Come preparare la soba cha

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Da una decina di anni ad oggi si è andata diffondendo sempre di più una cucina salutare e rimedi naturali a base di infusi e tisane per cercare di contrastare lo stress ossidativo dei radicali liberi che un' alimentazione sbagliata favorisce. In commercio troviamo tisane e semi, germogli, prodotti che ci servono per seguire un regime dietetico adeguato; ormai anche al supermercato possiamo vedere questi prodotti dato che tutti stiamo più attenti alla nostra alimentazione. Una buona cucina e alcuni accorgimenti per stare in salute ci mettono al riparo anche dallo stress e ci fanno sentire più vitali.
Non tutti conoscono un rimedio che arriva dall'Oriente e che serve per bruciare grassi e per depurare l'organismo: la soba cha.

26

Occorrente

  • semi tostati di grano saraceno acqua e miele
36

Virtù della soba cha

La soba cha si consuma sotto forma di infuso o tisana e proviene dal grano saraceno. In pratica si tostano i grani di questo grano e si prepara una tisana dalle proprietà antiossidanti. La Soba ha proprietà detossinanti e aiuta il nostro organismo a trovare la forma perfetta, è ricco di potassio di fibre e magnesio. Una cosa molto importante è che questo grano non contiene glutine quindi può anche essere assunto da chi è intollerante a questo cereale. Trovare questi grani tostati è forse un po' difficile ma se cerchiamo un erboristeria ben fornita non sarà difficile avvalersi delle miracolose proprietà di questo prodotto. Se non riusciamo a reperirlo in erboristeria possiamo provare in un negozio dove vendono cibo biologico. Bisogna solo preparala seguendo poche e semplici regole.

46

Preparazione della Soba Cha

Prendete due cucchiaini di Soba cha e tostatelo in una padella piccola mantenendo il fuoco non troppo vivace, quando i semi acquistano il tipico colore bruno, allontanatevi dal fornello, versateli in una caraffa o in una teiera e versatevi sopra dell'acqua bollente. Lasciate in infusione per tre quattro minuti e poi separate i semi dalla bevanda con un colino a maglie fitte, versando la bevanda calda in una tazza. Bevete così com'è o se non gradite il suo sapore un po amarognolo aggiungete del miele di acacia o di castagno che esalta il sapore della bevanda.

Continua la lettura
56

Bere la Soba Cha al mattino

È meglio assumere questa bevanda al mattino appena alzati per sfruttare le virtù depurative di questa bevanda. Anche la pelle apparirà più sana dal momento che nel Soba cha c'è anche la vitamina PP utile per la rigenerazione cellulare dell'epidermide. Il vostro organismo trarrà dei vantaggi da questo infuso che potete assumere per due settimane due volte al giorno per potenziarne gli effetti benefici, poi, potete passare a berla a giorni alterni.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • dolcificate con miele

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come preparare delle caramelle balsamiche

La guida che svilupperemo andrà a parlare di dolci, in quanto si concentrerà sulle caramelle balsamiche. Cercheremo di fornirvi tutte le informazioni necessarie per comprendere il procedimento da seguire per poter preparare delle caramelle balsamiche.Le...
Rimedi Naturali

Come preparare decotti, cataplasmi e bagni d'avena

L'avena è una pianta annuale che produce un frutto completamente simile al grano. In effetti, si tratta di una cariosside (frutto molto digeribile) contenuta all'interno di una glumette (non assimilabile). L'avena è veramente piena di sostanze proteiche...
Rimedi Naturali

Come preparare una tisana zenzero e limone

La tisana a base di zenzero fresco e limone è un toccasana. Diffusa in tutta l'Asia e l'Africa con il suo sapore e aroma rilassante conquista tutti. Tale infuso inoltre aiuta la digestione e abbassa la febbre. Sebbene si possa trovare nei supermercati,...
Rimedi Naturali

Come preparare alcuni infusi fitoterapici a base di arancio amaro

Gli agrumi sono un tipo di alimento che non dovrebbero mai mancare dalla nostra tavola.L'arancio amaro, detto anche melalongo, deriva da incroci di altre varietà di arancio. Rispetto agli altri tipi di agrumi ha un sapore molto intenso, e si distingue...
Rimedi Naturali

Come preparare una tisana rilassante

All'interno della nostra guida, andremo a occuparci di tisane. Nello specifico, come avrete notato dal titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come preparare una tisana rilassante. Se le nostre giornate sembrano interminabili tra impegni...
Rimedi Naturali

come preparare infusi, impacchi e tisane con l'achillea

L'achillea millefolium è una pianta erbacea con un fusto alto circa 50-60 cm, è stata chiamata millefoglie per le sue foglie 2.3 volte pennatosette, cioè che presentano frastagliature a lacinie strettissime. È una pianta ricca di olio essenziale,...
Rimedi Naturali

Come preparare un enolito di rosmarino

Per enolito, si intende un vino creato appositamente per uso medico. Il rosmarino, chiamato in latino rosmarinus officinalis, è una pianta aromatica largamente utilizzata per arricchire preparazioni culinarie tipiche della tradizione mediterranea. Fortunatamente...
Rimedi Naturali

Come preparare una tisana all'ortica

L'ortica è una pianta conosciuta per le sue innumerevoli proprietà benefiche: quest'ultima, infatti, contribuisce all'eliminazione degli acidi e delle scorie presenti all'interno del corpo. L'ortica può essere assunta sotto forma di tisana che, di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.