Come personalizzare un programma di allenamento

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il programma di allenamento è fondamentale per pianificare l'attività fisica soprattutto in vista del raggiungimento di un obiettivo. Il programma di allenamento quindi aiuta chi si allena professionalmente e non. Per personalizzare un programma di allenamento dobbiamo avere ben chiaro, quindi l'obiettivo da raggiungere: prova bikini, perdita di peso, tono muscolare, preparazione per una gara e così via. Inoltre per personalizzare un programma di allenamento dobbiamo tenere presente la nostra struttura fisica: peso, altezza, resistenza muscolare, forza muscolare e così via. Avendo queste informazioni possiamo pianificare l'intensità, la durata e il numero di serie che possiamo tollerare. Vediamo insieme, in questa guida, come personalizzare un programma di allenamento.

27

Occorrente

  • Obiettivi da raggiungere
  • Voglia di praticare sport
37

Senza un buon programma di allenamento personalizzato l'obiettivo diventerà impossibile e complicato da raggiungere. Sicuramente molleremo prima di raggiungerlo. Come detto nell'introduzione un buon programma di allenamento pianifica il volume dell'allenamento, il tipo e l'ordine di esercizi, il numero di serie con relativa intensità e gli intervalli di recupero. Vediamo come personalizzare il volume dell'allenamento. Senza dubbio il volume dell'allenamento dipende dal nostro stato fisico, cioè quanto sforzo fisico riusciamo a fare. Viene pianificato quindi un aumento di volume mano a mano che si va avanti con l'allenamento. L'aumento drastico del volume dell'allenamento può causare eccessivo affaticamento e traumi alle articolazioni.

47

Andiamo ora a pianificare l'ordine degli esercizi. Il consiglio fondamentale è alternare gli esercizi tra i diversi sistemi muscolari e articolari. In questo modo assicuriamo al nostro fisico un recupero migliore. Di solito ci si allena in questo modo: gambe - braccia - addome e gambe - braccia - dorsali. Il numero di ripetizioni e la loro intensità dipende molto dalla nostra capacità e resistenza fisica. In generale maggiore è il carico dell'esercizio minore è l'intensità e il numero delle ripetizioni. Il numero delle ripetizioni inoltre dipende dalla complessità dell'esercizio svolto, cioè da quanti e quali movimenti comprende. Quindi più sono i movimenti meno viene ripetuto l'esercizio d'allenamento.

Continua la lettura
57

Un programma di allenamento è efficace solamente se comprende un efficace sistema di intervalli di recupero. Gli intervalli di recupero sono un momento fondamentale che ci consente di recuperare le forze in vista delle fasi di allenamento successive. Gli intervalli, oltre ad essere momenti di recupero fisico, influiscono molto anche sulla nostra psicologia. Infatti, durante gli intervalli di recupero durante l'allenamento, il nostro cervello riposerà non avvertendo più affaticamento. In questo modo trasmette ai muscoli nuovi impulsi migliorando notevolmente le nostre prestazioni. Nel caso ci allenassimo in palestra, potremmo farci pianificare un programma di allenamento personalizzato dal personale qualificato in sede. Se invece volessimo essere totalmente autonomi esiste anche un applicazione per smartphone che pianifica per noi un programma di allenamento a seconda dell'attività fisica che vogliamo svolgere. Questa applicazione si chiama Runtastic.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non si è in grado di pianificare il proprio programma di allenamento, rivolgersi al personale qualificato presente nelle strutture sportive
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Programma di allenamento per addominali e pettorali

Se volete mantenervi sempre in forma e sopratutto rendere allenati addominali e pettorali, è importante eseguire degli esercizi giornalieri che vi consentono di massimizzare il risultato evitando così di far ricorso a degli anabolizzanti che poi di...
Fitness

Come personalizzare la scheda di allenamento

Avete scelto di iscrivervi in palestra per mantenervi in forma o per ridurre i chili che avete preso con le feste. Oppure avete optato per una ginnastica fai da te seguendo i corsi gratuiti che possono trovarsi on line. In qualsiasi caso è necessario...
Fitness

Ginnastica dolce: programma di allenamento per anziani

L'avanzare dell'età non è una buona scusa per non svolgere attività fisica. Al contrario, fare della ginnastica è un ottimo modo per sconfiggere o prevenire i primi sintomi della vecchiaia. I movimenti lenti e graduali della ginnastica dolce sono...
Fitness

Come utilizzare un vogatore per allenamento a casa

Allenarsi costantemente è il modo migliore per mantenersi in forma e condurre una vita sana, con rischi per la salute limitati. Si può decidere di iscriversi in palestra e seguire un programma di allenamento dato da un personal trainer, oppure decidere...
Fitness

Come scegliere un allenamento funzionale

L'allenamento funzionale è ormai un termine molto diffuso nel mondo del fitness. L'espressione indica una serie di allenamenti che una persona fa in base alle proprie necessità. L'allenamento funzionale porta ad obiettivi sempre più impegnativi, che...
Fitness

Allenamento per la forza: il metodo Bill Starr

Esistono tantissimi tipi di allenamento nel mondo del fitness e ciascuno si basa su principi e schemi differenti, in questo articolo ci occuperemo nello specifico del metodo di Bill Starr. La scoperta di questo allenamento si deve proprio a lui, Bill...
Fitness

L'allenamento della forza, della massa muscolare e della resistenza

L'allenamento e l'attività fisica hanno molteplici scopi. Sviluppare le capacità, trasformare la pratica in istinto, sviluppare le capacità tecniche in un determinato sport, migliorare forza, massa muscolare e resistenza. La regola generale della pratica...
Fitness

Allenamento per l'estate: gli errori da evitare

L'estate si avvicina e con essa il caldo, le belle giornate e... La prova costume! Rimettersi in forma è quindi d'obbligo, ma correre ai ripari durante i mesi più caldi dell'anno può essere controproducente se non si seguono alcune regole fondamentali....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.