Come preparare un tè dimagrante all'ananas

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Al giorno d'oggi possiamo contare su molti ingredienti, anche di natura biologica, in grado di esercitare un effetto dimagrante. Possiamo infatti sfruttare diverse erbe e molte tisane dimagranti per trarne beneficio. In particolare è possibile utilizzare un delizioso tè all'ananas, che sembra fatto appositamente per tutti coloro che vogliono perdere qualche chilo, pensando al proprio benessere. Sono davvero tanti, infatti, i benefici di questo tè e, a tal proposito, nei passi successivi di questa guida, ci occuperemo di capire come possiamo preparare un delizioso tè dimagrante all'ananas. La ricetta è molto semplice e alla portata di tutti. Provate e vedrete che ne varrà sicuramente la pena!

27

Occorrente

  • Acqua, Ananas, Cannella.
37

Probabilmente, nel corso degli anni, abbiamo provato mille prodotti dimagranti con scarsi risultati, ma ecco un ingrediente particolare che potrà stupirci grazie ai suoi effetti benefici sul nostro organismo: stiamo parlando del tè all'ananas. Sappiamo tutti come l'ananas sia famosa per i suoi effetti diuretici e, per questo motivo, è un frutto frequentemente presente in molte diete. L'ananas ci permette, inoltre, di ridurre la ritenzione idrica, grazie alla sua elevata presenza di acqua. Tutte queste caratteristiche la portano a essere un ottimo ingrediente dimagrante, proprio grazie alla sua capacità di eliminare le tossine presenti nel nostro corpo. Con il tè questo effetto sarà ancora più dirompente ed efficace.

47

Se incominciamo a consumare il nostro tè all'ananas dimagrante, almeno una volta al giorno, noteremo subito dei visibili miglioramenti sul nostro corpo. In particolare, potremo sicuramente notare un maggiore senso di rilassamento, ma è anche accertato che ci può aiutare a prevenire alcuni disturbi come i gonfiori o i dolori articolari. Possiamo trovare questa particolare tipologia di infusi nelle migliori erboristerie, ma se vogliamo assumere una bevanda ancora più sana e naturale potremmo scegliere di cimentarci nella preparazione di questo infuso direttamente con le nostre mani. In questo modo avremo la possibilità di utilizzare della frutta fresca e maggiormente saporita. Quindi, per iniziare la preparazione del nostro tè dovremo cominciare a pulire e a tagliare la nostra ananas accuratamente.

Continua la lettura
57

Dopo aver svolto questo primo passaggio, possiamo togliere la polpa dell'ananas, conservarlae magari potremo utilizzare in seguito per fare un succo, oppure per mangiarla, come dessert, dopo pranzo. Ad ogni modo, conserviamo la buccia, lavandola accuratamente, perché è questa che ci consentirà di preparare il nostro tè. Adesso versiamo, all'interno di un pentolino, almeno 2 litri d'acqua per un'ananas di grande dimensioni. Successivamente, andiamo ad aggiungere la buccia e versiamo una stecca di cannella, se ne apprezziamo l'aroma. Quindi facciamo bollire il tutto per almeno mezz'ora, in maniera tale che possa liberare per bene tutte le sue proprietà. A questo punto, il nostro infuso è finalmente pronto, quindi possiamo scolarlo e scegliere di prenderlo caldo, oppure un po' più freddo. Inoltre, possiamo anche scegliere di assumerlo in piccole dosi, per esempio 3 bicchierini durante tutto il giorno. Vedrete che gli effetti dimagranti saranno assicurati!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Possiamo fare dei forellini sula boccia per far rilasciare il succo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

5 modi per perdere peso con l'ananas

L' ananas è un frutto pieno di vitamine, fibre e povero di calorie. È una delle migliori fonti di antiossidanti che possiamo trovare in natura. Il suo succo ci permetterà di pulire il nostro corpo, permettendoci di combattere la ritenzione dei liquidi...
Alimentazione

Motivi per mangiare l'ananas a fine pasto

L'ananas è per eccellenza uno dei frutti tropicali, più conosciuti e diffusi al mondo. Il modo ideale per consumarlo è quello di mangiarlo lontano dai pasti. Povero di calorie ma ricco di vitamine e di minerali, lo potrete gustare sbucciandolo e tagliandolo...
Alimentazione

Come preparare l'acqua detox

Il trend del momento? Disintossicare l'organismo e depurarsi da scorie e tossine. Per farlo oggi esistono svariati modi, ma quello più gustoso ed innovativo si basa sulle bevande detox, in particolare sulle acque aromatizzate. Queste sono in grado di...
Alimentazione

I migliori centrifugati drenanti e snellenti

A breve ci dovremmo preoccupare della prova costume, la bella stagione sta arrivando! In ogni caso eliminare il gonfiore e il ristagno di liquidi è importante per raggiungere il peso forma e per modellare il fisico. Inoltre sono molte le patologie che...
Alimentazione

Come preparare ottime merende proteiche

Affrontare un'impegnativa dieta dimagrante, una condotta alimentare speciale per migliorare la salute e la forma del proprio organismo oppure un nuovo percorso sportivo per sostenere il benessere del corpo ed aumentare la massa muscolare non significa...
Alimentazione

Centrifugati drenanti post parto

Il momento del parto e l'esperienza della maternità sono momenti unici nella vita di ogni donna.ll tempo sembra non bastare mai, fra bavaglini e vestitini da lavare, pannolini da cambiare e notti insonni. Nonostante la felicità per l'arrivo del bebè,...
Alimentazione

Come preparare un’insalata depurativa

La guida che andremo a sviluppare nei tre passi che seguiranno l'introduzione alla tematica, si occuperà di cibo. L'alimentazione sarà il tema centrale, in quanto proveremo a spiegarvi come andare a preparare un'insalata depurativa, un tema davvero...
Alimentazione

5 succhi per eliminare la cellulite

La cellulite, conosciuta anche come pelle a "buccia d'arancia" tanto temuta dalle donne e spacciata dai mass media come una malattia curabile con costose pillole, creme miracolose o addirittura la chirurgia estetica, non risparmia nemmeno le più giovani...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.