Come Praticare La Respirazione Consapevole

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Ci sarà sicuramente capitato di trovarci in situazioni di forte stress o agitazione, in questi momenti il nostro cervello sembra bloccato e riuscire a ragionare lucidamente diventa veramente molto complicato. È quindi molto importante riuscire a capire come fare per superare questi momenti, proprio per evitare che la scarsa lucidità ci faccia prendere delle decisioni sbagliate. Su internet potremo sicuramente trovare tantissime guide che ci forniranno tantissimi consigli molto utili per riuscire a superare questi momenti e ritrovare nuovamente la giusta serenità e tranquillità. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a praticare correttamente la respirazione consapevole. La respirazione consapevole è una pratica che può esserci utile in qualsiasi momento della nostra vita, perché una maggiore ossigenazione aiuta a mantenere la calma e rilassarsi.

26

Occorrente

  • eseguire gli esercizi riportati nella guida
36

In sintesi quella che dovremo eseguire sarà una semplice respirazione diaframmatica. Per prima cosa inspiriamo con la bocca chiusa, poggiando una mano sulla porzione alta del ventre più o meno sotto lo sterno, proprio lì in corrispondenza è situato il diaframma. La respirazione consapevole può avvenire in qualsiasi momento e luogo. Al momento dell'inspirazione spingiamo l'aria fuori dai polmoni in modo naturale ma deciso e inspiriamo nuovamente cercando di seguire il percorso dell'aria attraverso le narici.

46

Potremo anche provare a socchiudere gli occhi e a porre la nostra attenzione sull'atto respiratorio e sui battiti cardiaci, per provare una profonda sensazione di rilassamento. Questa è una tecnica utilizzata sopratutto per la stimolazione all'aumento della concentrazione mentale e per la stimolazione della memoria. Ma torniamo alla nostra respirazione, dopo aver inspirato e successivamente espirato, seguiamo un altro esercizio. Concentriamoci sui nostri polmoni e facciamo scendere l'aria fino alla pancia, in giù, finché non la sentiamo gonfia.

Continua la lettura
56

Appoggiamo sopra la mano sempre per sentire il sollevamento dei muscoli. All'inizio la cosa potrebbe sembrarci strana. Ora, espiriamo molto lentamente, ascoltando il nostro respiro. Mentre inspiriamo contiamo lentamente fino a quattro per controllare la respirazione ed espiriamo contando da uno a otto. Facendo ciò potremo individuare a grandi linee il percorso dell'aria che entra ed esce dal nostro corpo.

66

Facciamo attenzione però, a non inspirare ed espirare troppo velocemente per troppo tempo perché potremmo andare incontro ad un'iperventilazione e percepire giramenti di testa dovuti alla presenza di troppo ossigeno nel sangue e poca anidride carbonica.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Tecniche per la respirazione circolare

È un attività che compiamo quasi inconsciamente ma è di importanza fondamentale per la nostra esistenza. Si tratta della respirazione. Una corretta respirazione è importante non solo per apportare ossigeno al nostro corpo ed espellere le sostanze...
Fitness

Yoga: le trasformazioni del corpo e della mente

Lo yoga è una disciplina millenaria di origine orientale diffusa e praticata ormai in tutto il mondo. Nonostante le diverse correnti ed i differenti stili (Hatha yoga, Bikram yoga, Ashtanga yoga e molti altri), è noto che la pratica di questa disciplina...
Fitness

Respirazione addominale: i benefici

Respirare è un azione comune ed involontaria, che tutti voi fate ogni giorno. Tutto ciò è molto ovvio, starete pensando: se non si respirasse più non ci sarebbe vita. Tuttavia, con pratiche quali lo yoga, si è scoperto che non tutti respirano nella...
Fitness

Pilates: esercizi con la palla

Per ritrovare una forma fisica ottimale e l'equilibrio mentale, lo sport è un vero alleato. Il pilates, in particolare, è una disciplina che unisce il rilassamento e la tonificazione muscolare. Il pilates aiuta ad assumere una postura perfetta. Apporta...
Fitness

Come praticare yoga: la posizione sulle spalle

La parola "asana" significa "posizione" e include proprio le varie posture assunte durante la pratica dello yoga; nonostante questa disciplina, in origine, fosse molto diversa da quella che comunemente si pratica al giorno d'oggi, le tecniche di base...
Psicologia

Tecniche di respirazione: ritrovare il benessere con un respiro

A causa del ritmo frenetico delle nostre giornate, ci si accorge a volte di trattenere il respiro e di stare letteralmente "in apnea". A volte si usa l'espressione "mi manca il respiro". Se si va troppo di fretta oppure se si è ansiosi si rischia di...
Fitness

Come eseguire le tre forme di respirazione yogi

La respirazione è un processo biochimico del metabolismo energetico degli organismi aerobici e anaerobici, attraverso il quale l'ossidazione dei composti organici si completa con la riduzione, ovvero un'addizione di elettroni all'ossigeno elementare...
Fitness

Come inspirare ed espirare nella pratica dello urban-yoga

Imparare a respirare correttamente è la prima regola per stare bene secondo la pratica dello urban-yoga. Occorrerà per questo conoscere meglio tali tecniche per riuscire ad applicarle. Saranno una serie di piccoli esercizi da imparare e praticare come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.