Come preparare una tisana zenzero e limone

Tramite: O2O 29/04/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La tisana a base di zenzero fresco e limone è un toccasana. Diffusa in tutta l'Asia e l'Africa con il suo sapore e aroma rilassante conquista tutti. Tale infuso inoltre aiuta la digestione e abbassa la febbre. Sebbene si possa trovare nei supermercati, è tanta la differenza con una tisana preparata in casa, con ingredienti naturali. Vediamo perciò come preparare una tisana zenzero e limone, dal sapore inconfondibile!

26

Occorrente

  • 3 tazze d'acqua o 3 tazze di latte intero
  • Una casseruola di media grandezza
  • Un cucchiaio di zenzero fresco, grattugiato
  • 2 cucchiaini di foglie di tè nero (opzionale)
  • Un cucchiaino di zucchero o due cucchiaini di miele
  • 3 bacelli di cardamomo, una stecca di cannella o un pizzico di semi di finocchio grandi (opzionale)
  • Un cucchiaio di arachidi tostate e non salate, di anacardi, di pinoli o di noci
  • Un cucchiaio di legno
  • Due cucchiaini di succo di limone fresco (opzionale)
  • Una garza
  • Una brocca a prova a di calore
  • Tazze da tè
36

Preparate gli ingredienti

Prima di preparare una tisana zenzero e limone fornitevi di tutti gli ingredienti utili per farla. Una volta recuperati questi iniziate col versare tre tazze d'acqua o tre tazze di latte intero in una casseruola media. Aggiungete poi un cucchiaio di zenzero fresco grattugiato e delle fette di limone. Se preferite una bevanda contenente caffeina unite anche due cucchiaini di foglie di tè nero. Continuate aggiungendo sempre nella casseruola un cucchiaio di zucchero semolato e due cucchiaini di miele. Se volete insaporirla potrete aggiungere altri ingredienti. Ovviamente basatevi sui vostri gusti. Tra i suggerimenti più quotati ci sono tre baccelli di cardamomo, una stecca di cannella o un pizzico di semi di finocchio. Nel preparare una tisana zenzero e limone aggiungendo le spezie aromatiche insaporirete l'acqua o il latte.

46

Abbinate la frutta secca

A questo punto per preparare una tisana zenzero e limone unite un cucchiaio di arachidi intere tostate e non salate. Potete anche scegliere inserendo degli anacardi, dei pinoli o delle nocciole. La frutta secca è infatti un abbinamento ideale col sapore dello zenzero. Mettete la casseruola su un fornello e fatela bollire a fuoco medio-alto. Soprattutto se adopererete il latte, mescolate il tutto ogni minuto con un cucchiaio di legno o di metallo. Così eviterete di bruciare facilmente il latte. Accendete quindi il fuoco ad un livello medio-basso e coprite la casseruola. Fate cuocere lentamente per circa quindici minuti.

Continua la lettura
56

Effettuate la macerazione

Rimuovete la casseruola dal fuoco tenendola coperta. Mettetela da parte per continuare la macerazione. Questa durerà per circa dieci minuti. Scolate poi il liquido in una brocca o in una ciotola. Ricordatevi di farlo passare attraverso una garza per filtrarlo ed eliminare tutte le spezie rimanenti. Se avete scelto di usare l'acqua, potete aggiungere due cucchiai di succo di limone fresco, come tocco finale. Per ulteriori chiarimenti sul web troverete dei preziosi consigli (https://www.youtube.com/watch?v=zh5VnJFpcT4)!
Nel preparare una tisana zenzero e limone vi gusterete una bevanda particolarmente depurativa.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Attenzione alle differenze di aggiunte e di preparazione a seconda dell'uso di acqua o latte.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Tisana antinfiammatoria curcuma e zenzero

Le spezie sono degli ingredienti che non devono mancare nella nostra dieta quotidiana perché, oltre ad arricchire di gusto e sapore le pietanze, anche quelle tradizionali, sono in grado di offrire notevoli effetti benefici per l'organismo. Vediamo come...
Rimedi Naturali

Come preparare una tisana all'ortica

L'ortica è una pianta conosciuta per le sue innumerevoli proprietà benefiche: quest'ultima, infatti, contribuisce all'eliminazione degli acidi e delle scorie presenti all'interno del corpo. L'ortica può essere assunta sotto forma di tisana che, di...
Rimedi Naturali

Come preparare una tisana drenante

La tisana drenante rappresenta un ottimo alleato nella lotta contro la ritenzione idrica, ma non soltanto. Infatti si possono trovare degli ottimi benefici anche durante la sindrome premestruale, e nel caso in cui si ha una certa predisposizione ai calcoli...
Rimedi Naturali

Come preparare una tisana alla cannella

Per il benessere generale, oltre a curare l'alimentazione, fare movimento ed accelerare il metabolismo, con vari metodi salutari, le tisane ci vengono in aiuto. In commercio ormai ce ne sono di tantissime tipologie differenti, adatte ad ogni esigenza...
Rimedi Naturali

Come preparare la tisana al dragoncello

Il Dragoncello o estragone è una pianta aromatica perenne con un profumo intenso, appartenente alla famiglia delle Asteraceae e cresce nel Mediterraneo. Viene chiamata cosi perché nel Medioevo veniva usata per i morsi dei serpenti velenosi, il nome...
Rimedi Naturali

Come preparare una tisana contro la stitichezza

La stitichezza, problema che affligge quasi 25 milioni di persone, è un disturbo che comporta una certa difficoltà nell'espellere le feci. A causa della loro consistenza piuttosto compatta e solida, non potendo essere espulse, le feci si accumulano...
Rimedi Naturali

Come preparare una tisana per dormire bene

Riuscire ad avere una notte di buon sonno è fondamentale per svegliarsi di buon umore e carichi di energie per affrontare la giornata. Tuttavia, una fetta sempre più alta della popolazione fatica a dormire bene. Numerose possono essere le cause che...
Rimedi Naturali

Come fare una tisana antibiotica

I malanni di stagione, specie durante il periodo invernale, sono dei consueti passaggi che moltissime persone si trovano puntualmente a dover superare. I sintomi si ripetono, e sono: tosse, mal di testa, febbre, raffreddore e naso chiuso. Il bello è...