Come praticare la posizione yoga dell'aquila

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Lo yoga è una pratica fondamentale si si vuole rilassare la mente, il corpo e lo spirito. Per poter praticare uno sport come lo yoga occorre molta concentrazione. Sono tantissime le posizioni che si possono praticare; ognuna di esse ha benefici specifici. Inoltre, questi esercizi si possono eseguire utilizzando pochissime energie. Infatti, i movimenti che si devono effettuare sono molto lenti. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli su come praticare la posizione dell'aquila detta anche Garudasana. Essa è indicata per fortificare l'equilibrio psicologico e fisico, specialmente per chi ha problemi di sciatalgia e mal di schiena.

25

Occorrente

  • tappetino o asciugamano
  • musica rilassante
35

Per cominciare bisogna procurarsi un tappetino oppure un asciugamano; è consigliabile un po' di musica per creare un ambiente rilassante. Prima di iniziare l'esercizio bisogna cercare la giusta concentrazione respirando con il diaframma; bastano pochi profondi respiri. È opportuno mantenere un ritmo normale di respirazione per tutta la durata dell'esercizio. La pratica di questo esercizio si basa sull'utilizzo di cosce, spalle, caviglie ed anche dei rispettivi i muscoli connessi.

45

All'inizio bisogna mettersi in posizione eretta. Successivamente bisogna incrociare la gamba destra intorno alla coscia della gamba sinistra. Quest'ultima è importante per mantenersi saldamente in equilibrio. Poi, si deve toccare con il piede il polpaccio e bisogna respirare lentamente. Per i primi tempi è consigliabile avere le braccia allargate per riuscire a mantenere la postura ed imparare a controllare l'equilibrio. Adesso si devono stendere le braccia in avanti; poi, si deve incrociare il braccio sinistro su quello destro; durante l'esecuzione di questo esercizio il gomito del braccio sinistro si deve posizionare nell incavo di quello destro.

Continua la lettura
55

A questo punto, mantenendo le braccia in alto, si devono intrecciare anche le mani. Raggiunta la posizione le mani si devono unire palmo contro palmo; in parole semplici la mano sinistra deve essere rivolta a destra e quella destra a sinistra. Bisogna rimanere in questa posizione per qualche minuto, cercando di restare in equilibrio più tempo possibile. Quando è terminato l'esercizio bisogna ripeterlo restando in equilibrio sulla gamba destra e incrociando quella sinistra. Bisogna invertire anche le braccia, sovrapponendo il braccio destro sul sinistro. È fondamentale restare in questa posizione per qualche secondo.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come respirare nello yoga

Chi vuole mantenersi in forma e ci tiene alla salute a bene che oltre a seguire una dieta sana ed equilibrata, il miglior modo per ottenere un fisico asciutto è praticare esercizio fisico costante. Sono tantissime infatti al giorno d'oggi le attività...
Fitness

Come fare yoga contro la cellulite

La cellulite non è altro che il tessuto adiposo (grasso) che finisce per diventare grumoso perché viene spinto contro il tessuto connettivo, il che rende la pelle sopra di esso "a buccia d'arancia". Uno dei metodi più popolari ed efficaci per combattere...
Fitness

Come fare yoga prima di dormire

Lo yoga, nelle sue diverse pratiche che spaziano dal kundalini all'ashtanga allo yantra al tantra, per citare solo le più note discipline che si sono sviluppate in Occidente, rappresenta un insieme di atteggiamenti e gesti che riguardano ogni momento...
Fitness

Esercizi di respirazione yoga

La pratica della respirazione può essere considerata parte integrante dello yoga, tanto che gli esercizi di insufflazione rivestono un'importanza fondamentale. Attraverso l'alternarsi equilibrato di fasi inspiratorie ed espiratorie, il corpo umano riesce...
Fitness

Come perdere grasso sul ventre con lo yoga

La pratica dello yoga aiuta il fisico a mantenere una buona muscolatura e a distendere la mente garantendo un ottimo equilibrio psichico. Si potra' migliorare il proprio stato di salute attraverso una forma fisica ritrovata. Gli esercizi dovranno...
Fitness

Come imparare a fare yoga: posizione dell'asse

Se c'è una disciplina che vi consentirà di ritrovare armonia e pace interiore questa è lo Yoga. Lo Yoga è una pratica ascetica e meditativa originaria dell'India e in generale dell'Oriente. Una seduta di yoga vi aiuterà a riappropriarvi del vostro...
Fitness

Come scegliere tra pilates e yoga

Pilates e Yoga sono ormai due pratiche affermate nel mondo del fitness. In quasi tutte le palestre viene praticato almeno uno dei due corsi. Nelle palestre più grandi si possono anche trovare entrambi. Spesso però non si conosce la differenza tra le...
Fitness

Yoga: le trasformazioni del corpo e della mente

Lo yoga è una disciplina millenaria di origine orientale diffusa e praticata ormai in tutto il mondo. Nonostante le diverse correnti ed i differenti stili (Hatha yoga, Bikram yoga, Ashtanga yoga e molti altri), è noto che la pratica di questa disciplina...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.