Come preparare un enolito di rosa canina

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'enolito non è altro che un vino "medicato", chiamato anche vino medicinale perché reso tale da alcune erbe dalle molteplici proprietà mediche. Per la sua preparazione in casa, le erbe vengono lasciate a macerare nel vino ad alta gradazione, sia bianco che rosso. Tuttavia i vini rossi sono quelli che vanno per la maggiore, in virtù del loro sapore deciso che ben si presta per fare infusi come quello in oggetto. Lungo i passi di questa guida vedrete come preparare un enolito di rosa canina, una pianta appartenente alla famiglia delle Rosaceae: le sue proprietà sono molteplici e spiccano tra tutte quelle antinfiammatoria e vitaminizzante. Seguitemi nei prossimi passi per scoprire tutti i dettagli.

26

Occorrente

  • Rosa canina
  • Vino rosso con gradazione 15-16 gradi
36

Per la preparazione dell'enolito si consiglia un vino rosso con gradazione alcolica tra i 15 ed i 16 gradi, a vostro piacimento. Può essere utilizzato qualsiasi tipo di vino, purché si rispettino le dosi che vi consiglierò di seguito. La rosa canina si può impiegare sia essiccata che fresca a seconda delle vostre preferenze, purché si rispetti la proporzione dei cinque grammi di prodotto ogni 100 ml di vino, in maniera tale da ottenere un risultato ottimale.

46

Si consiglia di lasciare la rosa canina a macerare per circa 15 giorni all'interno del vino, per poi conservarlo in bottiglie scure ed in un ambiente fresco. Una volta terminato il periodo di macerazione, l'enolito deve essere consumato entro qualche settimana, in maniera tale che la lunga conservazione non incida sul sapore, che potrebbe diventare sgradevole. Per la consumazione dell'enolito si consiglia un bicchierino di piccole dimensioni: questa è la singola dose da assumere due o tre volte al giorno, per esempio dopo i pasti per favorire la digestione.

Continua la lettura
56

Come accennato, il difetto principale dell'enolito preparato in casa è che non si può conservare a lungo. Per questo motivo è raccomandabile prepararlo frequentemente, ma sempre in piccole dosi. Una bottiglia da un litro e mezzo è il giusto quantitativo che può essere conservato per circa due settimane, al termine delle quali si può procedere nuovamente alla preparazione di un nuovo enolito. In questo modo ogni qualvolta lo berrete sarete sicuri di assaggiare un prodotto efficace e dal gusto autentico.
La stessa procedura per la preparazione di questo infuso a base vinosa si può seguire usando come aromatizzante anche altri tipi de erbe. Un erborista potrebbe consigliarvi quali sono le più indicate per il vostro organismo o quali possano andare incontro ai vostri gusti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Assumete l'enolito dopo i pasti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Benefici dell'olio di rosa canina

Nel 2013, la top model Miranda Kerr, insieme ad alti volti noti dello spettacolo, accreditarono l'olio di semi di rosa canina come parte del segreto che si nascondeva dietro la loro splendida bellezza. Quest'olio, leggero ed ambrato, è un derivato dei...
Rimedi Naturali

Olio di rosa canina: proprietà e utilizzo

L'olio vegetale di rosa canina deriva dalle più comuni specie di rose. Ricco di vitamine (A, K, C), sostanze antiossidanti naturali, acidi grassi essenziali (oleico e linoleico), e carotenoidi, che ne migliorano le proprietà terapeutiche, è ampiamente...
Rimedi Naturali

Come preparare un enolito di aneto

L'enolito, o vino medicinale, è una soluzione alcolica fitoterapica. Per preparare un buon prodotto, si impiegano vini bianchi ad alte gradazioni oppure quelli liquorosi. A tale scopo, ottimi il marsala, il vernaccia di Oristano, il barolo o il barbaresco....
Rimedi Naturali

Come preparare un enolito di rosmarino

Per enolito, si intende un vino creato appositamente per uso medico. Il rosmarino, chiamato in latino rosmarinus officinalis, è una pianta aromatica largamente utilizzata per arricchire preparazioni culinarie tipiche della tradizione mediterranea. Fortunatamente...
Rimedi Naturali

Come preparare un enolito di karkadè

Enolito è il termine usato per indicare un vino che assume proprietà medicinali grazie all'utilizzo di piante officinali. Questo vino è stato usato per le sue proprietà mediche fin dall'antichità. L'alcol riesce a sciogliere i principi attivi presenti...
Rimedi Naturali

Come preparare un enolito di belladonna

Ci sono alcune patologie che possono trarre vantaggio dall'assunzione di una preparazione a base di vino. Questa preparazione si chiama enolito e si tratta di un vino medicinale chiamata anche tintura vinosa. Nel vino si mettono delle droghe vegetali...
Rimedi Naturali

Come preparare un enolito di griffonia

La griffonia è una pianta originaria dell'Africa Occidentale nota per le sue numerose proprietà che la rendono preziosa. Questa pianta officinale viene usata da sempre per regolare l'umore ed il sonno, grazie alle sue proprietà ansiolitiche. Un'altra...
Rimedi Naturali

Come preparare un enolito di guaranà

Un enolito è un vino medicinale, ovvero una preparazione farmaceutica ottenuta dalla macerazione di piante o altri principi attivi medicinali, in un vino appunto preferibilmente liquoroso e ad alta gradazione alcolica per permettere una migliore estrazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.