Come praticare esercizi ginnici in casa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Fare sport è un'attività davvero molto importante sia per migliorare il nostro aspetto esteriore che per essere sempre in salute e prevenire gravi malattie. La palestra rappresenta senza dubbio il luogo più adatto per potersi allenare correttamente ma se non vogliamo spendere troppo denaro oppure non abbiamo molto tempo a disposizione possiamo praticare da soli a casa degli esercizi ginnici. Si tratta di una soluzione molto facile ed economica che può essere eseguita da chiunque. In questa guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come poter fare.

25

Occorrente

  • due bidoni da cinque litri
  • due bottiglie di acqua da due litri
  • un tappetino
35

Prima di cominciare ad effettuare i nostri esercizi è necessario eseguire un riscaldamento mirato di almeno dieci minuti in modo tale da preparare il corpo ad affrontare lo sforzo evitando pericolosi rischi. Dopodiché procuriamoci un tappetino (i negozi sportivi oramai ne vendono tantissimi a prezzi molto contenuti) e sdraiamoci a terra. Un primo esercizio che possiamo eseguire sono delle semplici flessioni che fanno lavorare le braccia, gli addominali e i tricipiti. Si tratta di un esercizi che richiede molto sforzo e può essere fatto sia dagli uomini che dalle donne. Distendiamoci dunque a terra rivolgendo i palmi delle mani sul pavimento, distendiamo le braccia e divarichiamo bene le gambe.

45

Un altro esercizio consiste nel prendere due bottiglie d'acqua da almeno due litri e divaricare leggermente le gambe. Impugniamo le bottiglie e solleviamo le braccia all'altezza della testa rivolgendo i nostri palmi verso l'alto. Mantenendo poi il bacino ben dritto pieghiamo il busto leggermente a sinistra e a destra. Ricordiamo sempre di respirare profondamente durante ogni sessione. Questo esercizio è sicuramente molto utile se la nostra intenzione è quella di tonificare le braccia e i fianchi.

Continua la lettura
55

Nel caso in cui invece vogliamo tonificare il muscolo bicipite e l'avambraccio possiamo adoperare due bidoni di plastica colmi di acqua, il cui peso sia almeno di cinque litri. Se siamo alle prime ami è consigliabile riempire a metà i bidoni per non correre rischi e farci male. Con il passare del tempo poi potremo aumentare gradualmente il peso a seconda della nostra resistenza. Appoggiamo la schiena al muro e allontaniamo i piedi tenendoli però ben uniti tra di loro. Dopodiché apriamo e chiudiamo le braccia e fermiamoci quando arriviamo alla massima estensione. Successivamente ripetiamo l'esercizio per almeno dieci volte di seguito.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Fitness in spiaggia: esercizi per braccia e spalle

Non si deve rinunciare a praticare attività fisica: attraverso di essa aiutiamo il nostro corpo a mantenersi in forma e tutte le stagioni dell'anno sono adatte per esercitarsi, secondo il princio sempre valido di "mens sana in corpore sano". Specialmente...
Fitness

Come praticare Hatha Yoga

Lo yoga è una strada da intraprendere; un lungo percorso di realizzazione spirituale che si fonda su una propria filosofia. Con il termine sanscrito Yoga, si indicano le pratiche ascetiche e meditative.Se lo yoga dunque, predilige lo spirito, Hatha Yoga...
Fitness

Esercizi per tonificare e rassodare il seno

Ogni donna possiede un proprio modo personale, per prendersi cura del proprio corpo; infatti, c'è chi va dal parrucchiere ogni settimana per acconciarsi i capelli e rifarsi le unghie e chi invece, si dedica al benessere fisico e strutturale, attraverso...
Fitness

Woga: come praticare yoga in acqua

Negli ultimi anni è molto di moda praticare esercizi fisici in acqua, ovvero tutti gli esercizi che vengono svolti sulla terra ferma possono tranquillamente essere fatti in piscina. Le prime discipline ad essere trasportate in acqua sono state l'aerobica...
Fitness

Come Praticare Il Fitness Dei 5 Elementi

Il fitness dei "5 elementi" è una seduta di lavoro aerobico fondata sui cinque elementi della natura: ARIA, METALLO, FUOCO, TERRA, ACQUA. Praticare ognuno dei cinque step, cioè dei cinque elementi ha una durata di circa 10 minuti ed è composta da esercizi...
Fitness

Come iniziare a praticare pesistica

La pesistica fa parte delle discipline del body building, nasce intorno agli anni '50 ed è anche divenuta disciplina olimpica.In questa guida indico come iniziare a praticare pesistica e quali accorgimenti attuare per questa faticosa disciplina.Si consiglia...
Fitness

Mal di schiena: guida agli sport da praticare

Abbiamo dei problemi fisici come il mal di schiena e vogliamo sapere il comportamento da adottare per non farci condizionare? Nel seguente tutorial forniremo consigli riguardo le attività sportive da praticare, affinché il mal di schiena rimanga un...
Fitness

Come allenarsi per praticare rugby

Rugby sport nato nel Regno Unito. Disciplina di squadra e che richiede fisici possenti e notevolmente allenati ma oltre che forza fisica anche notevole agilità e notevoli doti tecniche. Adesso andremo a vedere alcune tecniche di come prepararsi e di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.