importante sottolineare e rendere noto che le due modalità o procedimenti sono alternativi e differenti fra loro e non è possibile, se non i vari casi e comunque per brevissimi periodi, realizzarle nello stesso tempo. Se si è in sovrappeso si sceglierà di perdere la massa grassa seguendo una dieta e raggiungere il peso corretto, mentre se il peso è corretto ma si ha poca massa muscolare, si dovrà cercare di incrementare quest’ultima con l’aiuto dei personal trainer.

49

Il programma di allenamento o quello da mettere in pratica per lo sviluppo più veloce della massa magra è costituito da solo 2 sessioni settimanali di grande intensità. La scheda assegnata dal personal trainer contenente gli esercizi da svolgere dovrà essere seguita, ma potete anche costruirla voi.

Continua la lettura
59

Nella prima sessione, volta settimanale è preferibile allenare petto, bicipiti e gambe; nella secondo dorso spalle e tricipiti. Alla fine di ogni sessione eseguite uno dei 2 esercizi selezionati per l’addome. Per ogni esercizio eseguite 3 serie da 8 o più ripetizione ad un massimo di 12 ripetizioni e l’ultima serie più intensa da poche serie minimo 6 sole ripetizioni.

69

Per eliminare o ancora meglio diminuire la massa grassa è invece fondamentale seguire una dieta posta dal dietologo o eseguire anche esercizi di cardiofitness, senza però diminuire il lavoro con i pesi. Si può utilizzare la scheda costruita nei punti precedenti eseguendo 2 esercizi di cardiofitness, uno all’inizio ed un altro alla fine di tutti gli esercizi. Per l’addome potete seguire 3 serie da 20 ripetizioni in questo caso.

79

L’obiettivo principale è solo quello di mantenere la tonicità muscolare e cercare di mantenere invariata la massa magra. Si aggiungerà la sessione di allenamento con 30-40 minuti di cardiofitness (tapis roulant, cyclette, step ecc.), di solito quando si è alle prime armi l’istruttore farà fare soltanto 15 minuti di cardiofitness. Inoltre occorre aggiungere una sessione settimanale, in totale 3 sessioni settimanali, formate da 40 minuti di cardiofitness.

89

In generale, è consigliabile procedere per cicli: tre mesi di allenamento per aumentare la massa magra, con l'obiettivo di guadagnare 4 o 5 chili, alternati ad un paio di mesi di "definizione", in cui cercherete di perdere qualche chilo di massa grassa. Dopo questi 2 cicli potreste teoricamente tornare al peso di partenza. Esso però sarà costituito da più massa magra e meno massa grassa: avrete quindi raggiunto il vostro obiettivo di diminuire o eliminare la percentuale di massa grassa corporea.

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Seguire da un personal trainer

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come affrontare il post-allenamento

Dopo un allenamento duro e intenso, il gonfiore e l'infiammazione dei muscoli delle gambe, delle braccia o di altri arti può accumularsi per giorni. Tale fase viene definita "post-allenamento". Spesso i dolori che percepiamo sono fastidiosi e prolungati...
Fitness

5 esercizi crossfit: allenamento full body

Il movimento è indispensabile per poter avere un fisico sempre delineato e curato, senza accumuli di grasso sulle cosce, sui glutei, sulla pancia e sui fianchi. Esistono diversi esercizi che possono aiutarvi a modellare nella maniera migliore il vostro...
Fitness

Definizione Del Concetto Di Allenamento E Allenabilità

Nel mondo dello sport, fissare degli obiettivi perseguibili ed impegnarsi a raggiungerli, riveste un ruolo molto importante. Questo sforzo si compie generalmente all'inizio del processo di preparazione fisica e mentale, poiché dona all'atleta stimoli...
Fitness

Come personalizzare un programma di allenamento

Il programma di allenamento è fondamentale per pianificare l'attività fisica soprattutto in vista del raggiungimento di un obiettivo. Il programma di allenamento quindi aiuta chi si allena professionalmente e non. Per personalizzare un programma di...
Fitness

Come scegliere un allenamento funzionale

L'allenamento funzionale è ormai un termine molto diffuso nel mondo del fitness. L'espressione indica una serie di allenamenti che una persona fa in base alle proprie necessità. L'allenamento funzionale porta ad obiettivi sempre più impegnativi, che...
Fitness

Qualità Dell'allenamento: L'importanza Dell'intensità

Un allenamento, che si svolga in palestra oppure a casa, ha dei principi cardine che non devono mai essere dimenticati, primo fra tutti quello dell'intensità ed in secondo luogo l'impegno. Nella guida che segue, a questo proposito, vedremo alcuni consigli...
Fitness

I benefici dell'allenamento Curves

L'allenamento Curves è studiato appositamente per le donne. Si tratta di un allenamento completo, cardio e di tonificazione, di durata molto breve, trenta minuti da svolgersi due o tre volte alla settimana.Il principio alla base di questo metodo è...
Fitness

Come organizzare un programma di allenamento

Volete una pelle giovane e liscia? Volete avere un fisico atletico per scoprirvi un po' di più al mare? O semplicemente per stare bene? Non importa se i motivi sono questi o no, l'importante è volere. Oggi andremo a vedere come organizzare un programma...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.