Come prevenire le vesciche ai piedi

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Le vesciche ai piedi si formano negli strati superiori della pelle e sono delle piccole bolle di liquido. La loro comparsa è dovuta quando si verificano continui sfregamenti ai piedi, a causa delle calze o delle scarpe, ma anche alle mani, quando forzatamente si è costretti ad usare il bastone da cammino. Se la vescica diventa dolorosa occorre aspirarne il liquido, lasciando intatta la pelle sovrastante. Prevenire le vesciche non è facile, però si possono usare degli accorgimenti. Se per esempio dobbiamo fare delle lunghe passeggiate, è bene passare sotto i piedi una crema a base di ossido di zinco e al magnesio silicato, che ammorbidiscono la pelle e tengono il piede asciutto, assorbendo il sudore. Comunque se volete maggiori informazioni su come prevenire le vesciche ai piedi seguite i consigli contenuti in questa guida.

24

Prima di iniziare qualsiasi attività che coinvolgere i piedi, la prima cosa da fare è assicurarsi che le scarpe siano progettate per l'attività prevista. Per esempio, le scarpe progettate per il campo da basket non sono adatte per il trekking. In secondo luogo, assicurarsi che le scarpe siano della misura giusta, non troppo grandi e non troppo piccole. Oltre al corretto dimensionamento, la qualità della calzatura è altrettanto importante. Inoltre, è bene sapere che i piedi tendono a gonfiarsi un po' nel corso della giornata, specie durante l'attività fisica.

34

Le tre cause principali delle vesciche sono: il calore, l'umidità e l'attrito. Purtroppo, la soluzione migliore per eliminare queste bolle è soggettiva, ovvero varia da persona a persona. Altro fattore importante che può fare una grande differenza nella cura del piede è la scelta delle calze giuste. Indossare calze traspiranti è un rimedio che può ridurre o eliminare bolle. Alcuni atleti preferiscono quelle sottili monostrato, mentre altri optano per le calze a doppio strato. Quest'ultime mantengono il piede fresco e asciutto, assorbendo l'umidità dalla pelle e riducendo l'attrito sui piedi.

Continua la lettura
44

Provare anche a mettere i piedi in ammollo per aiutare a prevenire le vesciche, utilizzando due bustine di tè nero (non a base di erbe) per ogni litro d'acqua. Immergere i piedi una o due volte alla settimana per circa 5 minuti, due volte al giorno. Per i soggetti maggiormente esposti alla vesciche, provare a trattare i piedi con il talco o la vaselina. Questi prodotti spesso aiutano a prevenire la formazione di vesciche subito dopo l'attività fisica.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Salute

Come distinguere le malattie esantematiche

Le malattie esantematiche colpiscono principalmente durante il periodo primaverile e comprendono diversi sintomi, come tosse, mal di gola e febbre alta. Oltre ad essi, vi sono altre caratteristiche che si notano quasi subito. Una di queste è l'esantema,...
Rimedi Naturali

Come avere piedi in perfetta forma

Spesso, oltre alla cura del viso e del corpo in generale, vi è un'altra parte che necessita di delle vere e proprie cure per essere esteticamente perfetta: il piede. Curare e mantenere in forma i propri piedi è quindi di fondamentale importanza per...
Fitness

Sport estivi: 5 consigli per l'abbigliamento adatto

L'abbigliamento sportivo ormai da anni fa tendenza. Alcuni capi prodotti da grandi marchi di abbigliamento possono persino venire in parte riutilizzati, senza farsi tanti problemi, per gite nel tempo libero. Indossare un abbigliamento adatto (e non solo...
Salute

Come prevenire il dolore alle gambe se si sta molto in piedi

Molti di voi sono obbligati a stare in piedi per diverse ore, specialmente per quanto riguarda l'orario lavorativo. Siete stanchi di arrivare a casa con le gambe gonfie, stanche e doloranti. Licenziarsi o la fisioterapia non sono le uniche soluzioni:...
Fitness

Miglior abbigliamento per ciclisti

Andare in bici e trascorrere tante ore a pedalare richiede un certo stile anche nell'abbigliamento e quindi è necessario scegliere quello più adatto a questo tipo di sport che riesca a garantire comfort e sicurezza a chi lo pratica. Abbigliamento e...
Salute

Come curare la stomatite con metodi naturali

La stomatite è un'infiammazione del cavo orale che si presenta solitamente con delle ulcere di grandezza variabili bianche al centro e rosse sui bordi conosciute anche col termine di afte. Queste piccole infiammazioni sono molto fastidiose e compromettono...
Fitness

Iniziare a correre: 10 errori da evitare

Mantenersi in forma praticando dello sport è la migliore delle idee. Al mondo esistono una moltitudine di discipline praticabili, ma poche sono quelle che realmente fanno bene e sono complete per la salute di ognuno di noi. Tra le più salutari e allo...
Fitness

Come proteggere le ginocchia quando si corre

Correre è una delle attività sportive più salutari e divertenti che si possano fare. Anche se ogni tanto può avere delle controindicazioni, come ad esempio per le articolazioni del ginocchio, la parte più soggetta agli urti e le vibrazioni. Alla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.