Come organizzare l'allenamento del mattino

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La vita sedentaria, l'età, le cattive abitudini e sopratutto l'alimentazione scorretta sono alcuni dei più comuni e acerrimi nemici del nostro benessere personale. Le conseguenze di un approccio sbagliato alla propria fisicità non sono soltanto i chili di troppo che andranno a gravare sul nostro corpo, ma anche posture errate, muscoli meno tonici, disturbi e malattie che si potrebbero evitare con del sano allenamento quotidiano. Se siete interessati a questo argomento appena citato, allora non smettete per nessun valido motivo di leggere questo articolo, in quanto in seguito vi verrà spiegato nel modo più chiaro e semplice possibile come organizzare l'allenamento del mattino.

26

Prima fase

Effettuare degli esercizi, correre o fare stretching al mattino è sicuramente un'ottima abitudine, soprattutto se accompagnata da un'alimentazione sana, ricca di frutta e verdura e allo stesso tempo povera di dolci e grassi. Nel caso in cui si debba effettuare la ginnastica per problemi posturali, dolori o disturbi importanti, è invece opportuno rivolgersi ad uno specialista e scegliere un percorso con il proprio medico e fisioterapista, in quanto un lavoro fai da te prolungato potrebbe con molta probabilità andare a peggiorare la vostra relativa situazione.

36

Fase intermedia

Una volta che avrete compreso con chiarezza il percorso da intraprendere, è bene andare ad armarsi di buona volontà e successivamente inseguire l'obiettivo senza lasciarsi prendere dalla pigrizia. Esagerare o non essere costanti a volte può perfino peggiorare la vostra relativa situazione. Importante è il benessere, sia interiore che esteriore. Per quanto riguarda il vostro lavoro non aspettatevi quindi magici risultati in pochi giorni e col minimo sforzo! Se volete ottenere buoni risultati, non dovrete fare mancare il lavoro e quindi l'impegno, il consiglio è iniziare fin dal mattino a ritagliarvi una quindicina di minuti di ginnastica appena svegli.

Continua la lettura
46

Passo finale

Risulta sempre un buon consiglio non prendere iniziative senza conoscere il proprio stato di salute. Un esempio: la corsa sembra il tipo di movimento più comune e "immediato", ma per chi ha problemi di schiena è spesso fortemente sconsigliato. O anche: i pesi e gli esercizi volti all'incremento della tensione muscolare possono provocare, se effettuati male, strappi e indolenzimenti, nonché anche delle sgradevoli ernie. Molto importante in ogni tipo di sport è inoltre la respirazione, fondamentale per ossigenare i tessuti.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come organizzare un programma di allenamento

Volete una pelle giovane e liscia? Volete avere un fisico atletico per scoprirvi un po' di più al mare? O semplicemente per stare bene? Non importa se i motivi sono questi o no, l'importante è volere. Oggi andremo a vedere come organizzare un programma...
Fitness

5 esercizi da fare al mattino in 20 minuti

Ore 7:00, il noioso rumore della sveglia ci costringe, con grande fatica, a scendere dal letto.Ammettiamolo, il momento del risveglio è sempre piuttosto complicato per tutti. La voglia è poca, le energie anche, e la testa sembra quasi essere avvolta...
Fitness

Come risvegliare le energie al mattino

Svegliarsi al mattino carichi di energie è un sogno di tutti ma difficilmente si avvera.Si dice che il mattino abbia l'oro in bocca... A me non è mai successo.Ogni sera si progettano buoni propositi e la mattina non si è carichi per nulla e si fa fatica...
Fitness

Allenamento in palestra: consigli

Oggi abbiamo deciso di proporre un articolo mediante il quale essere in grado di effettuare un giusto allenamento in palestra, attraverso i nostri semplici, ma molto validi consigli! Se avete deciso di iscrivervi in palestra, dovete tenere conto di alcuni...
Fitness

I 5 segreti per un allenamento al top

Sicuramente seguire una dieta ferrea, non è assolutamente facile ne per un uomo, ne per una donna. Chi deve seguire una dieta, deve anche accompagnare ad una sana e corretta alimentazione anche un esercizio fisico costante. L'esercizio fisico infatti,...
Fitness

10 consigli per abituarsi alla routine di allenamento

Quando si intraprende un'attività sportiva non bisogna dare per scontato che si riesca nel proprio intento, allenarsi con regolarità non è affatto semplice, e molti aspiranti atleti cedono a metà del percorso intrapreso. Allenarsi con regolarità...
Fitness

Definizione Del Concetto Di Allenamento E Allenabilità

Nel mondo dello sport, fissare degli obiettivi perseguibili ed impegnarsi a raggiungerli, riveste un ruolo molto importante. Questo sforzo si compie generalmente all'inizio del processo di preparazione fisica e mentale, poiché dona all'atleta stimoli...
Fitness

Come affrontare il post-allenamento

Dopo un allenamento duro e intenso, il gonfiore e l'infiammazione dei muscoli delle gambe, delle braccia o di altri arti può accumularsi per giorni. Tale fase viene definita "post-allenamento". Spesso i dolori che percepiamo sono fastidiosi e prolungati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.