Come ottenere l'estratto di stevia in casa

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La Stevia può essere utilizzata come un dolcificante naturale perché è senza calorie, è proprio per questo è adatto sia ai diabetici, poiché con essa non aumentano i valori di glicemia nel sangue, e sia nelle persone che seguono uno stretto regime alimentare, o per persone che porgono molto interesse al proprio stato di salute. Si ha la possibilità di acquistarla già pronta oppure si può ottenere l'estratto di stevia in casa, che è sicuramente il metodo più semplice e naturale.

26

Cos'è la stevia

La Stevia è una pianta di origine del Sud America, è proprio per le sue origini "calde" non ama le temperature fredde. Esistono vari tipi di questa pianta, circa 150, ma la più conosciuta, diffusa ed utilizzata, è la Stevia Rebaudiana. È una pianta molto piccola, infatti le sue dimensioni arrivano massimo a 50 cm. Tra i primi a scoprirne la sua validità furono gli Indigeni Guaranì che utilizzavano questa pianta per dolcificare il thè verde. La Stevia, contiene molti principi attivi, tra cui vitamina A e C, zinco, minerali, potassio, fosforo. Il suo potere dolcificante è dovuto dalla presenza di alcuni componenti nelle foglie ovvero: il Rebaudioside A , Rebaudioside C, stevioside, e il dulcoside.

36

Come ottenerla in casa

Ci sono vari modi per utilizzare al meglio i benefici della Stevia, e sono diversi i metodi che si possono adoperare per estrarla in casa.POLVERE DI STEVIA: questa polvere si ottiene facendo essiccare le foglie in un posto all'ombra e ventilato; quando saranno del tutto essiccate, si sbriciolano. Vanno conservate in un contenitore di vetro sterilizzato e con chiusura ermetica per permettere alla polvere di mantenere tutte le proprietà benefiche. 1/2 cucchiaino di polvere corrisponde a un cucchiaio di zucchero. SCIROPPO DI STEVIA: per farlo, occorrono 350ml d'acqua, 1 lt di alcol a 95° e 350 grammi di foglie fresche di Stevia. Il procedimento è molto semplice poiché basta mettere a bagno nell'alcol le foglie di Stevia per 15 giorni, dopo di ciò filtrare il tutto aggiungendo l'acqua. Mettere l'alcol a fuoco molto lento, senno il rischio è di potersi infiammare, per farlo evaporare fino ad avere la densità di uno sciroppo. FOGLIE FRESCHE: si possono utilizzare le foglie fresche per fare degli infusi e si possono associare altre tipologie di erbe gradite.

Continua la lettura
46

Benefici della stevia

La Stevia oltre ad essere utilizzata in cucina, come alternativa allo zucchero, e alle dieta ipocaloriche, viene utilizzata per tantissime altre ragioni, ovvero: per trattare l'acne, inestetismi cutanei, disidratazione, è utilissima per i soggetti ipertesi. Per anni si è pensato che tale pianta potesse sprigionare sostanze cancerogene, ma nel 2011, dopo vari studi la FAO ha riconosciuto, proprio per le molteplici proprietà benefiche che ha questa pianta, che essa può a tutti gli effetti essere considerata un' integratore alimentare sia a livello sportivo che erboristico. Comunque è bene ricordare che il suo uso giornaliero è di 4mg per kg del nostro peso corporeo.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come seccare le foglie di stevia

La stevia (Rebaudiana Bertoni) è originaria del Sud America, ed è usata dalle popolazioni del posto per addolcire cibi e bevande. Questa pianta oltre ad avere un'ottima proprietà dolcificante naturale, possiede un potere edulcorante di gran lunga superiore...
Rimedi Naturali

Come preparare una tisana alla cannella

Per il benessere generale, oltre al mantenersi in forma ed accelerare il metabolismo, non c'è miglior rimedio, basta prepararsi una gustosa tisana. In commercio ormai ce ne sono di tantissime tipologie differenti, adatte ad ogni tipo di esigenza e gusto....
Rimedi Naturali

Come sfruttare le proprietà dell'albizzia

L'albizzia, o albizia, appartiene alle Mimosaceae. Nota anche come acacia di Costantinopoli, si caratterizza per un fusto non troppo alto, la corteccia grigio-verde ben levigata, fiori bianchi, rosa e gialli in piena fioritura tra luglio e settembre....
Rimedi Naturali

Cajeput: proprieta benefiche

Il cajeput è un olio essenziale che viene estratto da un albero chiamato "Melaleuca cajuputi", appartenente alla famiglia delle Myrtaceae, conosciuto anche come legno bianco o albero del tè. L'albero di cajeput è originario della pianura costiera della...
Rimedi Naturali

5 rimedi naturali contro le gengive infiammate

L'igiene orale è assolutamente fondamentale per la salute dei denti e della bocca. La cavità orale è, infatti, un organo come gli altri e mantenere una corretta igiene non è solo un capriccio estetico. Talvolta, le gengive possono sanguinare e troppo...
Rimedi Naturali

Come sfruttare le proprietà dell'astragalo

L'astragalo, o Astragalus membranaceus, appartiene alle Fabaceae. Alto circa 70 cm, si contraddistingue per fiori a grappolo di colore viola. Noto per le proprietà tonificanti, immunostimolanti, disintossicanti ed adattogene, riduce lo stress fisico...
Rimedi Naturali

Le migliori tisane per la circolazione

Bere infusi e tisane dovrebbe diventare un nostro gesto quotidiano. Non solo per il benefico apporto di liquidi che esse forniscono al nostro organismo, ma anche come piccolo momento da dedicarci in completo relax. Possiamo scegliere di bere una tisana...
Rimedi Naturali

Come fare una maschera per il viso al fieno greco

Alle donne piace da sempre apparire esteticamente perfetta agli occhi degli uomini. C'è chi va dall'estetista e chi invece decide di intraprendere l'iniziativa individuale, ovvero cercare di sistemarsi con le proprie mani. Un rimedio molto usato e molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.