Come praticare sesso sicuro

Tramite: O2O 29/09/2019
Difficoltà: media
17
Introduzione

Il rapporto sessuale è una delle attività più piacevoli che gli esseri umani possano sperimentare, ma purtroppo può portare a conseguenze negative per la salute se non viene intrapresa alcuna azione protettiva. Le malattie sessualmente trasmissibili sono diverse: le più gravi sono l'AIDS / HIV, che colpisce le difese immunitarie, e l'epatite B e C, che danneggia il fegato. A queste si aggiungono anche la gonorrea, la candida, la clamidia e l'herpes genitale. Inoltre, l'assenza di protezione durante un rapporto sessuale può anche cambiare la vita delle persone a causa di una gravidanza indesiderata. Insomma, sono tutti motivi più che sufficienti per evitare di prendere una decisione sbagliata e quindi praticare sempre sesso sicuro. Vediamo come.

27
Occorrente
  • Preservativo
  • Contraccettivi
37

Usare il preservativo

I preservativi sono una delle misure basilari che ci aiuteranno a prevenire le malattie sessualmente trasmissibili o la gravidanza indesiderata. È importante parlare con il nostro partner e chiederne l'uso, soprattutto se non è un partner fisso. I preservativi dovrebbero essere considerati un complemento indispensabile nei rapporti sessuali, anche perché sono piccoli e pratici, per cui possono essere facilmente riposti in borse, tasche e persino nel portafogli. Oltretutto, sono facilmente reperibili in farmacia e presso alcuni distributori automatici.

47

Usare i contraccettivi

Nonostante i preservativi rappresentino la misura più comune per praticare sesso sicuro, occorre tenere presente che nelle donne questo ha un tasso di fallimento più elevato rispetto ai contraccettivi ormonali, i quali riescono invece a regolare i cicli di fertilità nelle donne e prevenire dunque la gravidanza. Se i contraccettivi vengono assunti correttamente, la loro efficacia può aumentare fino al 99%. Oltre alla classica pillola, altre misure contraccettive per avere rapporti sessuali sicuri e protetti possono essere il dispositivo intrauterino e l'anello vaginale.

Continua la lettura
57

Evitare il sesso ad alto rischio

Anche se la persona con cui abbiamo rapporti sessuali è completamente sana, si devono sempre prendere le dovute precauzioni. Non bisogna mai fare sesso ad alto rischio, perché non sappiamo se lei o lui abbia potuto avere relazioni con partner non sani.
Il rischio è considerato tale in presenza di penetrazione vaginale o anale senza preservativo ed è ancor più elevato se abbiamo più di un partner sessuale. Se il nostro partner con il quale facciamo spesso sesso ha partecipato a dei rapporti particolari (orge, sesso a tre) o ha avuto rapporti con trans, dovremo assolutamente saperlo.

67
Guarda il video
77
Consigli
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Salute

10 cose da far al mattino per restare in forma

"Il mattino ha l'oro in bocca", cosi recita un antico e saggio proverbio. Per controllare il peso corporeo e sentirsi energici fino a sera, seguire alcune buone e sane abitudini. Ecco 10 cose da far al mattino per restare in forma. In base al tempo a...
Salute

Come eliminare la pancia in vista dell'estate

Non esistono regole valide in assoluto per eliminare i chili di troppo: ognuno di noi ha un metabolismo, uno stile di vita e un codice genetico unici per cui le cause del sovrappeso difficilmente sono riconducibili entro schemi precisi così come le metodiche...
Salute

Ritenzione idrica: come riconoscerla

La ritenzione idrica, chiamata anche edema, si riscontra quando il corpo comincia ad accumulare una quantità eccessiva di liquidi nei tessuti, che generalmente vengono irrorati dalla circolazione sanguigna. In condizioni normali, il sistema linfatico...
Salute

Nuoto e mal di schiena: esercizi consigliati

Il mal di schiena è un problema molto diffuso. In genere, dipende da diversi fattori come una postura errata, una vita troppo sedentaria o lo stress psicologico. Ma possono contribuire anche l'eccessiva umidità o più semplicemente l'età. Il fastidio...
Salute

Come calcolare il battito cardiaco sotto sforzo

Controllare il proprio battito cardiaco è importante soprattutto dopo una determinata attività sportiva, ovvero quando risulta particolarmente accelerato ed anche la frequenza è maggiore. Negli esseri umani è infatti importante sapere, che il cuore...
Salute

Come mantenere una buona regolarità intestinale

Spesso quando si va in vacanza e si cambiano le propri abitudini alimentari o si affrontano periodi di stress, si possono verificare dei cambiamenti nel funzionamento dell'intestino con fenomeni di stitichezza e di irregolarità. Per risolvere il problema...
Salute

Cos'è il microbioma

Che cos'è il "microbioma"? La parola, di per sé, (da micro-) fa pensare a qualcosa di piccolo, ma non di unico. Infatti, il microbioma, rappresenta un insieme di cose. Nel dettaglio, rappresenta il patrimonio genetico e le relazioni ambientali dei microrganismi...
Salute

Come curare l'infezione del piercing al naso

Se avete un piercing al naso di sicuro vi è capitato di fare i conti con il classico "rossore" che all'apparenza non avete giudicato innocuo. Beh, non è cosi! Quel "cerchietto" rosso che vedete attorno al foro è il preludio di un'infezione causata...