Come preparare decotti, cataplasmi e bagni d'avena

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

L'avena è una pianta annuale che produce un frutto completamente simile al grano. In effetti, si tratta di una cariosside (frutto molto digeribile) contenuta all'interno di una glumette (non assimilabile). L'avena è veramente piena di sostanze proteiche ed ha proprietà nutrienti, ricostituenti, rinfrescanti ed emollienti. Questo alimento è ricco di crusca utile all'intestino e viene ampiamente impiegato come pietanza nelle convalescenze e durante l'allattamento. Questo "prezioso" cereale si adopera, inoltre, per fabbricare delle note bevande alcooliche con il famosissimo whisky. Nei passaggi successivi, vi spiegherò come preparare decotti, cataplasmi e bagni d'avena.

27

Occorrente

  • Semi di avena
  • Acqua
  • Farina di avena
  • Vasca da bagno
37

Con l'avena avete l'opportunità di preparare degli ottimi decotti e infusi che vi risulteranno funzionali in caso di stitichezza, tosse, anemia, debilitazione o emorroidi. Innanzitutto, dovete far bollire due cucchiai del cereale nell'acqua. Dopo filtrate la soluzione e consumatene due tazze al giorno lontano dai pasti. Hanno la possibilità di usare l'avena sotto forma di farina i bambini, le mamme in stato di allattamento, i diabetici e le persone con problemi digestivi. Contro la cattiva digestione, quindi, è utile assumere l'avena ed evitare il consumo della farina integrale contenente anche parti di tegumento.

47

Attraverso la farina di avena, contro i dolori in generale potrete anche ottenere un cataplasma (composto a base di amidi od oli). Desiderate combattere la tosse e i problemi bronchiali? Vi suggerisco di preparare un cataplasma lasciando bollire della farina di avena nell'acqua. Spegnete il fuoco nel momento in cui avrete un impasto abbastanza consistente. Successivamente, diverse volte al giorno applicate quest'ultimo sul vostro petto ricoprendolo in seguito tramite una garza piuttosto fitta.

Continua la lettura
57

Potete anche preparare un decotto da aggiungere all'acqua del bagno, per un'azione molto rinfrescante ed emolliente. Preparatelo facendo bollire, per almeno 10 minuti, "100 gr" di semi d'avena all'interno di "100 cl" di acqua. Spegnete poi la fiamma e lasciate macerare i semi di avena per ulteriori 15-20 minuti. Avete l'opportunità di impiegare questo decotto per fare degli impacchi o delle spugnature e per lavarvi.

67

Per preparare un bagno caldo e rigenerante per la vostra cute, soprattutto quando arrossata, sciogliete "10-20 gr" di farina d'avena in "1000 ml" di acqua. Successivamente, dovete aggiungere il composto ottenuto nella vasca, diluendolo. In questo modo, la vostra epidermide ne uscirà rinata e morbida. In effetti, l'avena è l'ingrediente perfetto quando si ha una pelle delicata che si arrossa facilmente e soggetta a dermatiti.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando avete problemi di stomaco o la tosse o la pelle delicata, evitate l'assunzione di farmaci e optate per la farina d'avena o i semi d'avena.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come Intervenire Sulle Varici Con Impacchi Freddi, Pediluvi E Cataplasmi

Le varici rappresentano una grave condizione patologica caratterizzata dalla formazione di varici a carico delle vene del plesso sotto-mucoso dell'esofago. La patogenesi delle varici è direttamente legata a uno stato di ipertensione portale quale si...
Rimedi Naturali

Avena colloidale: proprietà ed utilizzi

L'avena è una pianta erbacea da cui si ricava un cereale ricco di proprietà benefiche. Dall'avena si può ottenere un ottimo latte e, mentre fino a qualche anno fa era utilizzata in prevalenza come mangime per gli animali, oggi compare sempre di più...
Rimedi Naturali

Come si utilizzano i decotti di bagolaro o celtis Aaustralis

In questo articolo vogliamo dare una mano a tutti i nostri lettori, che sono dei veri e propri appassionati di decotti, a capire appunto come si utilizzano i decotti di bagolaro o anche detto celtis Aaustralis. Iniziamo o subito con il dire che il Bagolaro...
Rimedi Naturali

Come utilizzare i decotti di noci

Che le noci siano un alimento con molteplici proprietà benefiche non è di certo un segreto. Dal punto di vista nutrizionale, questo tipo di frutto, è molto calorico, ma la questione merita di essere approfondita. Infatti, 100 gr di noci rappresentano...
Rimedi Naturali

Le proprietà della crusca d'avena

La crusca d'avena è un prodotto che deriva dalla lavorazione dell'avena. In definitiva, è il guscio del chicco d'avena, quindi si può definire come un prodotto di "scarto". Nonostante tutto questo, le sue proprietà sono molteplici e risapute ormai...
Rimedi Naturali

Proprietà e benefici dell'avena

L'avena appartiene alla famiglia della graminacee e viene coltivata soprattutto nei paesi nordici, per cui la pianta tollera sia le temperature fredde che le piogge forti. Viene utilizzata nell'alimentazione, come rimedio terapeutico a numerosi disturbi...
Rimedi Naturali

Come praticare i bagni derivativi

Ricorrere ai rimedi naturali per piccole e grandi problematiche quotidiane è sempre consigliabile, specialmente se le difficoltà riguardano il nostro benessere psicofisico. D'altra parte, a rifletterci, in passato molte situazioni venivano affrontate,...
Rimedi Naturali

Proprietà della farina d'avena

La farina d'avena si ricava dalla macinazione del cariosside, il frutto secco della pianta. Generalmente utilizzata in cucina, per la preparazione di gustose zuppe, dolci e prodotti da forno, trova largo impiego anche nella cosmesi. Dalle proprietà nutrienti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.