Come preparare una tisana per dormire bene

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Riuscire ad avere una notte di buon sonno è fondamentale per svegliarsi di buon umore e carichi di energie per affrontare la giornata. Tuttavia, una fetta sempre più alta della popolazione fatica a dormire bene. Numerose possono essere le cause che scatenano l'insonnia, ma nella maggior parte dei casi essa è originata da preoccupazioni personali, che procurano ansia, o da cambi di ambiente e abitudini. Se l'insonnia non è causata da patologie, si può cercare di combatterla con rimedi naturali e assumendo delle corrette abitudini. Può essere utile assimilare una specifica routine, da ripetere ogni sera prima di andare a dormire, così da preparare il corpo al sonno. Una parte fondamentale della routine solitamente consiste nell'assunzione di qualcosa di caldo, che abbia effetti rilassanti. Scopriamo quindi come preparare una tisana per dormire bene.

26

Occorrente

  • Fiori di camomilla
  • Foglie di alloro secche
  • Semi di finocchio
  • Menta
  • Scorza d'arancia
36

Questa tisana è efficace in quanto sfrutta alcuni principi naturali presenti in specie vegetali quali camomilla (Matricaria Chamomilla), alloro (Lauris Nobilis), finocchio (Foeniculum Vulgare), Menta (Mentha Piperita) e Arancia (Citrus Sinensis). Per preparare quest'infuso non servono occorrenti particolari, semplicemente una piccola pentola piena d'acqua con coperchio, un cucchiaio e del miele per addolcire.

46

Innanzitutto, mettete dell'acqua a bollire nel pentolino e coprite con il coperchio per velocizzare il raggiungimento della temperatura di ebollizione. Quando l'acqua comincia a bollire, spegnete la fiamma e aggiungete una manciata di fiori di camomilla (o se non ce li avete, la bustina comprata al supermercato), due foglie di alloro secche, un cucchiaio di semi di finocchio, due foglie di menta e la scorza di un'arancia. Lasciate in infusione per cinque-sette minuti, versate il contenuto in una tazza di ceramica, aiutandovi con un colino a rete stretta, addolcite a piacere con il miele (possibilmente millefiori e di origine biologica) e consumatela ben calda. Infine, sdraiatevi sul vostro comodo letto e gettatevi placidamente tra le braccia di Morfeo.

Continua la lettura
56

Oltre a questa tisana, che generalmente risulta molto efficace, è consigliabile seguire altri accorgimenti che contribuiranno a farvi dormire bene. Svolgete quotidianamente attività fisica, in quanto questa fa aumentare la produzione di endorfine e induce il sonno (ovviamente, senza eccedere almeno tre-quattro ore prima del riposo). Limitate l'uso di bevande eccitanti quali caffè e tè o bevande alcoliche e consumate una cena leggera, senza impegnare l'apparato digerente nella digestione di un pasto pesante, che renderebbe certamente più difficoltoso il passaggio dalla veglia al sonno.

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come preparare una tisana bruciagrassi

In questa guida ci occuperemo di preparare una tisana bruciagrassi, ottima per mantenersi sempre in perfetta forma fisica e per gustare una buona bevanda sana e dal sapore variabile, a seconda dei propri gusti personali. Gustare delle buone tisane è...
Rimedi Naturali

Come preparare una tisana all'ortica

L'ortica è una pianta conosciuta per le sue innumerevoli proprietà benefiche: quest'ultima, infatti, contribuisce all'eliminazione degli acidi e delle scorie presenti all'interno del corpo. L'ortica può essere assunta sotto forma di tisana che, di...
Rimedi Naturali

Come preparare una tisana zenzero e limone

La tisana a base di zenzero fresco e limone è un toccasana. Diffusa in tutta l'Asia e l'Africa con il suo sapore e aroma rilassante conquista tutti. Tale infuso inoltre aiuta la digestione e abbassa la febbre. Sebbene si possa trovare nei supermercati,...
Rimedi Naturali

Come preparare una tisana sgonfiante

La pancia gonfia rappresenta uno dei problemi più fastidiosi per l'organismo umano. Questo gonfiore ci impedisce di riposare bene e ci provoca uno stato di malessere generale. Ciò avviene soprattutto quando la pancia gonfia viene poco prima di un evento...
Rimedi Naturali

Come preparare la tisana al dragoncello

Il Dragoncello o estragone è una pianta aromatica perenne con un profumo intenso, appartenente alla famiglia delle Asteraceae e cresce nel Mediterraneo. Viene chiamata cosi perché nel Medioevo veniva usata per i morsi dei serpenti velenosi, il nome...
Rimedi Naturali

Come preparare una tisana drenante

La tisana drenante rappresenta un ottimo alleato nella lotta contro la ritenzione idrica, ma non soltanto. Infatti si possono trovare degli ottimi benefici anche durante la sindrome premestruale, e nel caso in cui si ha una certa predisposizione ai calcoli...
Rimedi Naturali

Come preparare una tisana diuretica

Le tisane sfruttano i benefici effetti delle erbe officinali. Hanno azione drenante, depurativa, digestiva, emolliente e rilassante. Note sin dall'antichità, non sono medicinali e non fanno miracoli. Tuttavia, possono alleviare i fastidi e migliorare...
Rimedi Naturali

Come preparare una tisana disintossicante

Dopo aver mangiato molto, quando l'organismo si sente appesantito oppure quando non ci si sente in perfetta forma, si può ricorrere ad un rimedio naturale di prim'ordine. Si tratta delle tisane disintossicanti. Loro hanno delle proprietà fantastiche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.