Come preparare una soluzione salina per la congestione nasale

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Con l'arrivo dell'inverno e del freddo, si va incontro ai soliti malanni di stagione, a febbri e raffreddori. Fra i sintomi più fastidiosi troviamo sicuramente il naso congestionato. E benché questo fastidio sia davvero insopportabile per gli adulti, lo è ancor di più per i più piccini. In questi casi respirare diventa molto difficile, in quando viene prodotto molto più muco del normale ed il naso di arrossa. Non sono esenti da questo sintomo neppure coloro che soffrono di varie allergie stagionali. Tra i tanti rimedi naturali per cui si può decidere di optare, la soluzione salina è uno dei più conosciuti e consigliati. Nei passi che seguono andremo quindi a vedere come preparare una soluzione salina per la congestione nasale.

25

Occorrente

  • 240 ml di acqua distillata
  • 1/4 di bicarbonato
  • 1/4 di sale marino non iodato
  • 1/4 di miele di Manuka
35

Il primo passo per la preparazione della nostra soluzione salina e mettere sul fuoco un pentolino colmo d'acqua e portare quest'ultima ad ebollizione; tale operazione permetterà di eliminare eventuali impurità dell'acqua stessa. Potete tuttavia acquistare la più sicura acqua distillata in farmacia. Versate nell'acqua il bicarbonato di sodio, dopodiché il sale ed infine il miele di Manuka. Mescolare con un cucchiaio fino a quando tutti gli ingredienti si saranno sciolti. La soluzione risulterebbe comunque perfettamente efficace anche senza il miele di Manuka; è bene ricordare, però, che le sue proprietà antibatteriche risultano davvero molto utili in questi casi.

45

Continuare la preparazione spegnendo il fuoco e aspettando che l'acqua si raffreddi a temperatura ambiente; una volta fredda versare la soluzione all'interno di un recipiente dotato di coperchio. A questo punto sarà possibile utilizzare la soluzione. Nel caso in cui non venga impiegata tutta sarà possibile conservarla senza alcun problema in frigorifero, ma ovviamente con l'accortezza di farlo solo per brevi periodi. Una soluzione salina ancora più semplice da preparare è quella che vede come ingredienti, solamente semplici acqua e sale. In una tazza colma d'acqua aggiungere del sale (un cucchiaino sarà più che sufficiente), anche in questo caso mescolate fino al completo scioglimento del sale all'interno del liquido.

Continua la lettura
55

Prendere un contagocce e, attraverso quest'ultimo, versare la soluzione prima in una narice e poi nell'altra, mantenendo la testa inclinata all'indietro per permettere alla soluzione di entrare nel naso con maggiore facilità. Quando nella prima narice sarà stata versata la soluzione soffiarla fuori per liberare il naso, quindi procedere con la seconda narice. Questa operazione ha il vantaggio di riuscire a liberare il naso molto velocemente, dando rapido sollievo dato che è in grado di sciogliere il muco. Ora non dovrete più rinunciare a respirare tranquillamente, anche quando siete colpiti da un fastidioso raffreddore!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come Preparare Un Decongestionante Nasale Con Acqua, Sale E Bicarbonato

Nel periodo primaverile, solitamente caratterizzato dall'arrivo di un clima più mite e incerto, bisogna far fronte alle classiche allergie, sempre odiate dai più. Il cambiamento repentino del clima potrebbe infatti essere accompagnato dalla comparsa...
Rimedi Naturali

Come preparare una tisana allo zenzero

Lo Zingiber officinale, o semplicemente zenzero, è una pianta erbacea orientale. In Cina ed in India viene ampiamente impiegato nella medicina tradizionale ed ayurvedica. In particolare, il rizoma nodoso viene utilizzato per preparare tisane, infusi...
Rimedi Naturali

Come Fare I Semicupi

La medicina moderna ci propone soluzioni sempre innovative e all'avanguardia per combattere i quotidiani fastidi che possono affliggerci. Eppure, dal passato, spesso tornano alla memoria gli antichi rimedi tanto utilizzati dalle nostre nonne. Alcuni rimedi...
Rimedi Naturali

Come sfruttare le proprietà dell'efedra

La natura mette a disposizione dell'uomo una serie di piante dalle quali è possibile trarre benefici di vario genere e quindi possono essere impiegate per vari scopi. Mentre alcune vengono utilizzate senza problemi e senza la necessità di dover prendere...
Rimedi Naturali

Come preparare e utilizzare il sale caldo

I dolori mestruali, cervicali o di denti non ci vogliono lasciare in pace? Perché allora non provare ad affidarsi all'antico sapere popolare. Rimedi e cure che giungono dal passato possono aiutarci ad alleviare e talvolta a sedare dolori e fastidi, senza...
Rimedi Naturali

Come fare un impacco contro un pemfigoide

Dicesi Pemfigo quella patologia di bolle autoimmune che si può manifestare sulla cute o nelle mucose, alterando dei meccanismi di adesione cellulare presenti sulla pelle. Si possono presentare delle bolle gonfie che a volte si possono rompere e quindi...
Rimedi Naturali

I 10 usi dell'olio 31

L'olio 31 è un prodotto erboristico molto versatile: la sua formulazione totalmente naturale, a base di 31 erbe officinali, lo rende adatto a svariate applicazioni, per tutta la famiglia. Essendo un olio molto concentrato, composto da essenze distillate...
Rimedi Naturali

Come preparare un vino medicinale al rabarbaro

Il vino medicinale o enolito, anticamente, rappresentava l'unica risorsa per curare e prevenire le malattie comuni. La combinazione tra vino e piante officinali rendeva la soluzione efficace e conservabile per una settimana o due. Per preparare un enolito,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.