come preparare un bagno, un infuso, un decotto e un liquore all'alloro

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

In natura esistono tantissimi elementi che potremo utilizzare per realizzare da soli dei prodotti benefici per il nostro corpo si sotto forma di creme, che sotto forma di bevande ed alimenti. La maggior parte delle volte che vogliamo prenderci cura del nostro corpo, invece, preferiamo acquistare dei prodotti già pronti per l'uso, spendendo però delle cifre elevate e senza conoscere le modalità di preparazione dell'elemento acquista. Producendo da soli il prodotto di cui abbiamo bisogno, potremo risparmiare moltissimi soldi e riuscire a realizzarlo esattamente come lo desideriamo. Su internet troveremo tantissime guide che ci insegneranno a preparare da soli i prodotti che più preferiamo utilizzando soltanto elementi naturali. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a preparare correttamente un bagno, un infuso, un decotto e un liquore all'alloro.

25

Occorrente

  • bagno: due manciate di foglie d'alloro, qualche goccia di olio essenziale
  • infuso: foglie di alloro q.b, acqua, colino, bottiglia in vetro
  • decotto: foglie di alloro, acqua, zucchero di canna, miele o nettare di aloe vera
  • liquore: 50 foglie di alloro. 1l alcool puro per liquori, una bottiglia di vetro, un colino
35

Innanzitutto per rigenerare il nostro corpo e per eliminare stress e tensione, nulla è meglio di un bagno caldo all'alloro. Basterà riempire la vasca con dell'acqua, mettere due manciate di foglie d'alloro in acqua e poi aspettare almeno 4-5 minuti prima di fare il bagno. Se invece vogliamo realizzare un infuso con il nostro alloro, dovremo mettere a bollire in un piccolo pentolino dell'acqua. Quando l'acqua bolle, aggiungiamo le foglie e spegniamo la fiamma. Infine, filtriamo il nostro infuso con un colino a maglie strette e poniamolo in un elegante bottiglia di vetro.

45

Nel caso volessimo creare un decotto all'alloro, mettiamo a bollire dell'acqua in un piccolo pentolino. Quando l'acqua bolle, aggiungiamo qualche foglia di alloro o delle foglie di alloro secche, facciamo cuocere il tutto per ancora due minuti e poi spegniamo la fiamma. Giriamo bene con un cucchiaio le foglie di alloro in modo rilascino tutto il loro aroma nell'acqua. Filtriamo il nostro decotto e versiamolo in una elegante tazza. Infine possiamo realizzare con il nostro alloro anche un vero e proprio liquore.

Continua la lettura
55

Laviamo accuratamente una cinquantina di foglie di alloro e mettiamole successivamente in un grande recipiente, aggiungiamo in questo recipiente anche l'alcool e lasciamo le foglie nell'alcool per almeno un paio di settimane. Durante queste due settimane, il recipiente che contiene l'alcool e le foglie, dovrà essere adeguatamente coperto e riposto in un luogo fresco e asciutto della nostra cucina. Passato il tempo, filtriamo il nostro liquore in una elegante bottiglia di vetro.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come preparare un decotto con radici di tarassaco

Il Taraxacum Officinalis, conosciuto più comunemente con il nome di tarassaco, è una pianta molto diffusa in Italia. Ne esistono ei tantissime varietà e tipologie differenti e le sue radici sono note per le rinomate proprietà benefiche. Da esse è...
Rimedi Naturali

Come preparare un decotto di mele

Come ben sappiamo, le mele, sono già di per sé ricche di sali minerali, vitamine e ottime per prevenire tanti malanni: non a caso esiste il famoso detto "una mela al giorno toglie il medico di torno!". Se volete saperne di più e volete realizzare questo...
Rimedi Naturali

Come preparare un infuso di foglie di rovo

Tra i numerosi rimedi naturali di cui possiamo avvalerci al fine di trarre vantaggi per la salute del nostro organismo, sicuramente l'assunzione di infusi occupa una posizione rilevante. Ricchi di sapore e tantissime proprietà, i decotti aiutano a dimagrire,...
Rimedi Naturali

Come preparare un decotto di zucca

La zucca è un alimento che si utilizza per vari motivi: in cucina per preparare deliziosi contorni oppure abbinata alla pasta. Da provare anche i gustosissimi gelati che se ne ricavano. La zucca è inoltre famosa perché simbolo della festa di Halloween....
Rimedi Naturali

Come Preparare Un Infuso Di Menta

Come è ben noto molteplici sono i benefici che prodotti naturali sottoforma di infuso o tisane possono apportare all'organismo. In qualsiasi supermercato vi troverete davanti ad una vasta scelta (rilassanti, depuranti, drenanti, digestivi ecc..) e trovare...
Rimedi Naturali

Come preparare un decotto diuretico col pungitopo

Il pungitopo, scientificamente conosciuto con il nome di Ruscus aculeatus L., è una pianta arbustiva sempreverde a comportamento cespuglioso che cresce spontaneamente nell'area del Mediterraneo. Utilizzata per scopi decorativi, possiede diverse proprietà...
Rimedi Naturali

Le proprietà dell'alloro

Se credete che l'alloro si utilizzi soltanto per creare le deliziose corone che si utilizzano per celebrare una laurea, vi sbagliate di grosso. Come moltissime piante che esistono in natura, l'alloro ha diverse proprietà molto utili per l'organismo....
Rimedi Naturali

Come alleviare il mal di stomaco con l'alloro

In questo articolo vogliamo spiegare per bene e in maniera chiara come e cosa si può fare per poter alleviare il forte mal di stomaco con l'aiuto dell' alloro, senza quindi ricorrere all' utilizzo di farmaci, che finirebbero per compromettere anche la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.