Come preparare una tisana bruciagrassi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

In questa guida ci occuperemo di preparare una tisana bruciagrassi, ottima per mantenersi sempre in perfetta forma fisica e per gustare una buona bevanda sana e dal sapore variabile, a seconda dei propri gusti personali. Gustare delle buone tisane è sempre una buona abitudine. Se poi essa svolge anche la funzione di bruciare i grassi, allora si unisce l'utile al dilettevole. Ecco, quindi, qualche semplice consiglio per voi, attraverso pochi e brevi passi. Spiegheremo come preparare una tisana bruciagrassi.

26

Occorrente

  • rodiola
  • guaranà
  • tiglio
  • maggiorana
  • ficus
  • the verde
  • finocchio
  • fiori d'arancio
  • lavanda
36

Proprietà benefiche delle tisane

Le tisane, grazie alle loro proprietà benefiche, aiutano l'organismo a disintossicarsi e a depurarsi dalle scorie, favorendone il perfetto equilibrio. Le tisane possono essere assunte anche quotidianamente, dal momento che sono costituite da erbe speciali e commestibili. Inoltre l'utilizzo di questi infusi tende, non soltanto a velocizzare il processo di metabolismo, ma ha l'obiettivo di dimagrire e di far diminuire il peso corporeo nei punti giusti. Inoltre, le tisane presentano anche le capacità di favorire sia il benessere a livello fisico che psichicamente.

46

Proprietà specifiche di 2 tisane

In natura esistono svariati tipi di erbe che possono favorire il dimagrimento. Alcuni esempi sono forniti dalla Rodiola oppure dal Guaranà. La Radiola agisce direttamente sul Sistema Nervoso, dal momento che stimola il senso di sazietà. Invece il Guaranà provoca un'accelerazione del metabolismo, favorendo processo di dimagrimento, nonché la perdita di peso. Tuttavia è fondamentale anche porre particolare attenzione su un aspetto, in quanto la tisana non deve essere considerata come un sostituto di un pasto, ma è importante associare una dieta ben strutturata ed equilibrata a questi infusi, con la finalità di ottenere i risultati desiderati. Quindi, tisane quali la Rodiola ed il Guaranà sono importanti, ma devono essere abbinate ad un'alimentazione corretta.

Continua la lettura
56

Preparazione di una tisana

Per quanto riguarda la preparazione della tisana, è necessario prendere un pentolino, per poi bollire mezzo litro d'acqua. A seguire, in una tazza occorre mettere l'erba dimagrante e, quando l'acqua raggiunge la temperatura di ebollizione, è necessario versarla su di essa. A questo punto si deve lasciare riposare l'infuso per circa dieci minuti, fino a quando non si sarà intiepidito. Si può assumere la tisana nelle seguenti fasi della giornata: la mattina a stomaco vuoto, oppure prima del pranzo, ma anche prima di andare a dormire. È doveroso precisare che esistono altri tipi di tisane, oltre a quelle che abbiamo citato nel passo precedente, come ad esempio alcune a base di fiori. Questi prodotti naturali a base di fiori, nello specifico, sono particolarmente indicati per la fame nervosa. Per la preparazione di una tisana di questo tipo è necessario mettere 50 grammi di miscela di erbe, tra cui la maggiorana, il tiglio, i fiori di arancio e la lavanda, in acqua bollente. Quindi occorre lasciare intiepidire l'infuso per almeno un quarto d'ora. Si consiglia di assumere questa bevanda al mattino o alla sera, sempre lontano dai pasti.

66

Altro esempio di ricetta

Un'altra ricetta abbastanza efficace nel bruciare i grassi, è quella che riportiamo a seguire. Si devono mettere 10 grammi di ficus, 5 grammi di semi di finocchio e 5 grammi di tè verde in acqua, per poi lasciare bollire per almeno quindici minuti. Si consiglia di assumere questa tisana due volte al giorno, preferibilmente la mattina e la sera. In ogni caso andrebbe assunta lontano dai pasti, in modo tale da favorirne il giusto risultato. Ci si accorgerà dell'efficacia delle tisane, una volta che si inizierà a diminuire il proprio peso corporeo, generalmente dopo non molto tempo.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come preparare una tisana zenzero e limone

La tisana a base di zenzero fresco e limone è un toccasana. Diffusa in tutta l'Asia e l'Africa con il suo sapore e aroma rilassante conquista tutti. Tale infuso inoltre aiuta la digestione e abbassa la febbre. Sebbene si possa trovare nei supermercati,...
Rimedi Naturali

Come preparare una tisana rilassante

All'interno della nostra guida, andremo a occuparci di tisane. Nello specifico, come avrete notato dal titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come preparare una tisana rilassante. Se le nostre giornate sembrano interminabili tra impegni...
Rimedi Naturali

Come preparare una tisana drenante

La tisana drenante rappresenta un ottimo alleato nella lotta contro la ritenzione idrica, ma non soltanto. Infatti si possono trovare degli ottimi benefici anche durante la sindrome premestruale, e nel caso in cui si ha una certa predisposizione ai calcoli...
Rimedi Naturali

Come preparare una tisana diuretica

Le tisane sfruttano i benefici effetti delle erbe officinali. Hanno azione drenante, depurativa, digestiva, emolliente e rilassante. Note sin dall'antichità, non sono medicinali e non fanno miracoli. Tuttavia, possono alleviare i fastidi e migliorare...
Rimedi Naturali

Come preparare una tisana disintossicante

Dopo aver mangiato molto, quando l'organismo si sente appesantito oppure quando non ci si sente in perfetta forma, si può ricorrere ad un rimedio naturale di prim'ordine. Si tratta delle tisane disintossicanti. Loro hanno delle proprietà fantastiche...
Rimedi Naturali

Come preparare una tisana allo zenzero

Lo Zingiber officinale, o semplicemente zenzero, è una pianta erbacea orientale. In Cina ed in India viene ampiamente impiegato nella medicina tradizionale ed ayurvedica. In particolare, il rizoma nodoso viene utilizzato per preparare tisane, infusi...
Rimedi Naturali

Come preparare una tisana digestiva

La digestione lenta e complicata potrebbe determinare qualche disturbo fisico (come i gonfiori addominali, l'acidità di stomaco, la nausea o il vomito). In commercio, si possono trovare numerosi prodotti farmaceutici in grado di migliorare questi problemi....
Rimedi Naturali

Come preparare una tisana alla cannella

Per il benessere generale, oltre al mantenersi in forma ed accelerare il metabolismo, non c'è miglior rimedio, basta prepararsi una gustosa tisana. In commercio ormai ce ne sono di tantissime tipologie differenti, adatte ad ogni tipo di esigenza e gusto....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.