Come preparare un olio anticellulite

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La cellulite non risparmia nessuno, da chi vive un'esistenza sedentaria a chi pratica attività fisica regolare e segue un regime alimentare corretto. Questo inestetismo causa spesso frustrazione, vergogna e, in molti casi, condiziona le relazioni interpersonali. Lo strato adiposo si accumula principalmente lungo i fianchi, le cosce ed i glutei, originando l'effetto buccia d'arancia visibile anche ad occhio nudo. Il mercato estetico offre oggi moltissimi prodotti per il trattamento della cellulite, tuttavia, creme e soluzioni sono perlopiù a base chimica o hanno un prezzo di mercato particolarmente elevato. In questa guida vedremo come preparare un olio anticellulite casalingo e naturale, capace di favorire il drenaggio dei liquidi in eccesso, stimolare il metabolismo e migliorare la silhouette.

26

Occorrente

  • olio di mandorle dolci ed olio di jojoba per la base (30 ml più 30 ml)
  • bottiglia in vetro scuro
  • imbuto
  • olio essenziale di pompelmo
  • olio essenziale di cipresso
  • olio essenziale di cannella
  • olio essenziale di finocchio
  • olio essenziale di geranio
  • olio essenziale di limone
  • olio essenziale di rosmarino
36

Selezionare gli oli essenziali e dosarli

Per preparare un olio anticellulite naturale al 100%, procuratevi tutti gli ingredienti. Serviranno gli oli essenziali di cipresso e ginepro per la loro azione diuretica che favorisce la circolazione sanguigna, l'olio di cannella che stimola il metabolismo e la termogenesi, gli oli essenziali di pompelmo e geranio che hanno azione drenante, quello di finocchio per la sua azione purificante e gli oli di limone e rosmarino che favoriscono la tonificazione e il microcircolo. Di ognuno di questi oli bisogna prenderne 7 gocce, tranne nel caso di quello di cannella e di ginepro, che hanno un'azione più marcata e, ad alte dosi, potrebbero causare irritazioni. Di questi basteranno 3-4 gocce.

46

Preparare il contenitore e la base

Munitevi adesso di una bottiglia di vetro scuro, che schermi il contenuto dall'azione deleteria dei raggi solari. Potete acquistarla nuova e perfettamente sterile in molte farmacie ma, se ne avete in casa qualcuna, basterà lavarla più volte e disinfettarla con alcool per renderla utilizzabile allo scopo. Asciugate accuratamente il contenitore prima dell'uso al fine di evitare contaminazioni e, con l'ausilio di un imbuto, versate al suo interno 30 ml di olio di mandorle dolci e 30 ml di olio di jojoba. Questa primo mix rappresenta la base per il prodotto che andremo a realizzare e possiede principalmente un potere emolliente nei confronti della cute.

Continua la lettura
56

Creare il mix ed applicare

Preparata la base, versate nel contenitore anche gli oli essenziali selezionati nel primo step. Chiudete il flacone e fatelo ruotare in senso antiorario per favorire la formazione di una miscela omogenea. Applicate il prodotto una volta al giorno, preferibilmente la sera, dopo aver fatto una doccia o un bagno caldo. Massaggiate manualmente la soluzione con movimenti rotatori lungo le zone da trattare, aiutandovi anche con supporti in legno, oppure affidatevi ad un massaggiatore lipomodellante elettrico.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Abbinate a questo rimedio casalingo una dieta bilanciata e un'adeguata attività sportiva
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come fare lo scrub anticellulite in casa

Di norma, acquisti creme, lozioni, prodotti per il corpo, il viso e la cosmesi nelle profumerie o sugli scaffali dei supermercati. Tuttavia, molti di essi contengono una certa percentuale di paraffine, parabeni, sostanze e coloranti chimici. Questi elementi,...
Rimedi Naturali

Guida alle tisane anticellulite

Per combattere la cellulite non sono necessari medicinali particolari o unguenti specifici, infatti, è importante sapere che la natura viene in aiuto proponendo erbe che usate come tisane sono n grado di massimizzare il risultato. In riferimento a...
Rimedi Naturali

Crema anticellulite bio fai da te

Se con l’avvicinarsi dell’estate provando i vari capi di abbigliamento notate che vi è della cellulite, allora è il caso di usare una crema che riesca ad assorbire e nel contempo faccia sparire le evidenti ed antiestetiche smagliature. In commercio...
Rimedi Naturali

Come preparare l'olio di arancio

L'olio essenziale di arancia è un valido rimedio naturale, ma vanta diverse proprietà a seconda del tipo di arance che si utilizzano durante la sua preparazione. Nello specifico, se si effettua l'estrazione dell'olio da arance dolci si otterrà un olio...
Rimedi Naturali

Come preparare l'olio di chiodi di garofano

Eccoci qui, pronti a proporvi un'utile ed anche molto interessante guida, mediante la quale, essere in grado di capire come poter preparare l'olio di chiodi di garofano, in maniera tale, da poterlo utilizzare quando ne avremo bisogno, ed essere veramente...
Rimedi Naturali

Come preparare l'olio di amla

La perdita dei capelli rappresenta un qualcosa di perfettamente naturale, in quanto ogni essere umano va incontro a diversi cicli di crescita, di caduta e di ricaduta degli stessi. Questo è pertanto un processo fisiologico del tutto normale, ma diverse...
Rimedi Naturali

Come preparare l'olio essenziale di lavanda

La Lavanda officinalis è un fiore davvero profumato e dalle differenti proprietà benefiche. Essa viene utilizzata in diversi modi, che vanno dalla profumazione degli ambienti alla cura della persona. Ma la funzione maggiormente diffusa consta nel rilassamento....
Rimedi Naturali

Olio di cipresso: proprietà e benefici

L'olio di cipresso è particolarmente prezioso per la bellezza e la salute in genere. Si estrae dall'omonimo albero, una pianta della famiglia delle Cupressaceae. Vanta proprietà espettoranti, antidepressive e stimolanti. I farmaci e la maggior parte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.