Come preparare un borotalco lenitivo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se la pelle del corpo si presenta secca e irritata può essere colpa dell'uso costante di prodotti contenenti sostanze allergizzanti. Infatti, a lungo andare diventa sensibile, cioè predisposta a reagire negativamente ad agenti chimici. Diventando quindi maggiormente soggetta ad arrossamenti, prurito e bruciori. Una valida alternativa all'uso di creme, quando vogliamo lasciare riposare la cute mantenendo un gradevole profumo di pulito, è l'uso del borotalco. Ecco due semplici ricette, come preparare un borotalco lenitivo.

26

Occorrente

  • Ingredienti prima ricetta: 2 cucchiai di petali di rosa, 50 gr di amido, due cucchiai di argilla cosmetica bianca, oli essenziali a piacere.
  • Ingredienti seconda ricetta: fiori, foglie, o spezie, 20 gr di sale grosso, 150 gr di bicarbonato.
36

Le allergie

Per prima cosa per preparare il borotalco lenitivo sarà necessario acquistare alcuni prodotti in erboristeria. Accertatevi, prima di utilizzare un determinato olio essenziale, di non essere allergici alla profumazione. È sufficiente mettere una goccia sul polso e attendere pochi minuti. Se la pelle non reagisce vuol dire che viene ben tollerata. L'argilla e l'amido di mais hanno proprietà depuranti e agiscono contro la sudorazione. Queste due preparazioni, oltre ad essere molto semplici, risultano estremamente economiche. Potrete riempire dei contenitori di latta (come quelli per il the), dei barattoli in ceramica, oppure riciclare delle confezioni per la cipria, già provviste di fori; potrete stendere la polvere con un batuffolo di cotone, oppure con un piumino da trucco che trovate in profumeria. Ecco come preparare un borotalco lenitivo.

46

Gli ingredienti

La prima ricetta va preparata prendendo due cucchiai di petali di rosa essiccati, 50 g di amido di mais, due cucchiai di argilla cosmetica bianca. Infine da dieci gocce di olio essenziale e un barattolo di vetro sterile. Iniziate tritando i petali di rosa e mescolateli all'amido. Incorporate l'argilla e l'olio essenziale. Aggiungendone 5 gocce e infine il resto per amalgamare bene il borotalco lenitivo. Quando avrete ottenuto una polvere ben miscelata ponete nel barattolo e chiudete bene. Lasciando riposare alcuni giorni per consentire agli oli di rilasciare il loro aroma.

Continua la lettura
56

In conclusione

Mentre, per il secondo borotalco lenitivo occorrono: fiori e foglie di fiori o spezie, 20 gr sale grosso da cucina e 150 gr bicarbonato di sodio. Raccogliete fiori e foglie della profumazione che più vi aggrada (alloro, salvia, rosmarino, lavanda o altro). Lasciate seccare distese su di un giornale o uno strofinaccio in un luogo asciutto e preferibilmente in ombra. Quando si sbricioleranno tra le mani le spezie saranno pronte. Mettete nel mixer insieme al bicarbonato e al sale grosso e tritale fino ad ottenere una polvere finissima. Il talco è già pronto per l'uso.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usare le essenze che si preferiscono
  • Dosare gli ingredienti in maniera corretta
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

10 modi di utilizzare il tea tree oil

Il tea tree oil, anche conosciuto come olio essenziale di malaleuca, è un prodotto assolutamente naturale che viene ricavato dalle foglie della Malaleuca alternifolia, una varietà di pianta che proviene dall'Australia. Il tea tree oil oggi è sempre...
Rimedi Naturali

come preparare infusi, impacchi e tisane con l'achillea

L'achillea millefolium è una pianta erbacea con un fusto alto circa 50-60 cm, è stata chiamata millefoglie per le sue foglie 2.3 volte pennatosette, cioè che presentano frastagliature a lacinie strettissime. È una pianta ricca di olio essenziale,...
Rimedi Naturali

Come preparare una tisana digestiva

La digestione lenta e complicata potrebbe determinare qualche disturbo fisico (come i gonfiori addominali, l'acidità di stomaco, la nausea o il vomito). In commercio, si possono trovare numerosi prodotti farmaceutici in grado di migliorare questi problemi....
Rimedi Naturali

Come preparare e utilizzare il sale caldo

I dolori mestruali, cervicali o di denti non ci vogliono lasciare in pace? Perché allora non provare ad affidarsi all'antico sapere popolare. Rimedi e cure che giungono dal passato possono aiutarci ad alleviare e talvolta a sedare dolori e fastidi, senza...
Rimedi Naturali

Come lenire il prurito intimo

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di accusare un fastidioso pulito nelle parti intime del nostro corpo. In questi dovremo necessariamente adottare dei particolari accorgimenti per riuscire a ridurre ed eliminare questo fastidio. Se è la...
Rimedi Naturali

Come preparare delle caramelle balsamiche

La guida che svilupperemo andrà a parlare di dolci, in quanto si concentrerà sulle caramelle balsamiche. Cercheremo di fornirvi tutte le informazioni necessarie per comprendere il procedimento da seguire per poter preparare delle caramelle balsamiche.Le...
Rimedi Naturali

Come preparare decotti, cataplasmi e bagni d'avena

L'avena è una pianta annuale che produce un frutto completamente simile al grano. In effetti, si tratta di una cariosside (frutto molto digeribile) contenuta all'interno di una glumette (non assimilabile). L'avena è veramente piena di sostanze proteiche...
Rimedi Naturali

Come preparare una tisana zenzero e limone

La tisana a base di zenzero fresco e limone è un toccasana. Diffusa in tutta l'Asia e l'Africa con il suo sapore e aroma rilassante conquista tutti. Tale infuso inoltre aiuta la digestione e abbassa la febbre. Sebbene si possa trovare nei supermercati,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.