Come prevenire i raffreddori estivi

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il raffreddore è uno dei malanni più fastidiosi che si possano soffrire, in particolar modo d'estate. Avere il naso che cola non è solo fastidioso ma disgustoso e causa, se non curato, tosse e asma in molti casi. Combattere il raffreddore estivo è, per la maggior parte, molto facile e richiede solo piccoli accorgimenti che dovrebbero far già parte della nostra quotidianità.
In questa guida spieghiamo come prevenire i raffreddori estivi.

26

Combattere l'allergia

Le allergie sono una delle cause più comuni per i raffreddori estivi e della tosse secca. Sono inoltre molto pericolose in generale in quanto possono portare all'asma e, nei casi più gravi, a reazioni estreme. Vanno per questo motivo monitorate con cura e con l'aiuto del medico curante, prestando particolare attenzione a scoprirne le cause ed evitare il più possibile il contatto con l'agente causa della nostra allergia. Avere sempre con sé un antistaminico è buona abitudine per chiunque sappia di avere reazioni allergiche particolarmente violente.

36

Fare spesso la doccia

Un'altra delle cause più frequenti per il raffreddore estivo è il sudore, che in questa stagione si sviluppa molto più facilmente. Lasciarlo asciugare sulla pelle non causa solo cattivi odori, ma spesso porta malanni veri e propri. Per combatterli basta semplicemente fare spesso la doccia, in particolar modo dopo aver fatto attività fisica e prima di andare a dormire. In questo caso è bene asciugare i capelli con cura anche d'estate per evitare di prendere un raffreddore.
Fare la doccia con acqua calda invece che con acqua fredda aiuta inoltre a sudare meno.

Continua la lettura
46

Energizzare l'apparato respiratorio

Rinforzare l'apparato respiratorio è un buon modo per prevenire il raffreddore, in particolar modo nella stagione estiva. Un metodo particolarmente efficace è quello di fare lunghe passeggiate al mare di prima mattina, per esempio. Quest'aria, ricca di iodio, sodio e acqua, funge da aerosol naturale, apre le vie respiratorie e energizza i nostri polmoni. È una soluzione particolarmente adatta ai bambini e un utilizzo costante di questo metodo porta benefici che si sentiranno per tutto l'anno.

56

Limitare gli sbalzi di temperatura

Con l'aumento della temperatura la reazione più naturale è quella di cercare riparo in zone fresche e arieggiate. Questo non crea problemi quando si sta comunque all'aperto, in generale, in quanto il fisico mantiene comunque la stessa temperatura anche se ne cambia la percezione. Quando invece ci rifugiamo all'interno, dobbiamo fare attenzione a non incappare in estremi sbalzi di temperatura per evitare raffreddori (e mal di testa). Preferiamo quindi rinfrescare gli ambienti con una ventola (che crea movimento d'aria ma non abbassa la temperatura) piuttosto che un climatizzatore e, se scegliamo questa seconda opzione, cerchiamo di limitare la variazione termica tra 2 e 5 gradi rispetto alla temperatura esterna.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Vestiamoci "a cipolla", soprattutto se siamo fuori casa tutto il giorno, e gestiamo in questo modo la temperatura corporea.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Salute

Come prevenire il dolore all'orecchio in aereo

Quando viaggiamo in aereo, chissà quante volte ci è capitato che il nostro orecchio risente di una variazione di pressione. Ciò è dovuto ad un sintomo chiamato barotrauma, ossia il cambiamento repentino della pressione ambientale quando si vola,...
Salute

Come prevenire il dolore alle gambe se si sta molto in piedi

Molti di voi sono obbligati a stare in piedi per diverse ore, specialmente per quanto riguarda l'orario lavorativo. Siete stanchi di arrivare a casa con le gambe gonfie, stanche e doloranti. Licenziarsi o la fisioterapia non sono le uniche soluzioni:...
Salute

5 consigli per prevenire i mali di stagione

Chiamarli mali di stagione è, almeno in parte, una scelta fuorviante, in quanto questi malanni non sono semplicemente legati ad una stagione ma piuttosto ad una condizione imperfetta del nostro sistema immunitario.Detto questo, tosse, raffreddore ed...
Salute

Come trattare le mucose irritate

I problemi di irritazione alle mucose, soprattutto quelle nasali, non sono mai chiari e pertanto possono provenire da numerosi fattori, che bisogna imparare a conoscere. La rinite nasale, ovvero l'infiammazione delle mucose nasali posso avere origini...
Salute

Come evitare i difetti posturali

Con il passare del tempo, una cattiva postura incide in maniera negativa sulla salute della colonna vertebrale, delle spalle, dei fianchi e delle ginocchia. Oggi sono tantissime le persone che soffrono di difetti posturali. Le conseguenze sono molteplici:...
Salute

Come trattare l'infezione di un piercing all'orecchio

Nonostante avere un piercing, soprattutto all'orecchio, sia davvero molto comune, non sono da sottovalutare i rischi che l'esecuzione della procedura comporta: bisogna prestare molta attenzione agli strumenti utilizzati e controllare che siano adeguati....
Salute

Come contrastare il mal di orecchi all'atterraggio di un aereo

L’atterraggio di un aereo può comportare alcuni malesseri. Ciò avviene soprattutto perché, quando l’aereo è in alta quota, la cabina viene pressurizzata in modo tale da ricreare un ambiente simile a quello terrestre. L’aumento e la diminuzione...
Salute

5 benefici dell'acqua e miele

Quando abbiamo qualche piccolo disturbo di salute, non dobbiamo sempre ricorrere a farmaci e medicinali. Naturalmente dobbiamo sempre seguire i consigli del nostro medico di fiducia, ma spesso anche i vecchi e cari rimedi della nonna ci aiutano molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.