Come ottenere addominali scolpiti in 30 giorni

Tramite: O2O 07/06/2018
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Le vacanze si avvicinano e non sempre ci trovano pienamente pronti per la prova costume. A volte non si tratta neanche di dover qualche chilo in più, perché magari si è osservata una buona dieta povera di grassi, quanto piuttosto di un fisico non proprio tonico. Complice, molto spesso, una vita troppo sedentaria, è possibile che gli addominali non risultino ben definiti come vorremmo. Ma come fare se il tempo stringe e non vogliamo comunque rinunciare a sfoggiare un bel fisico? Diffidate da pillole ed integratori miracolosi, specialmente presi senza consiglio medico e una sua stretta osservazione. Qualcosa però è possibile fare, basterà avere a disposizione almeno 30 giorni di tempo e una forte determinazione. Ciò che dovrete fare è davvero molto facile, almeno in teoria. Nella pratica, infatti, non vi promettiamo che sarà un gioco da ragazzi, ma se avrete costanza e forza di volontà ce la potrete fare! Vediamo allora come ottenere addominali scolpiti in poco tempo.

28

Occorrente

  • un tappetino
38

Il crunch base

Le alternative sono generalmente due: iscriversi in palestra e farvi seguire assiduamente da un personal trainer che si dedichi anima e corpo alla vostra causa, oppure fare da soli, in maniera sicuramente più economica. Gli esercizi che dovrete praticare, ogni giorno, saranno pressoché gli stessi, andando però ad aumentare di volta in volta il numero delle serie. Il primo esercizio che vi proponiamo è il "crunch" base, apposito per modellare pancia e fianchi. Sdraiatevi su di un tappetino e piegate leggermente le gambe. A questo punto sollevate il busto di circa una decina di centimetri (inizialmente sarà difficile, ma man mano vedrete che riuscirete a sollevalo di più e più facilmente da terra). Non dovrete sforzare i muscoli del collo ma, con le mani piegate dietro la testa e i gomiti verso l'esterno, fate forza solo sui vostri muscoli addominali, lasciando tranquilla anche la schiena. Eseguite il movimento in maniera lenta e non di scatto. Mantenete la posizione raggiunta per qualche secondo e poi rilassate di nuovo i muscoli tornando alla posizione iniziale.

48

Il pendolo

Il secondo esercizio che vi proponiamo viene definito "pendolo". Sempre da stesi, allargate le braccia perpendicolari al corpo, sollevate le gambe in alto a formare un angolo retto. A questo punto iniziate a oscillare le gambe prima verso destra e poi verso sinistra. Cercate di tenere le gambe ben stese e la pancia contratta. Non demotivatevi se non riuscirete a tenere, inizialmente, le gambe perfettamente tese, piegatele pure leggermente. Col passare del tempo riuscirete ad eseguire l'esercizio correttamente. Alternate delle serie a destra con serie a sinistra.

Continua la lettura
58

La bicicletta

Stesi sul pavimento a pancia in su, braccia piegate dietro la testa e gomiti verso l'esterno. Sollevate le gambe stese dal pavimento ed alternate il piegamento dell'una e dell'altra verso il petto, come se steste pedalando. Le gambe dovranno rimanere entrambe staccate da terra, e mentre "spingete" con una gamba, sollevate il busto da terra in direzione opposta. Mantenete la pancia contratta e i muscoli in tensione. Non abbassate le gambe tra una pedalata e l'altra. Inspirate quando piegate la gamba ed espirate quando la stendete.

68

Il crunch a gambe tese

Stendetevi a pancia in su, con le braccia stese lungo il corpo e le gambe unite. Sollevate entrambe le gambe ad angolo retto, senza piegarle. Tenete le gambe sollevate per qualche secondo e poi riportatele a terra lentamente, sempre tenendole unite e vicine. Per un'azione ancora più efficace, non appoggiate le gambe a terra in fase di discesa, ma lasciatele sospese a pochi centimetri dal pavimento, poi riprendete la salita. Questo esercizio è molto semplice ma prevede una forte sollecitazione dei muscoli addominali, per cui è ideale per rassodare la pancia ed ottenere addominali scolpiti.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate attenzione ad effettuare una corretta respirazione durante gli esercizi: si inspira durante la prima fase (di solito di contrazione) e si espira nella seconda fase (di rilassamento).
  • Alternate 3 giorni di esercizi ad 1 giorno di pausa e ripetete il ciclo per tutti i 30 giorni di allenamento.
  • Aumentate ogni giorno di una serie, senza forzarvi eccessivamente.
  • Prima di iniziare un qualsiasi programma di allenamento, anche casalingo, consultate il vostro medico per assicurarvi che la vostra condizione fisica sia adatta all'allenamento senza rischi.
  • Eseguite liberamente varianti degli esercizi proposti, così da rendere più completo il programma e anche più divertente ogni sessione.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come allenare gli addominali alla sbarra

Tutto il giorno in piedi, o anche seduti, e ci si ritrova alla sera con le vertebre compresse dal nostro stesso peso. Se provaste a misurare l'altezza appena alzati e subito prima di andare a letto potreste riscontrare una differenza di qualche centimetro....
Fitness

Addominali: i migliori esercizi

Gli addominali sono gli unici esercizi al mondo che vi aiuteranno davvero a rimettervi in forma e avere una pancia piatta e snella. Avere addominali tonici e allenati offre vantaggi che vanno ben oltre la gratificazione estetica. L'allenamento corretto...
Fitness

Come avere addominali a tartaruga

Un fisico perfetto, tonico e snello, è il sogno di tutti, soprattutto alla vigilia della stagione estiva e delle vacanze al mare. Sfoggiare un corpo in ottima forma in spiaggia è di certo un'esperienza gratificante, in particolare per chi, dopo molti...
Fitness

Esercizio: addominali con gambe tese

Quando i muscoli addominali non si sottopongono ad un adeguato esercizio fisico, tendono a rilassarsi, provocando antiestetici cuscinetti adiposi. Se mantenete la fascia degli addominali regolarmente in esercizio, otterrete un girovita più snello ed...
Fitness

Come respirare durante gli addominali

Respirare è la parte più importante di ogni esercizio fisico: i muscoli, infatti, sono in grado di lavorare solo per un tempo limitato senza l'apporto dell'ossigeno. Se amate il fitness o vi piace tenervi in forma, avrete notato quanto sia difficile...
Fitness

I 10 migliori attrezzi per addominali

Desiderate degli addominali scolpiti ma siete troppo pigri o avete poco tempo a disposizione per andare in palestra? Se la risposta è sì, non preoccupatevi, non siete gli unici. Infatti, indagini di mercato hanno rilevato che un ampio 40% della popolazione...
Fitness

10 tipi di piegamenti sulle braccia per tricipiti scolpiti

I piegamenti sulle braccia (detti anche flessioni) sono il miglior esercizio per chi vuole sviluppare i tricipiti non possedendo alcuni tipo di attrezzatura o non avendo la possibilità di andare in palestra. Il tricipite è un muscolo situato dietro...
Fitness

Programma di allenamento per addominali e pettorali

Se volete mantenervi sempre in forma e sopratutto rendere allenati addominali e pettorali, è importante eseguire degli esercizi giornalieri che vi consentono di massimizzare il risultato evitando così di far ricorso a degli anabolizzanti che poi di...