Come preparare un enolito di guaranà

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Un enolito è un vino medicinale, ovvero una preparazione farmaceutica ottenuta dalla macerazione di piante o altri principi attivi medicinali, in un vino appunto preferibilmente liquoroso e ad alta gradazione alcolica per permettere una migliore estrazione e conservazione.
Il procedimento richiede qualche attenzione ma non è complicato: vediamo allora come preparare un enolito a base di guaranà, ricco di caffeina e dalle spiccate proprietà tonificanti e stimolanti!

28

Occorrente

  • 25 - 30 gr di semi di guaranà
  • 1 lt di vino a 15 - 16°
  • Aromi naturali
  • Recipiente in vetro
  • Colino a magliaa fine
  • Bottiglia di vetro scuro
38

Occorre innanzitutto procurarci del guaranà in semi interi o in polvere macinata, nelle erboristerie più fornite. La quantità di principio attivo contenuto nella materia prima non lavorata è ovviamente maggiore di quella in capsule, bevande o altri preparati a base di guaranà: attenzione perciò al dosaggio, che non dovrà superare i 25 - 30 grammi di droga fresca ogni litro di soluzione alcolica.

48

Procediamo quindi con la scelta del vino da utilizzare: dovrà essere un vino preferibilmente bianco e liquoroso, dalla gradazione alcolica di circa 15 - 16° per permettere una migliore estrazione dei principi attivi e una lunga conservazione del prodotto finito; si possono utilizzare ugualmente vini giovani o vecchi. Marsala, moscato e barolo sono fra i vini più indicati per queste preparazioni.

Continua la lettura
58

A questo punto non resta che mettere a macerare a freddo il guaranà nel vino: stemperiamo i semi tritati o la pasta di guaranà in 100 ml di vino, entro un recipiente in vetro con l'imboccatura larga (come quelli per le conserve). Lasciamo riposare qualche ora, poi versiamo il resto del litro di vino da utilizzare, ed aggiungiamo un aromatizzante (ad esempio, un melange di frutti di bosco) per rendere il sapore più gradevole. Mescoliamo con cura, chiudiamo il barattolo, agitiamo.

68

Il barattolo va quindi conservato per circa una settimana al fresco e al buio, e meglio se avvolto in un panno oscuro: la luce infatti degrada i principi attivi medicinali di qualsiasi preparazione naturale. Abbiamo cura di mescolare ogni giorno la soluzione vinosa, controllando che non si formino muffe o vapori. Dopo una settimana, l'enolito va filtrato attraverso un colino a maglie fini e travasato in una bottiglia scura, non trasparente, e provvista di tappo ermetico.

78

L'enolito di guaranà così preparato può essere conservato fino ad una settimana, dieci giorni dal suo imbottigliamento. L'ideale è consumarlo dopo i pasti, come digestivo tonificante capace di contrastare il senso di fiacca e spossatezza che accompagnano la digestione, soprattutto durante la calura estiva.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Aggiungete al vino degli aromi naturali (miele, melange di frutti rossi, menta o altro) per rendere il sapore più gradevole.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come preparare un enolito di rosmarino

Per enolito, si intende un vino creato appositamente per uso medico. Il rosmarino, chiamato in latino rosmarinus officinalis, è una pianta aromatica largamente utilizzata per arricchire preparazioni culinarie tipiche della tradizione mediterranea. Fortunatamente...
Rimedi Naturali

Come preparare un enolito di karkadè

Enolito è il termine usato per indicare un vino che assume proprietà medicinali grazie all'utilizzo di piante officinali. Questo vino è stato usato per le sue proprietà mediche fin dall'antichità. L'alcol riesce a sciogliere i principi attivi presenti...
Rimedi Naturali

Come preparare un enolito di rosa canina

L'enolito non è altro che un vino "medicato", chiamato anche vino medicinale perché reso tale da alcune erbe dalle molteplici proprietà mediche. Per la sua preparazione in casa, le erbe vengono lasciate a macerare nel vino ad alta gradazione, sia bianco...
Rimedi Naturali

Come preparare un enolito di belladonna

Ci sono alcune patologie che possono trarre vantaggio dall'assunzione di una preparazione a base di vino. Questa preparazione si chiama enolito e si tratta di un vino medicinale chiamata anche tintura vinosa. Nel vino si mettono delle droghe vegetali...
Rimedi Naturali

Come preparare un enolito di griffonia

La griffonia è una pianta originaria dell'Africa Occidentale nota per le sue numerose proprietà che la rendono preziosa. Questa pianta officinale viene usata da sempre per regolare l'umore ed il sonno, grazie alle sue proprietà ansiolitiche. Un'altra...
Rimedi Naturali

Come dimagrire con il guaranà

Sempre più spesso si è alla ricerca di metodi e prodotti finalizzati alla perdita di peso, per dimagrire in maniera sana e regolare, evitando di far correre rischi e pericoli alla nostra salute. Un prodotto, che può realmente rivelarsi utile ad un...
Rimedi Naturali

Utilizzi del guaranà per una linea perfetta

La pianta rampicante di guaranà, popolare a tutti sotto forma di bacche, è una pianta originaria del Sud America con fortissime proprietà energizzanti e drenanti; tali proprietà dovute principalmente dalla presenza di caffeina, giocano a nostro favore...
Rimedi Naturali

Come preparare un vino medicinale al rabarbaro

Il vino medicinale o enolito, anticamente, rappresentava l'unica risorsa per curare e prevenire le malattie comuni. La combinazione tra vino e piante officinali rendeva la soluzione efficace e conservabile per una settimana o due. Per preparare un enolito,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.