Come perdere il grasso sul viso

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il viso è una parte del corpo costantemente esposta, soprattutto durante l'incontro con altre persone. Tuttavia, capita a moltissime persone di sentirsi complessate ed insicure a causa del proprio aspetto. Per questo motivo sono davvero in tanti a voler ricorrere alla chirurgia estetica. In realtà al giorno d'oggi è possibile ricorrere a vari metodi di snellimento di questa zona del corpo, particolarmente delicata, in modo tale da ridurre l'accumulo di grasso. Non resta quindi che scoprire come perdere il grasso sul viso.

27

Occorrente

  • Esercizi facciali
  • Bere tanta acqua
  • Consumare tanta frutta e verdura
37

Idratare correttamente l'organismo

Una delle prime soluzioni consigliate è quella di idratare costantemente il proprio organismo bevendo tanta acqua giornalmente ed evitando bibite gassate che potrebbero causare disturbi e fastidi come gonfiore e accumulo di adipe. L'acqua è un elemento fondamentale soprattutto per chi tende a sudare eccessivamente, ma oltre a questo serve per idratare correttamente la pelle. Per contrastare la presenza di grasso sul viso, frutta e verdura sono essenziali poiché oltre ad essere ricche di acqua, fibre e proteine, garantiscono numerosi benefici per il corpo e la pelle.

47

Evitare cibo spazzatura e bibite gassate

Per ottenere i risultati desiderati, vi sono però dei prodotti da evitare come ad esempio l'alcool, il quale potrebbe causare numerosi disturbi come gonfiore nel corpo, disidratazione ed accumulo di grasso in eccesso su zone come il collo e la pancia. Occorre inoltre fare attenzione anche ai latticini: basterà non consumarne in quantità eccessive, è preferibile introdurli nella propria dieta poche volte a settimana.

Continua la lettura
57

Limitare il consumo di sale

Seguire una sana alimentazione permette di ridurre il grasso sul viso ed assicura la giusta quantità di calorie essenziali per l'organismo. Per questo motivo è importante stare attenti alle esagerazioni, cercando di seguire un'alimentazione sana e allo stesso tempo equilibrata. Una delle cause principali della ritenzione idrica è spesso un consumo errato del sale il quale causa a sua volta secchezza e disidratazione, pertanto occorre fare attenzione a non abusarne.

67

Eseguire degli esercizi facciali

Gli esercizi facciali possono rivelarsi un valido aiuto esattamente come per qualsiasi tipologia di allenamento, poiché contribuiscono a diminuire il grasso e tonificano la pelle. Gli esercizi per il mento aiutano a contrastare la formazione del doppio mento e permettono inoltre di estendere i muscoli facciali, ossia quelli della mascella, del collo e della gola. Durante l'esecuzione di questi esercizi è fondamentale fare attenzione ad usare esclusivamente i muscoli delle labbra senza coinvolgere le altre parti del viso ed è possibile stare sia seduti che in piedi: basterà inclinare la testa verso il soffitto, con lo sguardo fisso su di esso, stringere le labbra come se si volesse baciarlo e mantenere la posizione per una decina di secondi. Infine, è consigliabile ripetere l'allenamento 10 volte e con la giusta costanza si potranno ottenere i risultati desiderati.
.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Bere tantissima acqua e seguire un corretto regime alimentare è il primo passo per favorire la perdita di grasso sul viso e in altre parti del corpo

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Alimenti per eliminare i liquidi

La ritenzione idrica ha molte possibili cause, ma probabilmente un consumo eccessivo di sodio rientra fra le principali ragioni. È fondamentale limitare la quantità di cibi salati al fine di ridurre la ritenzione idrica. Consumare cibi ricchi di potassio...
Rimedi Naturali

Come rinfrescarsi d'estate

Estate è sinonimo di mare e vacanze. Sempre molto attesa da grandi e piccini, malauguratamente porta caldo ed afa. Non mancano i relativi problemi pressori e di disidratazione. Per rinfrescarsi, si prediligono abiti più leggeri. Si sostituisce la calda...
Rimedi Naturali

Le proprietà dell'olio di cumino

Tante sono le virtù racchiuse nei piccoli semi del cumino. Una preziosa spezia dal profumo muschiato, che nasce dove la terra è più calda e assolata. Dai semi del cumino viene estratto un olio essenziale, vero e proprio elisir di benessere. Conoscere...
Alimentazione

I migliori alimenti per eliminare le tossine

Vi sentite gonfie e spossate? Non preoccupatevi, siete in buona compagnia. Il senso di gonfiore a livello addominale è infatti un problema riscontrato da molte donne: esso è dovuto ad un accumulo di tossine, dovuto spesso allo stress o ad un'alimentazione...
Alimentazione

Ciclo mestruale e alimentazione

Tutte donne devono combattere ogni mese con la sindrome premestruale e con il ciclo. Non è facile alleviare questi dolori, soprattutto quando sono abbastanza forti, ma il ricorso all'uso di medicinali dovrebbe essere la vostra ultima scelta. È consigliabile...
Rimedi Naturali

I migliori infusi drenanti

La ritenzione idrica, ovvero l'eccessivo accumulo di liquidi nel sistema circolatorio, tessuti o cavità del nostro corpo, è un disturbo assai diffuso al giorno d'oggi a causa dell'alimentazione poco equilibrata, di stili di vita troppo sedentari o al...
Rimedi Naturali

Consigli per il gonfiore addominale

Prendersi cura del proprio corpo è molto importante, anzi è imperativo per poter condurre una vita sana e completa. Purtroppo però a causa della vita stressante e movimentata a cui siamo soggetti, non sempre è possibile curare il nostro corpo a dovere....
Rimedi Naturali

Tisane contro la ritenzione idrica

Uno dei disturbi maggiormente diffuso soprattutto tra la popolazione femminile è quello della ritenzione idrica. Questa può essere causata da gravi patologie renali o da disfunzioni, anche se nella maggior parte dei casi è dovuta ad un errato stile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.